Arredamento: i principi del Feng Shui

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Se siete appassionati di tutto ciò che richiama l'oriente, allora troverete molto interessante l'argomento di cui stiamo per parlare, ovvero l'arredamento secondo i principi del Feng Shui. Si tratta di una filosofia di arredamento che chiama in gioco i colori, i materiali e le disposizioni interne degli arredi, tutto in base a principi che si ispirano all'astrologia e all'oroscopo cinese, nata circa 3000 anni fa in Cina.

24

Scelta dei colori

Nel feng shui, i colori sono fondamentali, perché ad ogni colore viene associata una capacità di emanazione di forze o di emozioni. Dunque, nel tinteggiare una parete o scegliere colori per qualsiasi elemento si fa riferimento a: blu, legato al lavoro, alla carriera; giallo, il colore che maggiormente stimola la creatività e dunque viene indicato nelle stanze di gioco dei bambini; verde, colore riposante e stimolante e indicato per luoghi di studio; rosso, che esprime conoscenza, comprensione; azzurro, il colore della famiglia, favorisce dunque i rapporti e l'intimità familiare. Già in questo passo quindi possiamo vedere come queste associazioni di colori ad idee sono piuttosto suggestioni o concezioni arcaiche, che variano da punto a punto del globo. Ad esempio scommetto che pochi in Italia dipingerebbero di rosso vivo la propria camera, cosa che invece in Cina è più che probabile trovare.

34

Orientamento dell'arredo

Di fondamentale importanza è posizionare in modo corretto i vari complementi d'arredo in modo da non impedire il flusso dell'energia positivo. In particolare, il Feng shui prevede nelle camere da letto, i letti vadano posizionati lontano da porte o finestre, ma messo comunque in modo che dal letto si veda la porta. Per quanto riguarda la cucina è particolare l'interesse rivolto al piano cottura che dovrà essere posizionato in modo che chi sta cucinando possa vedere tutto quello che accade in cucina. Ciò significa che se si danno le spalle alla porta, occorre mettere uno specchio in modo che si riesca a vedere chi entra ed esce dalla cucina.

Continua la lettura
44

Illuminazione delle stanze

Per quanto attiene la presenza della luce nelle varie stanze, il feng shui prevede che le camere la letto siano ben illuminate e arieggiate, quindi vanno tenute aperte le tende. In salotto deve essere molto illuminato e per questo si dovrebbe fare largo uso di specchi in grado di riflettere la luce, oltre ad un grande lampadario centrale e diversi punti luce sparsi per la stanza. Inoltre, per regolare la luminosità si consiglia di appendere dei cristalli che oltre a diffondere la luce hanno, secondo il feng shui, il potere di trattenere l'energia positiva dentro le mura domestiche.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare il salotto secondo il feng shui

L'arte del Feng Shui, si fonda su antichi principi della filosofia orientale. I più importanti rappresentano la ricerca dell'equilibrio e dell'armonia. Questa affascinante forma d'arte trova una sua efficace applicazione nell'ambito dell'arredamento....
Arredamento

Come utilizzare il Feng Shui per arredare la cameretta dei bambini

Il Feng Shui, letteralmente vento e acqua, è l'antichissima disciplina orientale, che insegna a organizzare attorno a noi un ambiente armonioso, in simbiosi con il Ch'i, il respiro della natura: arredando la casa secondo le regole del Feng Shui, rispecchieremo...
Arredamento

10 motivi per arredare Feng Shui

L'occidente ha ereditato da molti anni l'arte del Feng Shui dal lontano oriente. Questo perché la vita frenetica ci spinge a ricreare in casa un ambiente che trasmetta armonia e serenità. Arredare la casa con il Feng Shui significa considerare la nostra...
Arredamento

Come arredare un balcone con il Feng Shui

Il Feng Shui è un'arte orientale, proveniente dalla lontana Cina. Il suo scopo principale è quello di tenere d'occhio l'arredamento degli ambienti interni ed esterni di una casa o di un qualsiasi edificio, mantenendo sempre il massimo dell'armonia....
Arredamento

Come arredare il bagno secondo il Feng Shui

Il Feng Shui è una disciplina taoista proveniente dalla Cina di origini antichissime. Si è sviluppata nel corso dei secoli per studiare la corretta disposizione degli oggetti d'arredo all'interno della casa al fine di trarne benessere e positività....
Arredamento

Come arredare una casa secondo il feng-shui

Partendo dal presupposto che trascorriamo la maggior parte del nostro tempo al chiuso (a lavoro in ufficio e a casa) è molto importante che l'ambiente, almeno della nostra abitazione, riesca a trasmetterci un'energia positiva. Applicando un'antica disciplina...
Arredamento

Come arredare l'ufficio secondo il Feng Shui

Il Feng Shui è una disciplina di origine cinese che aspira alla realizzazione di ambienti in cui le energie positive abbiano la possibilità di penetrare facilmente e, di poter circolare senza che, venga a crearsi alcun tipo di ristagno. Le energie negative...
Arredamento

Come arredare l'ingresso secondo il Feng Shui

Il Feng Shui è un'antica arte cinese. Partendo dal significato etimologico, Feng Shui sta per "aria e acqua", ovvero due degli elementi inafferrabili che, fondendosi insieme creano una certa stabilità. Gli inquilini della casa dovranno sentirsi perfettamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.