Cappotto termico interno: 5 cose da sapere

Tramite: O2O 07/10/2018
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se la vostra casa presenta delle pareti sottili o si trova in una zona molto umida, diventa fondamentale creare un cappotto termico interno tale da scongiurare infiltrazioni d'acqua dall'esterno e conseguente sviluppo di muffa. In merito va aggiunto che tale accorgimento serve anche a conservare correttamente il calore di termosifoni in uso nell'ambiente domestico, così come ad evitare che l'aria fredda in inverno e quella calda in estate penetrino all'interno della struttura abitativa. In riferimento a quanto sin qui premesso, ecco una lista con 5 cose da sapere sul cappotto termico interno.

26

Creare uno spessore sulla parete

La prima cosa da sapere in merito ad un cappotto termico interno quando le pareti si presentano sottili, consiste nel creare uno spessore tale da impedire a calore e freddo di penetrare in casa. In genere si utilizzano dei listelli in alluminio su cui vanno poi fissati dei pannelli in cartongesso, di polistirolo oppure di sughero. Nell'intercapedine naturale che si viene a creare vanno poi inseriti alcuni materiali specifici per garantire un perfetto isolamento termico.

36

Utilizzare materiali naturali

Come accennato nel passo precedente della lista, la seconda cosa da sapere su un cappotto termico interno è che bisogna utilizzare dei materiali naturali specifici per questa coibentazione delle pareti. In genere si opta per la lana di roccia che si rivela ideale sia dal punto di vista termico che fonoassorbente, ed è quindi particolarmente indicata per pareti molto sottili dove freddo, caldo ed umidità nonchè rumori esterni sono all'ordine del giorno.

Continua la lettura
46

Optare per il poliuretano espanso

La terza cosa da sapere a riguardo della realizzazione di un cappotto termico interno riguarda l'uso di altri materiali in grado di ottimizzare il risultato e di rendere le pareti della casa a prova di freddo, caldo e ben isolate dal punto di vista acustico. Nello specifico si può optare per il poliuretano espanso che è possibile spruzzare in forma liquida con un compressore direttamente sulla parete, oppure in alternativa usare la schiuma se in precedenza è stato creato un telaio distanziatore.

56

Rivestire il cappotto termico con del sughero

Una volta scelti i materiali di coibentazione per un cappotto termico interno è importante usare anche quelli di copertura finale della parete trattata e che abbiano un'efficienza termica. In questo caso la quarta cosa da sapere è che si può rivestire con dei pannelli di sughero di almeno 0,5 centimetri di spessore oppure di un centimetro se la parete è molto sottile ed anche il telaio distanziatore è stato fissato aderente al muro per non ridurre lo spazio interno dell'abitazione.

66

Utilizzare malta ad alta trasmittanza

In genere i materiali usati per creare un cappotto termico interno si fissano sulle pareti con dei collanti o con della malta. In riferimento a quest'ultima va sottolineato che la quinta cosa da sapere per massimizzare il risultato, è di utilizzare quella ad alta trasmittanza. Questa accortezza è fondamentale poiché il calore eccessivo dei raggi solari provenienti dall'esterno tendono a incrinare e talvolta a spaccare il materiale. Tale condizione di conseguenza permette al suddetto calore di penetrare all'interno della casa, vanificando il lavoro eseguito per questa funzionale coibentazione termica.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come riciclare un cappotto lungo

Il più delle volte ci ritroviamo negli armadi dei capi che lo scorso anno andavano molto di moda e che con il nuovo anno non sono per niente adatti alle nuove tendenze. È sicuramente un problema che offre l'alternativa in due soluzioni: buttarlo o vedere...
Economia Domestica

Come calcolare il fabbisogno termico di una stanza

Per molte persone, calcolare la quantità di energia necessaria per riscaldare o raffreddare la propria casa può essere un processo difficile e dispendioso in termini di tempo. Negli ultimi anni, in cui tutti avvertono l'aumento dei costi energetici,...
Economia Domestica

Gommapiuma come isolante termico: pro e contro

In commercio esistono numerosi materiali che consentono di coibentare la propria casa e proteggerla da suoni molesti e da perdite di calore. Grazie ai pannelli di polietilene, di lana di roccia e di poliuretano, è possibile isolare ogni parete. Tra tutti...
Economia Domestica

Come aumentare la classe energetica di una villa

Premesso che sono una visitatrice di case ed appartamenti (potenziale acquirente) ed ho visto, sul web, chiamar ville anche dei ruderi, vedremo in questa guida come aumentare la classe energetica di una villa.Tutto dipende dalla classe energetica iniziale...
Economia Domestica

Come aumentare la classe energetica di un appartamento

Se il vostro appartamento ha una classe energetica bassa come ad esempio la G, tale condizione si ripercuote negativamente sia sulle performance che sui consumi. Per questo motivo molte persone cercano di trovare la soluzione migliore per ottimizzare...
Economia Domestica

Come riscaldare casa risparmiando

Durante i periodi invernali, l'impianto di riscaldamento incide in maniera significativa sulle bollette di casa. Del resto, pur di mitigare il freddo, siamo disposti a spendere cifre davvero esorbitanti. Tuttavia, in questa guida, vedremo come si può...
Economia Domestica

Come calcolare le calorie occorrenti per riscaldare una casa

Il dimensionamento di un impianto di riscaldamento di una casa, è importante al fine di garantire una buona resa, sia in termini di utilizzo (mantenimento della temperatura interna) che in termini energetici ed economici. Il primo passo, in tale dimensionamento,...
Economia Domestica

Come isolare il cassonetto degli avvolgibili

Questa guida si propone di spiegare come isolare il cassonetto degli avvolgibili nel modo più semplice, con alcuni trucchi fai-da-te È importante prestare attenzione alla manutenzione di tutte le componenti della casa; gli elettrodomestici, la caldaia,...