Capi in viscosa: consigli di stiro

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Stirare è un'attività che non tutti amano. Richiede pazienza ed attenzione. Anche la necessaria posizione in piedi la rende un'occupazione poco amata. In particolar modo se la roba da passare al ferro da stiro è particolarmente delicata. È il caso della viscosa, morbida fibra tessile artificiale. Le stoffe in viscosa presentano una lucentezza simile alla seta. Infatti la viscosa porta il nome alternativo di "seta artificiale". La sua produzione industriale iniziò nel 1906. E, a tutt'oggi, si utilizza per svariati usi tessili. Spesso in sostituzione alla seta, essendo economicamente più accessibile. La viscosa, detta anche "rayon", copre circa il 14% della produzione industriale di fibre artificiali. Data la delicatezza, bisogna saper trattare correttamente i capi in viscosa. A tal fine, qui di seguito troveremo alcuni consigli di stiro.

26

Lavare i capi in viscosa nell'acqua tiepida

Bisognerà agire preliminarmente. Laviamo i capi in viscosa in acqua tiepida e a mano. Usiamo un detersivo delicato e preferibilmente liquido. Sciacquiamoli abbondantemente, evitando di strizzarli. Lasciamoli sgocciolare. Stendiamoli nelle apposite grucce. In tal modo ne conserveremo la forma. Attendiamo infine l'asciugatura.

36

Usare il ferro tiepido

Ricordiamo che i capi in viscosa sono molto delicati. Una temperatura alta del ferro da stiro causerebbe degli antiestetici e permanenti aloni lucidi. E i nostri capi risulterebbero irrimediabilmente danneggiati. Regoliamo pertanto il ferro da stiro al minimo.

Continua la lettura
46

Controllare l'etichetta

Prima di passare i nostri capi in viscosa al ferro da stiro, individuiamone l'etichetta. Controlliamo le istruzioni. E seguiamole scrupolosamente. In caso di dubbi nella lettura dell'etichetta, basterà effettuare una semplice ricerca in rete. Scopriremo subito il significato della simbologia.

56

Girare i capi in viscosa al rovescio

Un altro dei consigli di stiro per i capi in viscosa è quello di girarli al rovescio. Prima di procedere alla stiratura, giriamo dunque i capi. Quindi distendiamoli bene sull'asse da stiro. Poi stiriamo delicatamente, evitando di temporeggiare su ogni singola parte. Dovrà risultare una stiratura delicata, ma rapida ed accurata.

66

Posizionare un panno sui capi in viscosa

Per un'ulteriore protezione dei capi in viscosa dal calore del ferro da stiro, adagiamo su di essi un panno. Scegliamone preferibilmente uno bianco di cotone. Se il capo risulta troppo secco, inumidiamo leggermente il panno. Passiamo prima il ferro su un angolo nascosto del tessuto. In tal modo verificheremo la corretta temperatura. Avremo così salvaguardato i nostri capi in viscosa preferiti. Ed avremo ottenuto la garanzia di una stiratura perfetta.  

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come stirare un capo in viscosa

Ideale in primavera ed estate, molto usata anche nelle stagioni fredde, la viscosa è una fibra tessile artificiale molto apprezzata nell'abbigliamento, nota per la freschezza e la morbidezza che dona a chi la indossa, nonché per l'eleganza e la lucentezza...
Economia Domestica

Guida all'acquisto del ferro da stiro

Il ferro da stiro è uno strumento essenziale in ambito domestico. Permette di ottenere non solo di tenere ordinato il guardaroba, ma anche di eliminare quelle brutte pieghe che solitamente si formano sui vestiti. La scelta di un ferro da stiro efficiente...
Economia Domestica

10 trucchi per stirare senza ferro da stiro

Non abbiamo il tempo di stirare, il ferro da stiro non funziona correttamente oppure ci siamo appena trasferiti in una nuova casa e abbiamo dimenticato di acquistarlo eppure non vogliamo rinunciare ad indossare quella camicia che tanto adoriamo ma che...
Economia Domestica

Come evitare che il ferro da stiro macchi i vestiti

Stirare è un compito che richiede un pizzico di dimestichezza e tanta pazienza. Per evitare che il ferro da stiro macchi i vestiti, dovete seguire alcune accortezze.  Come fare?  In questo tutorial, vi daremo delle valide indicazioni a riguardo.  Per...
Economia Domestica

Rimedi naturali per la pulizia del ferro da stiro

Tra le faccende domestiche ve n'è una davvero stressante: stirare. Capita tante volte di accumulare capi da stirare, specialmente in inverno. Cataste di vestiti aspettano solo la piastra rovente del nostro ferro da stiro. Stare in piedi davanti all'asse...
Economia Domestica

Asse da stiro: guida alla scelta

A prima vista sembrerebbe un argomento poco rilevante. Invece la scelta dell'asse da stiro giusta è di fondamentale importanza. Stirare bene, in modo pratico e comodo, dimezza infatti i tempi e le fatiche di questa attività diffusamente poco gradita....
Economia Domestica

Come scegliere un ferro da stiro con caldaia

Nonostante vi siano, in commercio, un gran numero di ferri da stiro di qualunque tipologia, quelli maggiormente utilizzati e apprezzati sembrano essere quelli con caldaia. Pare, infatti, che garantiscano una migliore qualità di stiratura. Ma anche i...
Economia Domestica

5 errori nel lavaggio dei capi in cotone

Prima di lavare i capi si è soliti essere assaliti dal dubbio: "Starò facendo un errore?". Per prima cosa, per rispondere a questa domanda, occorre aver ben chiaro la tipologia di indumenti che stiamo per lavare, in particolar modo la materia prima...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.