5 trucchi per fare spazio nell'armadio

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

All'interno di una casa come tutti sanno, ci sono dei mobili davvero indispensabili, utilissimi per riporre non solo tutti gli oggetti, ma anche tutte le cose che spesso non possono stare tra i piedi. Tra questi mobili, al primo posto ci sono sicuramente gli armadi, che devono essere sempre molto ordinati, per poter contenere tutti gli oggetti in maniera precisa, senza creare alcun caos. Nella lista che troverete descritta di seguito, vi elencheremo i 5 trucchi per fare spazio nell'armadio.

26

Utilizzare degli scaffali

Sicuramente uno dei trucchi più utilizzati per mantenere sempre un armadio in ordine, è quello di utilizzare dei comodi scaffali. È necessario quindi posizionare degli scaffali su misura all'interno di ogni armadio, per poter riporre gli oggetti in modo ordinato, senza accatastare nulla e senza ammassare ne i vestiti ne gli oggetti. È possibile far creare degli scaffali su misura da un falegname oppure crearli semplicemente utilizzando dei materiali appositi.

36

Piegare bene gli indumenti

Il secondo trucco per poter mantenere sempre ordine all'interno del proprio armadio, è sicuramente quello di piegare bene tutti gli indumenti che dovrete rinchiudere all'interno dell'armadio. Dovrete infatti piegare sempre in maniera precisa tutte le magliette, i maglioni, gli abiti, i pantaloni e tutto il resto dei vostri vestiti. Questa procedura, servirà sicuramente a mantenere molto più spazio all'interno dell'armadio.

Continua la lettura
46

Utilizzare dei contenitori

Per mantenere abbastanza spazio libero all'interno dell'armadio e per conservare tutti i vostri vestiti e oggetti in maniera ordinata, è consigliato anche utilizzare dei contenitori appositi dove poter riporre tutti i piccoli indumenti. Tutti i calzini, gli slip e gli accessori dovranno essere posizionati all'interno dell'armadio sempre all'interno di scatole adatte.

56

Scegliere grucce sottili

Per fare spazio all'interno dell'armadio, è anche consigliato utilizzare sempre delle grucce molto sottili. Dovrete infatti sempre selezionare delle grucce in plastica o in fil di ferro, che occupano molto meno spazio per poter appendere più abiti all'interno dell'armadio e di conseguenza per poter creare molto più ordine e molto più spazio libero.

66

Togliere i capi superflui

Per finire l'ultimo consiglio per poter organizzare al meglio il vostro armadio e per poter ricavare molto più spazio al suo interno, è quello di togliere i capi superflui. Molto spesso capita infatti di conservare troppi abiti all'interno dell'armadio, ed è per questo che bisogna fare spazio selezionando tutti i capi che utilizzate di più.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come riutilizzare le grucce in legno

Come vedremo nel corso di questo breve tutorial, con un po' di fantasia e pazienza, è possibile utilizzare delle comuni grucce dei vestiti per realizzare ottimi lavori di riciclo creativo, senza investire cifre economiche esagerate, ma semplicemente...
Pulizia della Casa

Come pulire le grucce imbottite

Gli attaccapanni in acciaio, in plastica e in legno, che solitamente potete trovare in commercio ovunque, sono rigidi e spigolosi, per cui spesso sono la causa della comparsa di grinze e sfilature sui vostri preziosi capi. Per evitare che i vostri amati...
Arredamento

Come realizzare degli scaffali in cantina

A causa della crisi spesso si tende a fare da sé quante più cose possibili in modo da non far pesare il tutto al portafoglio. Grazie alle migliaia di video di fai da te presenti online è possibile costruire di tutto con i materiali più semplici e...
Ristrutturazione

Come costruire scaffali in legno

Come vedremo nel corso di questa guida, con un investimento economico minimo e con un po' di dimestichezza manuale, è possibile realizzare degli eleganti scaffali da collocare nel vostro soggiorno o nella cantina di casa vostra, evitando così di spendere...
Economia Domestica

Come fare una gruccia antiscivolo

Le grucce rappresentano sicuramente l'elemento del nostro armadio più importante, soprattutto quando ci piace l'ordine e siamo metodici. Non abbiamo lo spazio adeguato nell'armadio di casa e intendiamo tenere il nostro vestiario sempre a portata di mano?...
Arredamento

Come progettare uno scaffale per ripostiglio

Quando si vuole organizzare un po' di spazio nel proprio ripostiglio, in modo da collocare tutti gli oggetti che via via si andranno a sistemare nel massimo ordine, normalmente, la prima cosa a cui pensiamo è uno scaffale, dove poter disporre tutte le...
Arredamento

Ripostiglio: come organizzarlo al meglio

Il ripostiglio è uno spazio di casa, come tanti altri, di vitale importanza. Spesse volte i ripostigli vengono ricavati da angoli e spazi che altrimenti inutilizzati. Il ripostiglio accoglie tutte quelle cose ed oggetti di uso quotidiano. Infatti il...
Pulizia della Casa

Come pulire la libreria

Se hai una libreria abbastanza larga ed alta ed intendi periodicamente procedere con un'accurata pulizia, per rimuovere la polvere in eccesso dagli scaffali e dai libri, ti conviene seguire delle linee guida specifiche atte a massimizzare il risultato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.