5 segreti per non stirare il bucato

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per molte casalinghe, stirare il bucato a volte diventa una vera e propria ossessione, specie se si tratta di capi delicati come ad esempio camicie e pantaloni, oppure di lenzuola grandi e pesanti. Tuttavia è importante sapere che per risparmiare tempo e fatica, ci sono dei piccoli segreti che si rivelano importantissimi per ottimizzare il risultato. A tale proposito eccone una lista di 5 per non stirare il bucato.

26

Evitare di strizzare i capi lavati

Molti capi di abbigliamento e non solo, possono non essere stirati se si adotta un metodo semplice e funzionale; infatti, basta evitare di strizzarli e quindi eliminare solo l'acqua in eccesso con le due mani, ma in posizione verticale se si tratta di camicie e pantaloni, dopodiché è sufficiente appenderli sui fili del balcone o del terrazzo e quando saranno asciutti, non presenteranno particolari ed antiestetiche grinze.

36

Stendere i capi accuratamente prima di esporli al sole

Anche per quanto riguarda la posa del bucato, vi è un piccolo ma funzionale segreto da mettere in pratica; infatti, è sufficiente stendere i capi accuratamente prima di esporli al sole, quindi cercando di posizionarli equamente distribuiti in verticale e senza utilizzare le mollette, che poi rilasciano grinze difficili da eliminare, se non necessariamente con il ferro da stiro.

Continua la lettura
46

Appendere gli abiti su una gruccia

Se tra i capi delicati appena usciti dal bucato, a mano o in lavatrice, abbiamo ad esempio un abitino del tipo illustrato in figura, l'ideale a parte di evitarne la strizzatura, è di appenderlo su una gruccia che poi con il suo stesso gancio, può essere esposta sui fili del balcone o del terrazzo. Ad asciugatura avvenuta, il vestitino basta soltanto stirarlo stesso con le mani, ed indossarlo poi senza alcun problema.

56

Piegare le lenzuola ancora bagnate

Come accennato in fase introduttiva di questa lista, le lenzuola rappresentano gli elementi che maggiormente risultano difficili e fastidiose da stirare, per cui il segreto in questo caso consiste nel piegarle direttamente bagnate ed appenderle sui fili. Quando si sono asciugate, basta svolgerle e ripiegarle di nuovo, lasciandole un'altra mezz'ora al sole, giusto per eliminare eventuali tracce di umidità nelle pieghe precedenti.

66

Abbottonare le camicie e poi appenderle ai fili

Abbottonare le camicie dopo averle lavate e poi appenderle ai fili, è un altro piccolo segreto, che fa risparmiare fatica e tempo; infatti, se non intendiamo stirarle, dopo averle strizzate leggermente con le mani, le appoggiamo sul ripiano di un tavolo e le abbottoniamo esponendole poi al sole su una gruccia, sicuri che quando si dovranno indossare, saranno prive di antiestetiche grinze. Inoltre c'è da aggiungere che questa tipologia di asciugatura e stiratura è ideale per camicie molto delicate come ad esempio quelle di lino o di raso che con il calore del ferro, potrebbero rovinarsi o quantomeno ingiallirsi, e perdere la naturale lucentezza delle loro fibre.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come stirare senza fatica

Il bucato quotidiano ed i panni da stirare, sono l'incubo di molte casalinghe che cercano e sperano, di poter stirare il meno possibile, evitando molte ore in piedi con il ferro da stiro come compagno. Diciamo che, oltre alle poche fortunate che amano...
Economia Domestica

Consigli per non stirare

Stirare è una delle attività domestiche non particolarmente apprezzata dalle donne, specie quando arriva la bella stagione e di conseguenza il caldo afoso dell'estate, il numero di chi ama stirare scende vertiginosamente. In questa breve guida illustrerò...
Economia Domestica

I migliori trucchi per non stirare le lenzuola

Stirare è un'agonia praticamente per la stragrande maggioranza delle persone. Eppure è una cosa che va fatta obbligatoriamente per evitare di avere cose del tutto sgualcite e molto anti-estetiche. Eppure per quanto riguarda la biancheria ed il bucato...
Economia Domestica

10 trucchi per non stirare più

Le faccende domestiche possono pesare enormemente sul bilancio del proprio tempo libero. Ottimizzarle nel miglior modo possibile diventa una vera e propria necessità. Tra le incombenze settimanali e quotidiane, troviamo quelle del lavaggio degli indumenti...
Economia Domestica

Come stirare risparmiando sulla bolletta elettrica

Al giorno d'oggi moltissime persone si trovano in situazioni economiche non proprio favorevoli. Per questo motivo è necessario risparmiare quanto più possibile partendo dalle piccole faccende domestiche. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato,...
Economia Domestica

Come stirare con la pressa

Il ferro da stiro ha sempre avuto un ruolo importante in casa. Questo è utile per  mantenere in ordine il bucato dopo il lavaggio. Ma, purtroppo ogni capo che viene asciugato non ritorna perfettamente stirato. Quindi, l'unica soluzione è quella di...
Economia Domestica

10 consigli per stirare le camicie

Stirare non è sicuramente facile per tutti, soprattutto per chi non ha mai messo le mani su un ferro da stiro. La cosa più complicata da stirare sono da sempre le camicie, ma proprio in questa guida cercheremo di indicarvi attraverso 10 consigli utili,...
Economia Domestica

10 consigli per stirare bene e con facilità

Stirare è un compito non proprio divertente che spetta a uomini e donne che preferiscono avere dei capi ben lisci, ordinati e stirati. Quando si stira, spesso, ci si annoia, si è svogliati e si rischia di far spuntare molte più pieghe di quelle già...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.