Amianto sul tetto di casa: come verificare la presenza

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'amianto, un materiale una volta popolare nell'industria dell'edilizia domestica, è stato recentemente collegato come una delle tante cause del cancro al polmone, il mesotelioma ed altre malattie respiratorie. Purtroppo, esistono ancora oggi molte strutture con coperture ed isolamenti in amianto e le persone che ci vivono spesso non ne sono a conoscenza. La rimozione dell'amianto è un lavoro di cui spesso si occupa la legge e che deve essere eseguita solo da specialisti nella rimozione dell'amianto addestrati e registrati. È possibile comunque familiarizzare con le procedure di smaltimento adeguate. A questo proposito, vediamo riportati qui di seguito alcuni brevi passi che vi aiuteranno a capire come verificare la presenza dell'amianto sul tetto di casa.

26

Occorrente

  • Mascherina medica
36

Assicurati che la tua casa sia conforme alle norme vigenti

La possibilità di avere amianto sul tetto di casa si presenta solo quando si tratta di un edificio abbastanza vecchio, per essere più precisi stiamo parlando di case la cui costruzione risale ai primi anni del novecento fino agli anni ottanta. Sono questi infatti gli anni in cui l'amianto è stato utilizzato in grandi quantità per costruire tetti, recipienti per l'acqua, scalda acqua e tutta una serie di oggetti e parti di edifici che facevano e fanno parte della nostra vita quotidiana. Dal 1992 è stato bandito, ritirato e smaltito, per legge, tutto ciò che potesse contenere tracce di amianto. Nel caso dei tetti, ciascun proprietario deve segnalare la presenza del materiale alle autorità competenti in modo che esse possano procedere con la sostituzione.

46

Verifica la presenza di amianto

Se potete salire sul tetto tramite una scala interna che porta alla terrazza, potete rendervi conto voi stessi se vi sono ancora elementi di amianto. Prima di accedere alle zone ove è possibile trovare l'amianto, munitevi di una mascherina medica ed indossatela. L'amianto si presenta come un materiale molto resistente, fibroso e piuttosto luccicante, di colore grigio e spesso con delle macchie bianche. In genere la presenza di amianto sul tetto è individuata sulla copertura del tetto, sulle tegole, sopra i tubi dell'acqua e sui recipienti per la raccolta di acqua per uso domestico. Se dovesse essere presente anche su uno solo di questi oggetti è necessario contattare il prima possibile le ditte specializzate che verranno a rimuoverlo e procederanno con lo smaltimento.

Continua la lettura
56

Presta attenzione alle fibre di amianto

Non è un lavoro che potete fare voi stessi poiché, proprio per l'alta pericolosità delle fibre che lo compongono, bisogna disporre dell'attrezzatura di sicurezza adatta alla rimozione dell'amianto. Nel caso in cui gli oggetti che lo contenevano o di cui erano costituiti sono già stati eliminati, ma volete essere certi della assenza totale di fibre di amianto dovrete ricorrere ai centri specializzati di analisi che verranno sul posto per analizzare tutto l'ambiente tramite apparecchiature speciali. Le fibre di amianto sono pericolose in quanto quando un oggetto in cui è presente amianto viene danneggiato, essendo un materiale fibroso, esse vengono rilasciate nell'ambiente circostante e sono quindi più facili da inalare.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • A volte la mascherina medica non basta, quindi è meglio rivolgersi direttamente alle ditte specializzate alla rimozione di amianto.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come installare le luci natalizie su un tetto piano

Il Natale è una festività apprezzata e attesa dalla maggior parte della gente. Per questo motivo, molti pianificano in anticipo come addobbare la propria casa in questa occasione. Come tutti sapete, una delle decorazioni più usate sono le luci di Natale,...
Esterni

Come montare un tetto ventilato

Trattare la vostra casa nel modo migliore possibile significa salvaguardare il vostro bene più prezioso. Migliorare la qualità della nostra vita significa investire sulle condizioni dei nostri immobili salvaguardando la loro struttura da cedimenti ed...
Esterni

Come installare l'erba sintetica sul tetto

L’erba sintetica è da sempre vista come una brutta copia dell’erba naturale, tuttavia risultano essere sempre più numerosi i risvolti positivi che derivano dall'installazione di erba sintetica. Infatti, coprire una porzione di cemento in giardino...
Esterni

Come realizzare un giardino pensile sul tetto

Una costruzione che oggi giorno viene utilizzata tantissimo è il giardino pensile sul tetto. Questa è una soluzione che dà la possibilità di realizzare un prato, o un vero e proprio giardino con arbusti e alberi. Costruendolo così, uno spazio verde...
Esterni

Come costruire un tetto per il patio

Solitamente, in una bella casa con giardino l'organizzazione degli spazi è davvero importante. La maggior parte delle abitazioni che possiedono uno spazio esterno sono anche provviste di un patio. Si tratta sostanzialmente di una piccola area che si...
Esterni

I migliori materiali per rivestire il tetto

Le piogge torrenziali, non sono più ormai così rare come una volta, infatti, negli ultimi anni, nel nostro paese, anche per via del lieve aumento del caldo terrestre, si sono verificate vere e proprie alluvioni. Purtroppo sono inevitabili, perché è...
Esterni

Come spalare la neve da un tetto spiovente

Durante il periodo invernale è solito vedere molta neve scendere dal cielo. Questi episodi, che normalmente sono da considerare normali e utili all'ecosistema, a volte possono causare situazioni pericolose e difficili da gestire. Come spesso accade,...
Esterni

Come impermeabilizzare un tetto in legno

Molto spesso col passare del tempo la nostra casa necessita di alcuni piccoli ritocchi che si rendono però necessari per evitare che un piccolo problema possa diventare grande. Quello che andremo a vedere in questa guida è una procedura comunque che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.