Albero di Natale esterno: errori da evitare

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se la nostra casa è corredata di un ampio giardino, ed in occasione delle festività natalizie intendiamo addobbarlo con i tipici festoni e con il tradizionale Albero di Natale, è importante sapere che a riguardo di quest'ultimo ci sono una serie di errori da evitare. L'esposizione all'esterno richiede infatti alcuni accorgimenti, che nei passi successivi di questa guida ci apprestiamo ad elencare.

26

Lasciare scoperti i fili elettrici

Un errore da evitare in fase di allestimento dell'albero di Natale all'esterno, riguarda sicuramente i fili elettrici necessari per l'illuminazione. Lasciarli infatti scoperti significa correre il rischio di scosse, poiché l'umidità e la stessa mancanza di isolamento, costituiscono un pericolo soprattutto in presenza di bambini o di animali domestici.

36

Usare colori in polvere

Sugli alberi di Natale oltre agli addobbi tipici come palline e fili argentati, in genere si usano dei colori in polvere per simulare l'effetto neve tipico dei paesaggi nordici. In un giardino tuttavia l'uso ne è sconsigliato, poiché in caso di pioggia la polvere colorante potrebbe sciogliersi ed imbrattare la pavimentazione. In alternativa è preferibile usare altri prodotti come ad esempio la lana vetro, resistente all'umidità e in grado di regalare lo stesso effetto.

Continua la lettura
46

Appendere oggetti commestibili

In una famiglia specie quando ci sono dei bambini, la tradizione prevede di appendere sui rami dell'albero di Natale alcuni oggetti commestibili, come ad esempio frutti e soprattutto cioccolatini e piccoli panettoni. Nel caso di un albero allestito all'esterno tale addobbo è sconsigliabile, in quanto i suddetti alimenti potrebbero deperirsi, se durante il periodo si verificano molto piogge.

56

Lasciare l'albero senza un fermo adeguato

In inverno le giornate oltre che essere decisamente fredde sono anche particolarmente ventilate, per cui in fase di allestimento dell'albero di Natale, non bisogna commettere l'errore di lasciarlo senza un fermo adeguato; infatti, specie se molto grande potrebbe abbattersi, e danneggiare qualunque cosa presente nel giardino e soprattutto arrecare danni fisici ai bambini che vi giocano nei paraggi.

66

Appoggiare l'albero nel terreno

Un altro errore da evitare e che serve a scongiurare danni a persone e cose, consiste nell'inserire un albero di Natale direttamente nel terreno anzichè in un vaso contenitore; infatti, la fragilità del suolo e le piogge potrebbero indebolirlo, e di conseguenza danneggiarlo irrimediabilmente. Anche il vaso stesso tuttavia deve essere di un diametro soddisfacente, in modo che sia in grado di sorreggere l'albero in qualsiasi condizione climatica.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Albero di Natale in giardino: consigli su addobbi e mantenimento

Si sa, l'albero è una tradizione! Ci si prepara ad addobbare case e facciate con luci, decorazioni, addobbi, babbi Natale, insomma tutto ciò che ci faccia respirare l'aria di festa. Solitamente si concentra l'attenzione sull'abbellimento degli interni...
Esterni

Come decorare l'esterno della casa per Natale

Durante le festività natalizie solitamente la gente decora la casa con luci, ghirlande, stelle brillanti e scritte scintillanti, in modo da dare a tutti gli ambienti domestici un'atmosfera allegra ed accogliente. Tra presepi ed alberi di Natale, chi...
Esterni

Come sistemare le luci natalizie all'esterno della casa

Durante le festività natalizie spesso ci si limita ad addobbare un albero, che dovrà essere ben decorato e illuminato da file di luci intermittenti. È bene tenere in mente, invece, che una parte importante da addobbare resta sicuramente l’esterno...
Esterni

Come illuminare un terrazzo a Natale

La guida che svilupperemo nei cinque passi che seguiranno questa introduzione, si occuperà degli addobbi natalizi. Infatti, andremo a spiegarvi, passo dopo passo, qualche idea utile per comprendere come illuminare un terrazzo a Natale. Incominciamo subito...
Esterni

Come illuminare il giardino per Natale

Se amate il Natale e durante le festività vi piace ricreare un'atmosfera magica saprete che molto spesso basta utilizzare delle lucine e posizionarle al posto giusto per creare quella magia che amate tanto. Se possedete uno spazio esterno potreste pensare...
Esterni

Come montare le lanterne da esterno

Quando arriva la bella stagione non si può fare a meno di trascorrere del tempo all'aria aperta e, grazie alle lanterne da esterno, si può fare. Per chi ha dello spazio da poter sfruttare il piacere sarà unico, grazie alle grigliate, le cene con gli...
Esterni

Come decorare il terrazzo per Natale

Già durante i primi giorni di novembre, se non prima, si cominciano a vedere nei negozi numerosi addobbi per Natale, oltre che panettoni, pandori, dolci tipici e piatti della tradizione. Il Natale è una festa molto sentita sia in Italia che in tutta...
Esterni

Come trattare i mobili da esterno

Se possedete un giardino o un balcone arredato e non sapete proprio come trattare il vostro mobilio, non temete, avete trovato la guida giusta per voi. I mobili da esterno, infatti, essendo particolarmente esposti alle intemperie, necessitano di cure...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.