Come abbellire una cucina classica

Tramite: O2O 07/09/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Come vedremo nel corso di questo interessante tutorial dedicato al fai da te e all'arredamento della casa, con un po' di fantasia e pazienza, è possibile valorizzare una stanza senza nemmeno investire cifre economiche esagerate, ma bensì optando per i giusti accessori e complementi di arredo. Nei pochi passi di questo tutorial in particolare, scopriremo come sia possibile abbellire una cucina classica, con pochi e preziosi consigli. Vediamo dunque di seguito ulteriori informazioni.

26

Punta sugli accessori

Ecco la prima cosa che ti consiglio di fare per abbellire la tua cucina classica: puntare sugli accessori. Puoi sistemare nella stanza qualsiasi dettaglio in grado di conferire freschezza e vivacità all'ambiente, ad esempio brocche dalle caratteristiche forme, contenitori colorati per le spezie, tazze e bicchieri abbinati tra di loro (se ti piace l'idea puoi puntare anche sugli accessori moderni, come ad esempio piccoli quadretti o foto d'arte da appendere ad una parete). Cerca tuttavia di sistemare gli accessori in modo ordinato, senza esagerare con il numero, né con i colori eccessivamente sgargianti.

36

Sistema i complementi di arredo

Un ulteriore suggerimento che ti permette di abbellire la tua cucina classica in modo originale, consiste nel sistemare complementi di arredo originali e capaci di attirare l'attenzione. Per vivacizzare lo spazio in particolare, ti consiglio di sistemare sul pavimento un grosso tappeto con motivi geometrici e/o grafici, preferibilmente da abbinare alle tendine, di fantasia e colore simile. In questo modo romperai la monotonia e abbellirai piacevolmente la tua cucina.

Continua la lettura
46

Abbellisci con piante e fiori

Un ulteriore modo per abbellire piacevolmente la tua cucina, consiste nel collocare in più punti piante e fiori, preferibilmente colorati. Per conferire un tocco originale alle tue piante inoltre, puoi rinvasarle in caratteristiche tazze smaltate, usando preferibilmente tazze di grosse dimensioni e colori diversi. Puoi collocare le tue piante sulla finestra e/o su mensole e mobili. Può sembrare un consiglio banale ma ti garantisco che le piante e i fiori possono abbellire e rendere la tua cucina piacevole e raffinata.

56

Scegli tavoli e sedie differenti

Un ultimo consiglio apparentemente banale, riguarda la scelta dei tavoli e delle sedie. Per abbellire la tua cucina e riprodurre un effetto poco formale, ti consiglio di scegliere tavoli e sedie differenti, soprattutto per quanto riguarda la forma, il colore e lo stile. Per ulteriori informazioni ti consiglio di leggere riviste di arredamento e di decorazione della casa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come abbellire una colonna

Se in casa abbiamo una colonna che funge da rinforzo al solaio, la possiamo abbellire per renderla esteticamente più gradevole. Lo stesso discorso vale se si tratta di una colonna di marmo da appoggio, che però si presenta liscia e senza decorazioni....
Arredamento

Come abbellire una scala

Alcune abitazioni posseggono, al loro interno, una scala che collega due piani. La sua creazione richiede certamente il rispetto delle norme dell'edilizia, oltre a quelle locali. Ma la presenza di una scala, oltre alla chiara funzione, regala all'abitazione...
Arredamento

Idee per abbellire uno specchio senza cornice

Se si opta per uno specchio senza cornice da appendere su di una parete di casa è bene sapere che lo stesso può essere decorato in vari modi per apparire più colorato e originale. In effetti, lo specchio potrebbe essere rotondo o quadrato, piccolo...
Arredamento

Come scegliere un divano per la cucina

Se vi state chiedendo come scegliere un divano per la cucina, questa è la guida giusta per voi. Infatti abbellire la stanza ove si cucina e si consumano i cibi con un comodo e pratico divano o sofà è sempre più comune, non solo nelle abitazioni di...
Arredamento

Come scegliere il lavello della cucina

La cucina è una delle stanze più importanti della casa. Che sia una cucina open space che comprende anche il tavolo da pranzo, oppure un piccolo cucinino, arredarla in modo adatto è fondamentale. È un grande errore infatti dimenticare che anche la...
Arredamento

Come disporre i mobili in una cucina ad angolo

Abbiamo appena acquistato casa e ci accingiamo ad arredarla? La nostrta cucina non ci soddisfa più e decidiamo di cambiarla? Armiamoci di pazienza e coinvolgiamo tutto il nostro estro per i cambiamenti che ci proponiamo di fare. Il primo punto da tenere...
Arredamento

5 idee creative per arredare la cucina in stile metropolitano

Sei alla prese con l'arredamento della tua cucina e non sai che pesci prendere? Hai visto le foto delle riviste specializzate e non sai decidere quale fa al caso tuo? Ti aiutiamo noi. Se hai un'ampia cucina, meglio ancora se aperta sulla zona giorno e...
Arredamento

Cucina a vista: pro e contro

Possedere una cucina a vista rappresenta oggi la soluzione che molti utilizzano per avere una casa dall'arredamento moderno e provvista dei principali criteri di funzionalità. Come ogni struttura arredativa, tuttavia, anche le cucine a vista presentano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.