5 rimedi naturali per pulire il forno

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La pulizia del forno è davvero molto importante e spesso per facilitarsi il lavoro si fa uso di sgrassanti comuni presenti in commercio. Ma bisogna riconoscere che si tratta comunque di prodotti chimici altamente nocivi, non solo per la nostra salute ma anche per l'ambiente. È possibile realizzare dei prodotti sgrassatori completamente bio, utilizzando degli ingredienti facilmente reperibili in casa ed assolutamente efficaci contro lo sporco più forte. Vediamo nella guida come ricavare 5 rimedi naturali per pulire il forno.

26

Sgrassatore con aceto e bicarbonato

Per facilitare le operazioni di pulizia del forno è quello di accenderlo per far riscaldare le varie parti. Per agevolare l'operazione spruzzare l'aceto sulle parti più incrostate e buttare il bicarbonato. L'azione dell'aceto e del bicarbonato di sodio aiuteranno, insieme al calore, a sgrassare il tutto, quindi lasciare agire per mezz'ora. Spegnere il forno e con un panno imbevuto di aceto e bicarbonato pulire accuratamente.

36

Sgrassatore con aceto ed acqua

Un altro sgrassatore assolutamente naturale è quello a base di acqua ed aceto. Prendere un tegame e versare all'interno l'acqua ed un po' di aceto e mettere a bollire. Una volta raggiunto il punto di ebollizione spegnere e mettere in forno preriscaldato a 180 gradi per almeno un quarto d'ora. L'odore ed il vapore dell'aceto si propagheranno in tutto il forno ed quando è finito ci vorrà un ottimo a ripulire ogni sua parte.

Continua la lettura
46

Sgrassatore con aceto e sale

Lo sgrassatore composto da aceto e sale è praticamente anti odore: in questo caso si deve diluire mezzo litro di aceto con 250 grammi di sale e mescolare per bene fino a quando non si discioglie del tutto. Quindi versare dentro un vaporizzatore e spruzzare nel forno tiepido. Lasciare agire fino a quando il forno non si raffredda, quindi prendere un panno e pulire.

56

Sgrassatore con limone ed acqua

Per effetti più potenti ci vuole uno sgrassatore energico come quello a base di limone ed acqua. Quindi prendere una teglia e riempirla di acqua e succo di 3 limoni, infornare a 180 gradi e lasciare per circa mezz'ora. Lasciare che il forno si raffreddi ed utilizzare la medesima acqua per pulire le varie incrostazioni.

66

Sgrassatore completo

Lo sgrassatore completo comprende gli ingredienti precedentemente descritti, cioè aceto, acqua, limome e sale. Mescolando si ottiene un vero e prioprio detersivo biologico, molto potente, in grado di eliminare anche lo sporco più forte. Versarlo su un panno sgrassare e lasciarlo agire per un'ora, quindi dopo ripulire. Si potrà notare che, trascorso il tempo, lo sporco sarà facile da rimuovere.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

10 rimedi naturali per pulire casa

Spesso, i comuni detergenti per le pulizie di casa sono particolarmente aggressivi ed inquinanti.Avete mai pensato di pulire ed igienizzare la vostra casa con rimedi completamente naturali?Basta un pizzico di ingegno, per ottenere un risultato garantito....
Pulizia della Casa

5 rimedi naturali per pulire il cuoio

Pulire il cuoio significa innanzitutto usare prodotti e rimedi adeguati in modo da evitare che si possa rovinare, quindi prima di procedere è necessario documentarsi per sapere quali sono quelli maggiormente adatti. A tale proposito ecco un lista in...
Pulizia della Casa

Come pulire la lavastoviglie con rimedi naturali

La lavastoviglie rappresenta uno tra gli elettrodomestici più utilizzati nelle nostre abitazioni. La sua facilità di utilizzo e il prezioso aiuto che ci fornisce nelle fatiche domestiche è per molti di noi indispensabile. Per permettere a questo elettrodomestico...
Pulizia della Casa

5 rimedi per pulire il forno in modo naturale

Controllare e mantenere nel tempo gli elettrodomestici è fondamentale per il loro funzionamento. Frigorifero, cucina, lavatrice e forno sono indispensabili nella vita di tutti i giorni. Pulirli regolarmente garantisce la funzionalità e combatte i cattivi...
Pulizia della Casa

Come pulire il frigorifero con rimedi naturali

Sebbene sfugga a molti, il frigorifero domestico almeno una volta al mese andrebbe pulito a fondo, così da garantire che i cibi ospitati siano conservati in un ambiente sano e che non si diffondano odori.Detersivi e agenti chimici non sono però la soluzione...
Pulizia della Casa

5 rimedi naturali per pulire i pavimenti in cotto

Avere dei pavimenti sempre puliti, privi di polvere e di macchie, rende l'ambiente domestico più luminoso e accogliente. Spesso, però, l'usura e il tempo possono causare l'insorgenza di aloni o macchie che fanno apparire i pavimenti costantemente sporchi...
Pulizia della Casa

Rimedi naturali per pulire il soffione della doccia

Il soffione noto anche come “cornetta” o “telefono”, nel caso di quelli dotati di impugnatura dalla forma che ricorda questi due oggetti, è uno fra gli elementi più soggetti ad usura della doccia. Le incrostazioni di calcare sono sicuramente...
Pulizia della Casa

Come pulire la lavatrice con rimedi naturali

La lavatrice è uno degli elettrodomestici più utilizzati in una casa: ai nostri giorni sarebbe impensabile poter gestire il bucato senza l'aiuto di questo importante strumento. Allo stesso tempo, però, la lavatrice è soggetta ad usura per l'utilizzo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.