Arredare con il colore rosso

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il rosso è il colore che simboleggia la passione: forte, intenso e deciso. Risulta tale anche nelle sue molteplici tonalità, che possono spaziare da gamme più aranciate ad altre, tendenti invece al violaceo. Chiunque decida di scegliere di arredare con il colore rosso la propria casa, solitamente ha un carattere forte ed una personalità che non ha paura di osare; sa come farsi notare, senza per questo scadere nel volgare, nel pesante o nell'esagerato. Vediamo a tal proposito alcuni utili consigli che vi aiuteranno ad arredare in rosso.

26

Occorrente

  • Vernice rossa o arredamento rosso
36

Scegliete gli ambienti in rosso

Il rosso deve essere dominante se questa colorazione rispecchia la propria indole, ma senza risultare mai monocromatico. Ecco perché risulta essere davvero fondamentale la scelta degli ambienti che si desiderano arredare in rosso e le quantità di colore da adoperare, senza per questo appesantire le stanze prescelte. L'indole vitale del rosso lo fa preferire per la zona giorno della propria casa, quella dove trascorrete la maggior parte delle giornate e dove, eventualmente, si ricevono anche i propri ospiti.

46

Smorzate la vivacità del rosso

La cucina è un ambiente che si presta alla perfezione all'utilizzo del rosso: si può optare per piastrellare le pareti di tale colore oppure, in alternativa, per mobili e elettrodomestici rossi, magari nelle sue tonalità più brillanti e laccate. Otterrete in questa maniera un ambiente vivace e piacevole da frequentare. Il rosso applicato al soggiorno, invece, contribuisce a renderlo più caloroso ed accogliente. Adoperatelo per tinteggiare o per tappezzare le pareti o, in alternativa, come colore dominante degli accessori decorativi, ad esempio tappeti, tendaggi, cuscini, vasi e il divano. In tal caso, per smorzarne la vivacità, affiancategli sempre colori chiari e soffici, come il beige o lo stesso bianco. Il risultato finale sarà di gran classe e raffinatezza.

Continua la lettura
56

Dosate il colore rosso

È inoltre preferibile evitare il rosso nella zona notte; il suo carattere deciso lo rende un colore tutt'altro che rilassante, che poco si concilia quindi con i propri momenti di riposo. Al limite, se proprio non potete farne a meno nemmeno in camera da letto, privilegiate tonalità più chiare quali ad esempio il rosa chiaro o il color pesca, che agevoleranno il senso di rilassamento indispensabile al riposo. Il trucco è semplice: basta saper dosare il colore rosso nelle giuste proporzioni, usandolo nel migliore dei modi ma senza abusarne, e potrà conferire alla casa dove si vive un tocco di unicità davvero invidiabile.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Basta saper dosare il colore rosso nelle giuste proporzioni, usandolo nel migliore dei modi ma senza abusarne, e potrà conferire alla casa dove si vive un tocco di unicità davvero invidiabile.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Casa: come arredare con il rosso

Il rosso è un colore utilizzato fin dall'antichità per dipingere, lo troviamo infatti su pareti ed elementi d'arredo del passato. Il rosso infatti era una tonalità facilmente realizzabile a partire da pigmenti puri ed inorganici di origine naturale....
Arredamento

Come arredare con l'arancione e il rosso

Quando si scelgono le varie sfumature d'arredamento di casa, si è sicuramente spinti da alcuni sensori preferenziali. I colori caldi, quali il rosso e l'arancione, aggiungono l'equivalente di un raggio di luce solare all'ambiente domestico. Specie quando...
Arredamento

Come arredare con il colore antracite

I colori dell'arredamento personalizzano i vari ambienti. Per arredare un appartamento, una struttura o un locale commerciale esistono delle indicazioni generali. Difficilmente potremo vedere un Ospedale con complementi d'arredo prevalentemente di colore...
Arredamento

Arredare con il colore bianco

Arredare non è mai semplice, in quando richiede una scelta di mobili e colori non sempre facile da attuare. Ma per facilitare il compito ed avere un colore che si adatta a tutto, allora la scelta migliore non può che ricadere sul colore bianco. L'utilizzo...
Arredamento

Arredare con il colore nero

Essendo l'arredamento del nostro appartamento qualcosa di davvero importante e da non sottovalutare, abbiamo pensato di proporre a tutti voi, una guida, davvero molto utile, mediante la quale essere in grado di arredare casa, con il colore nero.Cosa si...
Arredamento

Arredare con il colore verde

Leggendo questo semplice ma utile tutorial si possono avere alcuni consigli e delle corrette indicazioni su come è possibile arredare la propria casa concentrandosi su un colore: il verde. Quando si decide di arredare una casa, oltre alla scelta di mobili...
Arredamento

Come arredare con il colore marrone

È risaputo che l'uso dei colori aiuta a rendere più allegro l'ambiente domestico, a dare un tocco di brio ai soliti spazi e, quando l'abbinamento dei colori è fatto in maniera giusta, riesce ad influire positivamente sul nostro stato d'animo. Numerosi...
Arredamento

Arredare con il colore viola

Sicuramente molti di noi si sono trovati, almeno una volta nella vita, a dover organizzare l'arredamento di una o più stanze della propria abitazione, magari in seguito a un trasloco o più semplicemente per assecondare un desiderio di rinnovamento....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.