Come abbassare la temperatura senza aria condizionata

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Come abbiamo indicato nel titolo che accompagna la nostra guida, ora andremo a spiegarvi, nei prossimi tre passi, come abbassare la temperatura senza aria condizionata. Cominciamo subito le nostre argomentazioni a tal proposito. In estate si ha il problema del caldo, per chi non ha un condizionatore non è sicuramente un periodo facile. Ci sono molti modi per risolvere questo problema, con una spesa economica a volte non indifferente.

25

Il ventilatore da soffitto

Un'opzione che ritengo essere sicuramente interessante è quella di andare a montare un ventilatore specifico per il soffitto, in quanto è un ottima soluzione che permette uno spostamento d'aria calda circolare, limitando questa problematica. In questo modo, inoltre, eviterete, se possibile di aprire le finestre durante le ore più calde della giornata, eviteremo così l'entrata dell'aria calda. Nelle giornate molto calde sarebbe meglio tenere chiuse le persiane evitando che entri il sole, così facendo l'aria fresca della notte precedente resterà nella stanza. Durante la notte teniamo le finestre e le varie porte della casa aperte in modo da far circolare l'aria, sempre se è possibile, teniamo sempre conto dei limiti di sicurezza.

35

La cura dell'alimentazione

Per poter sopportare bene le temperature estive e bene avere cura anche dell'alimentazione che sicuramente influirà sulla temperatura corporea. Scegliamo sempre bevande che non siano gasate, alcoliche o troppo dolci, possono dissetare sul momento ma non dissetano sicuramente e aumentano la sudorazione. Nell'arco della giornata spruzzatevi dell'acqua, utile per abbassare la temperatura corporea e da sollievo. Se sentiamo molto caldo, possiamo mettere i polsi sotto il getto dell'acqua corrente, facciamo dei pediluvi con acqua fresca. Sono soluzioni davvero valide e aiutano in caso di calore eccessivo.
A tal proposito, vi allego anche un link interessante: http://www.focus.it/ambiente/ecologia/dieci-trucchi-per-restare-al-fresco-senza-aria-condizionata.

Continua la lettura
45

Altre soluzioni

Poi ci sono le cose bizzarre, ma sicuramente darà sollievo, mettere il nostro cuscino preferito nel freezer. Inseriamo il nostro cuscino in una busta di plastica così eviteremo che si bagni così da evitare che si formi del ghiaccio. Quando rifacciamo il letto, vediamo di stendere le lenzuola nella zona più fresca della nostra casa, sotto una finestra per esempio, se si ha del tempo a disposizione facciamolo tutte le mattine così riposeremo sempre su lenzuola fresche. Cerchiamo di usare lenzuola che non trattengano il calore del nostro corpo, come seta o raso è un tessuto molto leggero e sicuramente molto fresco. Facciamo delle docce con acqua tiepida, mai troppo fredda, lo sbalzo della temperatura corporea subirebbe uno shock e dare qualche piccolo problema. Vestiamoci con stoffe molto leggere, indossare colori chiari che non attirino i raggi solari come il nero. Vi do un piccolo consiglio fai da te. Mettiamo in una bacinella acqua, ghiaccio e sale, accendiamo un ventilatore accanto. Ci accorgeremo che l'aria che esce dal ventilatore sarà fresca, credetemi il refrigerio sarà garantito in modo economico.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come regolare la temperatura della caldaia a condensazione

Ormai, nella nostra società si valorizza il risparmio di energia, sia per motivi economici sia per motivi di impatto ambientale. Sicuramente, un risparmio di energia giova alle famiglie che negli ultimi tempi fanno i conti con budget mensili ridotti,...
Economia Domestica

Come regolare la temperatura di un frigorifero Samsung

Se abbiamo da poco acquistato un frigorifero Samsung, ed intendiamo regolare la temperatura per conservare al meglio (specie in estate) cibi freschi e facilmente deperibili, è importante agire seguendo le istruzioni allegate all'elettrodomestico che...
Economia Domestica

Come abbassare le tende veneziane

Chi di noi non ha mai avuto problemi per abbassare le tende veneziane? Riusciamo a tirarle su e poi non sappiamo più come fare per abbassarle. Le veneziane sono costituite da una serie di lamelle orizzontali rigide di diversi materiali quali legno, metallo...
Economia Domestica

Come regolare la temperatura del frigorifero

A volte le azioni domestiche più semplici appaiono come degli ostacoli insormontabili. In prevalenza tutte le case dispongono di elettrodomestici, piccoli o grandi. Fra di essi, il frigorifero risponde a delle importanti esigenze quotidiane. La sua funzione...
Economia Domestica

Come usare un condizionatore d'aria portatile

Se si ha appena proceduto all'acquisto di un condizionatore portatile, prima di utilizzarlo è opportuno analizzarne a fondo le caratteristiche strutturali, in modo da comprendere come utilizzarlo correttamente, ed ottenere la refrigerazione desiderata....
Economia Domestica

Come eliminare l'aria in un impianto di riscaldamento

Per avere una maggiore efficienza energetica, le nostre abitazioni necessitano di costante manutenzione. L'impianto di riscaldamento viene utilizzato per lunghi periodi, ogni anno. L'utilizzo comporta l'accumulo di aria nelle condotte. Essa, espandendosi...
Economia Domestica

Consigli per l'acquisto di un condizionatore d'aria

Dopo un lungo e freddo inverno, finalmente è arrivata l'estate e con essa il caldo, quello afoso, insopportabile che qualche volta ci fa rimpiangere l'inverno. Oggi, per fortuna, abbiamo un sistema molto efficiente per rinfrescare gli ambienti in cui...
Economia Domestica

Condizionatore d'aria: come cambiare il filtro

Quando si possiede un condizionatore d'aria è fondamentale svolgere la regolare manutenzione. Una volta l'anno vanno smontati e puliti i filtri con acqua e prodotti antibatterici. Invece, dopo qualche anno se l'apparecchio è ancora in buono stato è...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.