Come abbassare il pH della piscina senza prodotti chimici

Tramite: O2O 09/05/2017
Difficoltà: media
15

Introduzione

Quando decidiamo di installare una piscina, tra i tanti interventi di manutenzione da mettere in preventivo, ce n'è uno in particolare che risulta il più importante in quanto rende l'acqua idonea a bagnarsi ed evitare pericolose erezioni cutanee. Queste ultime, posso insorgere a seguito della presenza di alcali e di altre sostanze chimiche naturali presenti nel liquido, ed in taluni casi, generano fastidiose e problematiche allergie alla cute. Nello specifico si tratta del Ph, e a tale proposito, ecco una guida in cui ci sono le istruzioni su come abbassarlo senza utilizzare prodotti chimici.

25

Sostanze chimiche

Possiamo mantenere l'equilibrio del Ph sia manualmente che automaticamente, ed in entrambi i modi, l'acqua viene controllata e monitorata, rendendola sicura. Sostanze chimiche come il cloro ed il bromo, sono validi aiuti per la disinfezione, ma come tutti i "medicinali sintetici", hanno controindicazioni, talora anche gravi. Esistono però varie soluzioni naturali, che sono in grado di ottenere lo stesso risultato, con effetti collaterali nulli, ed una di queste è l'elettrolisi del sale, peraltro molto efficiente per abbassare il Ph della piscina.

35

Apparecchiatura

Un'apparecchiatura della misura adatta alla nostra piscina, viene collocata a contatto con l'acqua, svolgendo un'azione di controllo e di trasformazione. Si passa infatti dal sale all'acido ipocloroso, che ha un effetto di disinfezione e di ossidazione verso tutto ciò che inquina l'acqua, e poi si ritrasforma nuovamente in sale. Cinque grammi per ogni litro di acqua della nostra piscina, sono sufficienti per ottenere non solo la disinfezione, ma anche effetti benefici sull'epidermide. Questo metodo non solo è naturale, ma anche economico, in quanto il consumo di sale è minimo, poiché dopo avere svolto la sua funzione disinfettante, torna in massima parte allo stato iniziale. Per la disinfezione naturale viene usato anche l'ossigeno attivo, valido sistema per chi ha sviluppato allergie alle sostanze chimiche, ed in questo caso, il suo dosaggio può essere manuale o automatico, con opportune apparecchiature.

Continua la lettura
45

Raggi UV

Anche i raggi UV sono in grado di sterilizzare l'acqua, e si usano soprattutto per le piscine che si trovano al coperto, distruggendo ogni agente patogeno. Non dimentichiamo inoltre che l'azione del sole è molto importante per contribuire alla sterilizzazione dell'acqua, e che la manutenzione quotidiana per eliminare manualmente macro organismi infettanti è obbligatoria, per chi vuole avere la sicurezza di mantenere la sua piscina salutare ed igienica.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come abbassare il livello di cloro della piscina

Il coloro è un gas che svolge una funzione di sterilizzazione delle piscine permettendo un corretto livello di igiene e impedendo la formazione di alghe o batteri. Purtroppo, questo prodotto è pericoloso per l'uomo e in Italia è andato scomparendo,...
Esterni

Come mantenere il corretto equilibrio chimico dell'acqua della piscina

Avere una piscina in casa è certamente la felicità di grandi e piccini, ma nello stesso tempo è anche molto impegnativo perché è fondamentale che l'acqua della piscina e la piscina stessa siano sempre perfettamente pulite. Naturalmente non è sufficiente...
Esterni

Come fare la manutenzione della piscina

In questa guida ti illustrerò dettagliatamente come fare la manutenzione della tua amatissima piscina correttamente, sia per mantenere la sua bellezza che per proteggere gli utilizzatori da batteri e altri agenti patogeni, i quali potrebbero causare...
Esterni

Pulizia e manutenzione della piscina: cose da fare

Un’adeguata pulizia della piscina garantisce un ambiente salubre e previene il proliferare di germi e batteri. La manutenzione di una piscina, però, richiede particolari accortezze.  Bisogna eseguire una corretta filtrazione, così da eliminare residui...
Esterni

Come curare l'igiene e la pulizia della piscina

Una delle cose più rilassanti da fare in una soffocante giornata estiva è un bagno in una bella piscina, magari con un avvincente libro da leggere o una bibita da sorseggiare. Da diversi anni la piscina ha cessato di essere un lusso per pochi ormai...
Esterni

Come tenere pulita la piscina

Avere una piscina in giardino, specialmente d'estate, è certamente una grande fortuna. È ormai risaputo che trascorrere qualche ora al fresco ed avere la possibilità di stare in acqua quando il clima è torrido, è una delle sensazioni più belle...
Esterni

Come coprire la piscina per l'inverno

Coprire la piscina per l'inverno è importante, sia per proteggerla, sia per risparmiare tempo durante la bella stagione quando verrà nuovamente utilizzata. Bisogna avere cura di proteggere la piscina dal gelo che potrebbe creare gravi danni e danneggiarla...
Esterni

Manutenzione della piscina fuori terra

Quando in casa propria, si possiede un gran bel giardino, la prima cosa che si pensa di fare è sicuramente una bella piscina per l'estate. Chiaramente, la piscina in sé ha un costo abbastanza elevato, poiché per poterla costruire, servono sicuramente,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.