Come abbattere una parete di casa

Tramite: O2O 05/10/2018
Difficoltà: media
18

Introduzione

Può succede, e non è raro, che la disposizione della nostra casa non ci soddisfi più. Magari vogliamo allargare una stanza, per far entrare più luce o per avere più spazio. Si potrebbe persino pensare di rendere il salone e la cucina un unico ambiente, in stile "open space", in modo da poter cucinare e stare allo stesso tempo stare in compagnia di amici e parenti, oppure tenere d'occhio i bambini che giocano mentre si prepara il pranzo o la cena. Si potrebbe anche pensare di creare una nuova stanza, magari per un nuovo bimbo in arrivo, ma per far ciò potrebbe rendersi necessario abbattere delle pareti ed alzarne altre. Insomma, le motivazioni possono essere davvero tante, ma sarà fondamentale attenersi a delle regole ben precise, per non causare danni irreversibili a tutta la struttura. Andremo, quindi, a vedere come poter abbattere una parete di casa in tutta sicurezza e senza il rischio di violare le norme di legge.

28

Occorrente

  • permessi comunali
  • mazzetta e scalpello
  • piccone
  • martello pneumatico
  • smerigliatrice (opzionale)
  • punteruolo elettrico o trapano (opzionali)
38

Chiedere i permessi

Prima di tutto, un professionista del settore dovrà fare un progetto, che andrà poi presentato al Comune di zona. In questo progetto dovranno essere indicati minuziosamente tutti i particolari ed in che modo si intende procedere. In tal modo, si otterranno anche tutti i permessi necessari all'operazione, dietro pagamento, molto probabilmente, di una tassa comunale apposita. Il nuovo locale, che si verrà a creare dopo l'abbattimento del muro, dovrà essere ben areato e luminoso e rispettare tutte le norme igienico-sanitarie vigenti. Una volta che i lavori saranno terminati, la nuova particella creata dovrà essere comunicata al Catasto per i relativi adeguamenti.

48

Valutare la parete

Prima di iniziare, comunque, bisognerà verificare se la parete da abbattere è portante o meno. Se il muro è di cartongesso, allora potrà essere abbattuto senza alcun problema e, molto probabilmente, senza richiedere permessi particolari. Se, invece, la parete da abbattere è fatta di mattoni e cemento, allora bisognerà fare attenzione perché la struttura potrebbe essere di tipo "portante" (detto anche "muro maestro") e, quindi, non potrà essere abbattuta senza delle opportune precauzioni, necessarie per non andare ad intaccare la solidità di tutto un edificio. Per questa valutazione, sarà bene affidarsi al parere di un esperto. È importante, inoltre, prima di abbattere una parete, poter individuare con precisione se in quella stessa parete passino dei fili elettrici o delle tubazioni dell'acqua. Intaccarli, infatti, potrebbe costituire davvero un grosso problema.

Continua la lettura
58

Assottigliare il muro

Nel caso la parete da abbattere fosse di tipo "non portante" (definito anche muro "tramezzo"), potremo procedere al suo abbattimento anche da soli, mentre per un muro portante bisognerà necessariamente affidarsi a professionisti del settore. Usando una smerigliatrice, sarà possibile rimuovere prima di tutto i vari strati di intonaco e pittura ormai vecchi, così da assottigliare al massimo la parete prima di buttarla giù completamente. Se, invece, vogliamo ottenere degli spazi in una parete per potervi incassare un armadio o un elettrodomestico, basterà intervenire con un punteruolo elettrico o con un trapano, arnesi che riescono a definire un buon lavoro senza danneggiare troppo la parete.

68

Abbattere la parete

Potrebbe essere utile, per poter abbattere un muro, usare un martello pneumatico, ottimo ed indispensabile per le pareti in cemento armato. Al contrario, un muro in semplici mattoni o in cartongesso potrebbe richiedere l'utilizzo di un semplice piccone, oppure di mazzetta e scalpello. L'abbattimento della parete creerà certamente moltissima polvere e calcinacci, che andranno velocemente rimossi e smaltiti secondo legge. Ma alla fine la parete è stata abbattuta. Si tratta, dunque, di un lavoro non troppo difficile, che anche da soli possiamo svolgere in modo perfetto, dopo esserci procurati ovviamente tutti i permessi necessari.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Durante l'operazione di abbattimento, sarà bene coprire i pavimenti con dei cartoni da imballaggio, per preservarli dalla polvere ed evitare che si rovinino con i calcinacci.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come abbattere una parete in legno

Spesso, durante dei lavori di ristrutturazione o in occasione di un "makeover" all'interno di una casa, vi è la necessità di abbattere uno o più muri. Solitamente questa scelta nasce dall'occorrenza dell'ampliamento di uno spazio già esistente, motivo...
Ristrutturazione

Come abbattere un muro

I muri vengono classificati in base alla loro natura ed alla loro collocazione. Esistono muri che sono utilizzati per la recinzione esterna delle abitazioni e quelli interni agli edifici. Questi ultimi, a loro volta, si suddividono in muri maestri e...
Ristrutturazione

5 cose da fare prima di dipingere una parete

Il fai-da-te è una cosa sia molto utile, perché spesso ti fa risparmiare denaro ed è molto gratificante. Se poi lo fai insieme alla tua famiglia, il lavoro risulterà più leggero e sarà anche un modo per divertirsi. Per dipingere una parete, però,...
Ristrutturazione

Come antichizzare la parete

Antichizzare una parete rappresenta il modo migliore per valorizzarla in modo esclusivo: se disponete di un'abitazione dall'arredamento classico ed antico, rendere antiche anche le pareti è una soluzione di certo da tenere sempre in considerazione. In...
Ristrutturazione

Come Decorare Una Parete Dipingendola Con Le Mani

Decorare le pareti di casa è una tendenza che non passa mai di moda: che si tratti di una parete o dell’intera casa, giocare con i colori delle pareti è uno dei piccoli trucchi per rinnovare la casa in modo economico! Si vede spesso nei film e nei...
Ristrutturazione

Come Realizzare Una Demolizione Di Parete Non Portante

Quante volte avete immaginato di demolire una parete interna della vostra casa o di spostarla, per rendere più spazioso un ambiente o più fruibili gli spazi? Pensiamo ad esempio agli appartamenti costruiti negli anni '60-'70, in cui cucine e soggiorno...
Ristrutturazione

Come scegliere il rivestimento di una parete

Rivestire una parete può essere considerata un'operazione non primaria nell'organizzazione casalinga, ma a volte, avere l'alternativa del rivestimento, può essere utile per celare imperfezioni della parete o addirittura per insonorizzarla. Di seguito...
Ristrutturazione

Come realizzare una parete a scomparsa

Se avete una casa piuttosto piccola e desiderate ottimizzare gli spazi nel miglior modo possibile, una delle soluzioni per quanto riguarda le porte e le pareti, è quella di realizzarle "a scomparsa". Generalmente sono le porte quelle che vengono applicate...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.