Arredare un monolocale in stile minimalista

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

I monolocali rappresentano delle abitazioni dalle ridotte dimensioni che è necessario arredare nel modo giusto per offrire a chi vi abita la sensazione di avere a disposizione spazi più ampi. Questa sensazione può innanzitutto essere prodotta da un appropriato stile di arredamento, il quale va scelto tra tutti quelli disponibili con molta cura e particolare attenzione. Tra le soluzioni migliori, lo stile minimalista appare quello maggiormente in grado di garantire un effetto vincente. In questa guida vogliamo offrirvi alcune idee su come arredare un monolocale in stile minimalista.

25

Occorrente

  • Divano-letto, comodino di piccole dimensioni, quadri moderni, elettrodomestici ad incastro.
35

Eliminare gli elementi superflui

Eliminando tutti gli elementi di contorno considerati superflui, il vero protagonista dell'arredo diventa lo spazio. Uno spazio dove il pensiero e lo spirito della persona sono liberi di spaziare e perdersi. Ecco quindi che arredare un monolocale ispirandosi ad uno stile minimalista porta ad un radicale cambio di prospettiva e lo spazio, solitamente considerato un ostacolo quando si pensa a soluzioni di arredo per questa tipologia di abitazione, diventa una risorsa da sfruttare: esso stesso fa parte dell'arredamento e come tale viene considerato.

45

Costruire una struttura lineare

Questa soluzione è valida sia per la zona giorno che per quella notte. Per quanto riguarda la cucina, quindi, gli elettrodomestici e l'arredo devono essere essenziale, la struttura deve essere lineare e le basi ridotte al minimo. La zona soggiorno e la zona notte, che essendo un monolocale coincidono, possono essere arredate con al centro un grande divano, che fungerà anche da letto, magari corredato da un comodino di piccole dimensioni. Anche in questo caso, infatti, il mobilio deve essere ridotto all'essenzialità.

Continua la lettura
55

Utilizzare al minimo le decorazioni

Lo stile di arredo minimalista è prima di tutto un modo di pensare la propria casa che deve rispecchiare almeno in parte la personalità di chi la abita. Ad ogni stile d'arredo deve corrispondere quindi un carattere e peculiari caratteristiche personali. Chi decide di arredare il proprio monolocale utilizzando lo stile minimalista è una persona pragmatica che ama l'ordine e l'eleganza. Oltre al mobilio, devono essere ridotte al minimo anche le decorazioni che poco si addicono a questo modo di arredare. Si tratta di uno stile moderno che nasce da una corrente artistica e filosofica molto in voga negli Anni Sessanta e che viene riproposta ai giorni nostri con soluzioni di arredamento spartane ma non per questo meno esteticamente apprezzabili.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Arredare un bilocale in stile minimalista

In questa realtà frenetica di lavoro precario e portafogli sempre più leggeri, la scelta di una casa, che sia in affitto o da acquistare ricade sempre più spesso su immobili di dimensioni ridotte, adeguati ai nostri ritmi e alle nostre finanze. Monolocali,...
Arredamento

Come arredare un monolocale in stile retrò

Arredare casa è sicuramente uno dei momenti più belli e divertenti di quando si decidere di andare a vivere da soli o con il proprio o la propria partner. Quando bisogna arredare casa ci si può davvero sbizzarire con la fantasia e rendere la propria...
Arredamento

Arredare un monolocale in stile etnico

La casa è un ambiente accogliente, sereno e sicuro. Rappresenta l’immagine e l'anima degli inquilini. Come tale viene arredata in base al gusto personale e ai metri quadrati dell'appartamento. In questa breve guida illustrerò dettagliatamente come...
Arredamento

Come arredare il bagno in stile minimalista

Le caratteristiche in uno stile d'arredo devono rispecchiare, almeno in parte, la personalità di chi lo sceglie. Questo stile indubbiamente è adatto ad una persone estremamente ordinata. Lo scopo principale dello stile minimalista, come dice il nome...
Arredamento

Come arredare col metodo minimalista

Quella della tecnica minimalista rappresenta uno stile per l'arredamento delle abitazioni nato in USA fra gli anni Cinquanta e Sessanta. Il metodo minimalista si caratterizza per due elementi fondamentali, ovvero la praticità e la funzionalità. Di conseguenza...
Arredamento

Come arredare la zona notte in un monolocale

Negli ultimi tempi single e giovani coppie preferiscono scegliere il monolocale in quanto ha un costo di locazione molto abbordabile. Quindi il monolocale è la scelta giusta per chi vuole rendersi indipendente o iniziare una convivenza. Nel monolocale...
Arredamento

Come arredare un monolocale di 35 mq

Arredare un monolocale può rivelarsi un'impresa non proprio facile. Per far ciò, avrete bisogno di un design che sfrutti in modo ottimale lo spazio e che aiuta a far sembrare più grande l'appartamento. Per raggiungere questo obiettivo occorrono pochi...
Arredamento

10 consigli per arredare un monolocale

Praticità e funzionalità: ecco le caratteristiche principali che deve avere un monolocale. Notoriamente pensata come un'abitazione di ridotte dimensioni, un monolocale deve essere organizzato in modo tale che tutti gli spazi vengano ottimizzati e utilizzati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.