Arredare con il color ocra

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La nostra casa è costituita da stanze, ognuna con una funzione diversa, dove trascorriamo molte ore della nostra vita. Come ben sappiamo i colori influenzano il nostro stato d'animo, perciò è fondamentale che la scelta dei colori delle pareti e del nostro arredamento sia studiata correttamente. Per esempio, i colori caldi come l'arancione, il giallo e il rosso sono tonalità attive che ci tirano su di morale, mentre il blu e il viola (colori freddi), hanno proprietà rilassanti. I colori hanno un ruolo importante; vanno abbinati all'arredamento e alle tonalità dei mobili così da creare un'atmosfera coerente e in uno stile che ci appartiene. Per le stanze da letto sono solitamente consigliati colori tenui o pastello. Per la zona living, gli spazi possono essere rinnovati con elementi di arredo di un colore combinato come il colore ocra. Seguiamo attentamente gli utili suggerimenti di questa guida su come arredare con il color ocra.

25

Tinteggiare le pareti

L'ocra è un colore rappresentativo di una via di mezzo tra il giallo e l'arancione, forse più simile al primo in versione, come si suol dire, sporca. È particolarmente ideale per la tinteggiatura delle pareti di qualsiasi stanza, prevalentemente per la cucina e la camera da letto (ma anche per il soggiorno). Molto bello soprattutto è utilizzarlo per effetti a spugnature attraverso pennellate arrotondate a movimenti circolatori casuali. Il risultato sarà in ogni caso quello di un'ambientazione maggiormente accogliente ed attraente grazie alle tonalità certamente più calde di quelle che possono essere rappresentate dai classici muri bianchi.

35

Arredare il salotto e la zona notte

Sia nella zona notte che nel salotto si sposeranno bene tendaggi e tappeti color ocra con mobilia in noce, legno massello o ciliegio, quindi prevalentemente di linea classica. Inoltre, suggerisco di inserire comodini e credenze dello stesso materiale atti a conferire al tutto una nota antica e retrò, ma sempre apprezzata e di gran gusto. Poltrone foderate saranno anche molto azzeccate insieme a quadri e soprammobili prevalentemente di tonalità come l'arancio, il marrone e la terra bruciata.

Continua la lettura
45

Arredare il bagno

Un freddo bagno, magari piastrellato in azzurro, potrà ritrovare una nuova vita attraverso l'inizio di apposite lavorazioni ed interventi atti a conferirgli una nuova veste di piastrelle ocra alternate a splendidi motivi decorativi ambrati, colorazioni che sapranno, con tutto il loro potere raggiante quasi ai livelli del vero irraggiamento solare, infondere una nota di accogliente tepore al locale e fornire quello speciale contrasto all'esaltazione della lucidità dei sanitari. Asciugamani di spugna sulla gamma cromatica del mandarino, completeranno l'opera insieme a porta saponi e porta spazzolini in vetro ambrato trasparente.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare con il color tortora

Semplice ma d'impatto il color tortora, tornato di moda da alcuni anni è il colore dell'eleganza per antonomasia. Non grigio spento ma non ancora marrone cupo, il color tortora acquista sfumature a seconda dei materiali utilizzati. E proprio su questo...
Arredamento

Arredare con il color argento

Se un tempo arredare con l'argento, colore inusuale, era un lusso per ricchi, oggi è alla portata di tutti semplicemente perché non è necessario che sia vero argento: basta che ne imiti il colore. Il color argento è molto trendy ed è facilmente abbinabile...
Arredamento

Come arredare con il color corallo

Come vedremo nel corso di questo tutorial dedicato all'arredamento della casa, per arredare una casa adeguatamente non basta scegliere mobili e complementi di arredo eleganti, è necessario scegliere i toni giusti, capaci di risaltare la bellezza e l'eleganza...
Arredamento

Come arredare la camera da letto con il color lavanda

Come vedremo nel corso di questo tutorial, con un po' di pazienza e un minimo investimento economico, è possibile arredare la propria casa con gusto e stile, scegliendo i colori e i complementi d'arredo adatti a conferire all'ambiente un tocco di eleganza...
Arredamento

Arredare con il color ciclamino

Periodicamente, le pareti di casa vanno rinfrescate. Per rinnovare il colore e l'ambiente puoi rivolgerti ad un imbianchino di fiducia oppure provvedere da te. Questi piccoli lavori agiscono sulle antiestetiche macchie di umidità e condensa. Inoltre,...
Arredamento

Arredare con il color porpora

Siete stufi della vostra casa in cui il colore principale è il marrone? Siete stanchi di vedere tutto bianco e nero? Cucina bianca, piastrelle nero e l'unica nota di colore è il grigio dei cuscini? È arrivata l'ora di cambiare! Perché non pensare...
Arredamento

Come arredare con il color oro

L'oro è un elemento prezioso e ricercato, che ricorda i gioielli e i monili. Chi sceglie questo tono per arredare la propria casa punta su uno stile ricercato e dalle ispirazioni barocche. Fare questa scelta richiede buon gusto e attenzione anche ai...
Arredamento

Come arredare una casa al mare con il color corallo

Il color corallo è un colore di intensa vivacità che fa parte della tonalità dei rossi, in gradazione leggermente più chiara. Nella simbologia è legato al sangue, ovvero principio della vita, il cui impatto psichico sull'uomo è quello di stimolare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.