Caldaia: 5 consigli per la manutenzione

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Durante la stagione invernale se abbiamo installato in casa un buon impianto di riscaldamento, trascorriamo anche le giornate più rigide, al calduccio sul nostro tranquillamente riscaldati. Sicuramente l'impianto a gas è quello più indicato in un appartamento di nuova costruzione o ristrutturazione, però anche questo tipo di riscaldamento richiede una giusta ed equilibrata manutenzione alla relativa caldaia la quale ci fornisce oltre al tepore dell'ambiente anche l'acqua del rubinetto costantemente calda, per non incorrere a spiacevoli inconvenienti, quale restare improvvisamente senza aria ed contemporaneamente acqua riscaldata. Se non effettuiamo una corretta manutenzione alla caldaia del nostro riscaldamento oltre a risentirne la salute ne risentirà anche il portafoglio poiché se la caldaia non è ben pulita consuma eccessivamente e la bolletta arriverà veramente salata. Vediamo allora quali sono i 5 consigli per una perfetta manutenzione della nostra caldaia.

26

Chiamare il tecnico

Se siamo proprio all'oscuro per quanto riguarda il funzionamento del nostro sistema di riscaldamento e non sappiamo da che parte incominciare, e pensiamo di combinare qualche guaio è meglio non toccare niente e chiamare un tecnico esperto in materia, saprà sicuramente da che parte incominciare per effettuare la giusta manutenzione della nostra caldaia, ci costerà qualcosa in più ma sicuramente ne varrà la pena.

36

Controllo dei fumi

Il controllo dell'emissione dei fumi è la prima verifica che bisogna fare per vedere se il nostro sistema di riscaldamento è in ottimo stato. Se invece risulta che la combustione dei fumi è troppo elevata bisogna pulire subito il tubo di scarico, anche se effettivamente questo andrebbe pulito almeno ogni due mesi, durante il periodo di uso della caldaia.

Continua la lettura
46

Pulizia della caldaia

Se il valore dei fumi supera i 50 gradi è il caso di pulire anche la caldaia. Anche in questo caso dovremmo almeno una volta l'anno pulire la caldaia senza aspettare che il valore dei fumi ce lo segnali, poiché risparmieremo tanto sul consumo del gas ed avremo un impianto di riscaldamento perfetto ed efficace.

56

Controllo del gasolio

Il controllo del serbatoio del gasolio va fatto ogni anno, prima o dopo l'accensione del nostro impianto di riscaldamento, poiché se non abbiamo gasolio sufficiente nel serbatoio resteremo con la caldaia fredda e non ci riscalderà l'ambiente e l'acqua e potremmo restare anche con l'acqua ghiacciata sotto la doccia.

66

Controllo del livello dell'acqua

Almeno ogni due mesi dobbiamo verificare quanta acqua consuma la nostra caldaia, se notiamo che durante l'uso dell'impianto di riscaldamento abbiamo troppo consumo di acqua, vuol dire che il livello dei fumi si è alzato e necessita il nostro intervento immediato. Anche in questo caso è meglio fare manutenzione prima che succeda tutto questo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come sostituire la caldaia a gas

La caldaia a gas è una grande comodità in casa. Tuttavia, con gli anni, necessita di più manutenzione ed interventi risolutivi. Consuma di più ed inquina. Inoltre, il cattivo funzionamento, potrebbe comportare pericolose fughe di combustibile. Qualora...
Ristrutturazione

Come installare una caldaia a gas a condensazione

Se avete la necessità di sapere come installare una caldaia a gas a condensazione, questa guida è ciò che fa al caso vostro. Nei successivi passi infatti, attraverso una serie di utili e semplici mosse, vi spiegherò, molto accuratamente, come installare...
Economia Domestica

5 consigli per la manutenzione della caldaia

La caldaia è uno degli elettrodomestici indispensabili per qualsiasi abitazione ed è in grado di fornire calore ai termosifoni che si hanno in casa e naturalmente acqua calda. Le dimensioni e la potenza di una caldaia, vengono scelte in base ai metri...
Ristrutturazione

Come installare una caldaia a pellet

Le spese per il riscaldamento domestico, è cosa nota, possono diventare anche estremamente elevate: molti dei sistemi attuali hanno consumi elevati, mentre quelli più economici di rado riescono ad avere una buona efficienza, soprattutto se si tratta...
Pulizia della Casa

Come pulire una caldaia a legna

Una caldaia a legna necessita di pulizia almeno una volta al mese. Questa si può riempire con molta facilità di fuliggine e di pezzi di legno che non sono completamente bruciati, creando un potenziale pericolo di incendio, oltre al riscaldamento inefficiente....
Economia Domestica

Come verificare se la caldaia funziona

In quasi tutte le case è presente la caldaia, che è un'apparecchiatura molto importante in quanto da essa dipendono direttamente alcuni elementi fondamentali, come il riscaldamento domestico e l'acqua calda. Ma il corretto funzionamento di una caldaia...
Ristrutturazione

Come installare una caldaia a condensazione

Le caldaie a condensazione sono delle caldaie che usano il calore dei gas di scarico che normalmente vengono rilasciati nell'atmosfera attraverso il camino. Per utilizzare questo calore latente, il vapore acqueo dal gas di scarico si trasforma in condensa...
Economia Domestica

Come regolare la temperatura della caldaia a condensazione

Ormai, nella nostra società si valorizza il risparmio di energia, sia per motivi economici sia per motivi di impatto ambientale. Sicuramente, un risparmio di energia giova alle famiglie che negli ultimi tempi fanno i conti con budget mensili ridotti,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.