5 semplici trucchi per rinnovare la cucina senza ristrutturare

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quante volte diciamo a voce alta che la nostra cucina ha bisogno di qualche cambiamento ma il terrore di avere gli operai in casa, i lavori da fare, la polvere e tutto quello a cui dobbiamo andare incontro ci frena. In questa guida vogliamo mostrarti 5 semplici trucchi per rinnovare la cucina senza ristrutturare, senza polvere e senza stress.

26

Rinnova il colore dei pensili

Generalmente, il cambiamento che tutti vorremmo è quello di cambiare i pensili perché ormai datati. Se il portafoglio non ti viene in aiuto una soluzione economica e fai date è quella di cambiare loro il colore. Scegliere un colore attuale e verniciare i pensili che hai già darà una ventata di freschezza alla tua casa. Puoi scegliere di tinteggiarli tutti dello stesso colore oppure di creare dei contrasti di colore tra i pensili alti e quelli bassi. Gioca anche con i colori della parete e vedrai che con un semplice tocco la tua cucina sembrerà nuova.

36

RInnova il colore delle pistrelle

Se hai deciso di cambiare colore ai pensili della cucina è possibile che avrai necessità di cambiare colore della parete piastrellata o dei paraschizzi. Niente panico, oggi in commercio esistono delle vernici apposite per ceramiche che ti permettono semplicemente di colorare quelle già applicate. Basta un rullo per stenderle e non dovrai fare altro che scegliere il colore.

Continua la lettura
46

Decora le pareti

Rinnovare la cucina nella sua totalità ci porta a ridefinire anche le pareti. Se non volete ritinteggiare tutto potete optare per una soluzione più pratica e veloce che consiste nell'applicare delle carte autoadesive decorative che simulano anche materiali esistenti in natura. Nei negozi specializzati troverai una grande quantità di decori e soluzioni più adatte alle tue esigenze. Un altro lato positivo di questa soluzione è che potrai staccarle quando vorrai.

56

Rendi unici i tuoi mobili con decori adesivi

Se stai pensando di dare un tocco nuovo alla tua cucina senza però voler rinnovare tutto, una soluzione consigliata è quella di utilizzare degli adesivi ed applicarli sui pensili. Scegli il tema che più ti affascina, acquista gli adesivi con le apposite decorazione e attaccale ai tuoi mobili come più trovi divertente. Avrai, con un semplice gesto, reso più accogliente la tua cucina e dato quel tocco di nuovo.

66

Rinnova il pavimento

Se invece di semplici tocchi decorativi la tua cucina ha necessità di un rinnovo più totale allora non esitare a cambiare il pavimento. Niente panico però perché hai la possibilità di rinnovarlo senza smantellare quello già esistente. La soluzione più indicata è quella di acquistare un laminato, a doghe, color legno, da posare ad incastro sopra quello esistente. Vedrai come la cucina cambierà volto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come rinnovare i mobili della cucina

I mobili della cucina definiscono lo stile di uno spazio fondamentale della casa. Il tempo come l'usura ne compromettono sensibilmente l'estetica. Pertanto, molti ricorrono ad un mobilio più moderno, funzionale e personalizzato magari dai prezzi contenuti....
Arredamento

Come rinnovare con piccoli trucchi l'arredamento della tua casa

Non sempre è possibile cambiare sostanzialmente l'arredamento e forse non è nemmeno ciò che si sta cercando. Spesso basta dare una rinfrescata, cambiare qualche tocco, dare spazio ad un pizzico di fantasia. Rinnovare l'arredamento della casa senza...
Arredamento

Idee per rinnovare la cucina

Se avete intenzione di abbellire la vostra cucina, potete intervenire con delle tecniche adeguate atte a massimizzare il risultato e a renderla più accogliente. Si tratta in sostanza di lavori facili e divertenti, che se ben eseguiti forniscono degli...
Arredamento

Come rinnovare la cucina con i tessuti

Gli affittuari spesso sacrificano il loro stile personale ed esitano sempre, quando si tratta di cambiare l'aspetto del proprio appartamento in affitto, perché le modifiche potrebbero portare a delle cauzioni. Tuttavia, esiste una soluzione temporanea...
Arredamento

Come rinnovare la propria casa

Per rinnovare la tua casa, evitando però di stravolgerla completamente, bastano solo delle piccole e semplicissime modifiche e qualche cambiamento che si rivelano però elementi essenziali per dare un tocco di rinnovamento all'ambiente. Per fare un esempio,...
Arredamento

Come rinnovare le tende di casa

Le tende sono uno degli elementi più usati e utili per l'arredamento della propria abitazione. In commercio ne esistono tante, ma nessuno ci vieta di rinnovare quelle che gia' abbiamo. Bastera' avere un po' di fantasia e voglia di fare.E’ provato che...
Arredamento

10 idee per ristrutturare casa

La ristrutturazione della casa è un cambiamento lungo e complesso che richiede tempo e denaro. Chi acquista una casa, tende solitamente a ristrutturarla per renderla abitabile e adatta alle proprie esigenze. Ristrutturando una casa si possono ottenere...
Arredamento

Come rinnovare la casa spendendo poco

Casa dolce casa, cosa c'è di meglio che del nostro rifugio, caldo ed accogliente? Di sicuro nessun altro posto, ma per quanto accogliente e perfetta possa essere la nostra casa, ci sarà sempre qualche dettaglio che, con il tempo o per il passare delle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.