5 trucchi per stirare velocemente

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Le incombenze domestiche sono sempre molte, tra i pasti da preparare, le pulizie da effettuare ed i panni da lavare e stirare, rimane ben poco tempo libero, inoltre, se ci aggiungiamo anche un lavoro fuori casa, impegnativo, dovrebbero avere giornate di almeno 36 ore, con relativa energia per viverle. Per far fronte a tutto, dovremmo cercare il modo di alleggerire le mansioni domestiche, come ad esempio lo stirare. Ecco i 5 trucchi per stirare velocemente.

24

La tecnologia

La tecnologia moderna mette a disposizione alcuni strumenti che consentono di stirare velocemente e bene: ferri a vapore, o con caldaia a vapore. Quest'ultima, in particolare, permette di stirare molto in fretta, senza riempire sovente d'acqua il serbatoio. Questi metodi sono particolarmente indicati per molti capi, soprattutto per abiti e camice, ma anche per biancheria molto fine come la seta e la lana. Inoltre, meno diffuse, ma da considerare, sono le piastre da stiro, sistema di stiratura a pressa graduata, sempre a vapore.

34

Il lavaggio

Un'altro trucchetto per stirare velocemente e bene, sta nel lavaggio degli indumenti. È meglio utilizzare un buon ammorbidente, di marca e concentrato. Questo prodotto infatti, penetra nelle fibre in profondità, rendendole più morbide e facilitando la stiratura. Meglio non riempire la lavatrice di troppa biancheria, si stropiccerebbe enormemente, facendo poi fare molta più fatica a chi stira, per distendere a colpi di vapore le pieghe indelebili rimaste. Attenzione poi a come si stende la biancheria sui fili: deve essere distesa con le mani e non accartocciata. Per le camicie e i pullover che non hanno bisogno di stiratura, è sufficiente piegarli, usando ancora le mani come ferro da stiro.

Continua la lettura
44

Gli accessori

Infine, per agevolare la stiratura, usiamo alcuni accessori. Quando stendiamo i panni sbattiamoli per eliminare alcune pieghe e posizioniamo le mollette in punti non visibili, stendiamo i capi senza che presentino arricciature. Non mettiamo più mollette sullo stesso capo, sarà difficile eliminare il segno che lasciano. Inoltre potremmo utilizzare degli attaccapanni in plastica per posizionare le camicie o i maglioni, che si stireranno in parte da soli. Se non abbiamo tende da sole che proteggono il nostro bucato, steso esternamente, mettiamo un telo o un panno leggero che lo ricopra. Questo proteggerà dai raggi solari che non "bruceranno" la biancheria, dando "l'effetto secco". Un altro accessorio utile potrebbe essere un appretto da stiro, profumato o meno. Con una spruzzata il tessuto si ammorbidirà, consentendo una stiratura più veloce. Avremo così capi morbidi, in ordine e stirati in fretta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come stirare le lenzuola con gli angoli

Le lenzuola con gli angoli sono molto comodi in quanto è facile farle mantenere aderenti al materasso. Grazie al comodo elastico infatti rimangono perfettamente tese. Durante la notte non si sfilano, rimangono anche più stirate e aiutano a mantenere...
Pulizia della Casa

Come stirare i vari tessuti senza fatica

La vita di una donna può essere paragonata ad un campo ad ostacoli! Lavoro, figli e faccende domestiche impegnano le giornate e le rendono stressanti e faticose. Riuscire quindi a scoprire qualche trucco pratico per agevolare le varie incombenze, può...
Pulizia della Casa

Come stirare le camice a maniche lunghe

È risaputo che stirare è una delle attività più odiate dalle donne. Tra gli indumenti più complicati da stirare, figurano le temute camice a maniche lunghe. In realtà, l'operazione è abbastanza semplice: basta acquisire, infatti, la giusta tecnica....
Pulizia della Casa

Consigli per stirare le tende sintetiche

Le tende sintetiche rientrano tra i capi più difficili da stirare, per via del materiale di cui sono fatte. Il tessuto sintetico infatti, è ad alto rischio di bruciatura durante la fase di stiratura e necessita di più attenzione, anche perché la fibra...
Pulizia della Casa

Come stirare in modo corretto

Tra le varie faccende domestiche che ci troviamo a sbrigare ogni giorno, troviamo la stiratura del bucato. Per alcune di noi questo lavoretto di casa risulta davvero noioso e stressante, perché ci costringe ad eliminare fastidiose pieghe sui tessuti....
Pulizia della Casa

Come sistemare i capi da stirare

Le faccende domestiche possono rappresentare per alcuni un vero e proprio problema. In realtà, come tutte le cose, esse necessitano di metodi giusti e appropriati per eseguirle senza intoppi o ostacoli. In questa guida ci focalizzeremo su una particolare...
Pulizia della Casa

Come stirare ad arte

Fare i mestieri è una di quelle cose che non piace a nessuno. Se poi parliamo dello stiraggio dei capi, sono in molti a non amare questa attività. Tuttavia per apparire sempre eleganti e in ordine è importante saper imparare a stirare ad arte, per...
Pulizia della Casa

Come stirare senza stancarsi

Tutti sanno, casalinghi e non, che fare il bucato e successivamente stirare i vestiti è l'incubo peggiore. Qualcuno diceva: "È un duro lavoro, ma qualcuno deve pur farlo"... Molti provano ad adottare degli accorgimenti per evitare che i panni vengano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.