5 regole per risparmiare acqua in casa

Tramite: O2O 12/07/2019
Difficoltà: media
16

Introduzione

In una casa risparmiare sui consumi energetici significa farlo non solo per luce e gas ma anche per l'acqua. Questo prezioso liquido infatti ha dei costi e al giorno d'oggi scarseggia sempre di più, quindi qualche accortezza serve a salvaguardare non solo il nostro portafoglio ma anche a rispettare l'ambiente e la salute umana. A tale proposito, ecco una lista con 5 regole fondamentali per risparmiare acqua in una casa.

26

Chiudere il rubinetto se l’acqua non si usa continuamente

La prima regola che se rispettata può consentire di risparmiare acqua in casa consiste nel chiudere il rubinetto quando non si usa continuamente. In poche parole è sempre meglio riempire ad esempio la vasca del lavello per sciacquare la verdura, e poi riaprire l'erogatore per un secondo ed eventualmente un terzo risciacquo.

36

Ridurre la temperatura della lavatrice

La seconda regola anch'essa funzionale ai fini del risparmio di acqua in casa prevede la riduzione della temperatura della lavatrice. Nello specifico conviene optare per quella costante e che non superi mai i 60 gradi. Tuttavia se si tratta di capi d'abbigliamento, di lenzuola e federe anche l'impostazione a 35/40 gradi è più che sufficiente per garantirne pulizia, sanificazione e soprattutto utilizzando poca acqua.

Continua la lettura
46

Optare per una doccia anzichè per il bagno

La terza regola da rispettare per minimizzare il consumo di acqua in casa seppur in apparenza banale può effettivamente rivelarsi utile. Se infatti si opta per una doccia rapida anzichè per un bagno il risparmio è garantito, e nel contempo anche i costi del gas risultano ridotti in quanto la caldaia non è costretta ad erogare acqua calda per troppo tempo.

56

Acquistare una lavastoviglie di classe energetica superiore

La quarta regola per risparmiare acqua in casa può essere rispettata se a priori si opta per l'acquisto di elettrodomestici come ad esempio la lavastoviglie con una classe energetica superiore. Nello specifico si tratta di verificare se la sigla è del tipo A++ oppure A+++. In entrambi i casi si tratta di una componentistica che dati alla mano, consente effettivamente di risparmiare sia energia elettrica che acqua in quanto ne basta poca per una sanificazione adeguata delle stoviglie.

66

Annaffiare le piante con l'acqua del deumidificatore

La quinta regola per un risparmio cospicuo di acqua in casa consiste nell'annaffiare le piante con quella raccolta nel serbatoio del deumidificatore. Il liquido che si accumula è infatti non solo pulito e privo di alcali poiché generato dalla condensa ambientale, ma è simile all'acqua distillata per cui oltre alle piante è possibile anche utilizzarla per il ferro da stiro a vapore e altri strumenti con le stesse caratteristiche.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

5 regole per risparmiare con il metodo giapponese

A causa del lavoro sempre precario, il rincaro dei prezzi, del costo della vita e le continue difficoltà per far quadrare i conti dell'economia domestica si provano diversi metodi per cercare di mettere qualche piccolo risparmio da parte. Dato che gli...
Economia Domestica

I consigli per risparmiare sulla spesa mensile

Oggi si fanno salti mortali per gestire il budget mensile. I continui rincari di prezzi e tariffe, costringono le famiglie italiane a stare attenti anche ai centesimi. Risparmiare sembra sia diventata la parola d’ordine. Tuttavia tutti cercano di risparmiare...
Economia Domestica

Come risparmiare sulla spesa di tutti i giorni

Ultimamente il famiglie italiane sono costrette a fare i conti con la crisi economica. Alcune persone arrivano a fine mese riducendo i consumi di gas ed energia elettrica, di carburante, di vizi e capricci. Da una recente indagine risulta che gli italiani...
Economia Domestica

Come regolare la caldaia per risparmiare

Il risparmio energetico è di fondamentale importanza per gestire il proprio budget economico a disposizione. Il modo migliore per farlo nel periodo invernale, è quello di regolare a puntino la caldaia. A tal proposito, in questa guida, vi forniremo...
Economia Domestica

Riscaldare casa: come regolare il termostato per risparmiare

Al giorno d'oggi cercare di risparmiare in casa è diventata un'azione fondamentale. I costi della vita infatti sono aumentati sensibilmente ed è sempre più difficile riuscire a mettere qualche soldo da parte. Pertanto è necessario avviare tutta una...
Economia Domestica

Come ricavare acqua potabile dall'acqua di mare

Quante volte vi sarà capitato di organizzare un campeggio nei minimi dettagli, dimenticando all'ultimo istante una delle cose fondamentali come ad esempio l'acqua. Accorgersene in ritardo e magari in un luogo dove non ci sono negozi per comprarla potrebbe...
Economia Domestica

Come risparmiare sulla ristrutturazione della casa

Con il passare degli anni, tutte le varie parti che compongono una casa tendono a deteriorarsi e per fare in modo che tutto funzioni sempre in maniera corretta e che la nostra casa sia sempre al passo con i tempi, è molto importante eseguire dei lavori...
Economia Domestica

Come risparmiare con una stufa a petrolio

Negli ultimi anni abbiamo assistito ad una crescita esponenziale dei sistemi di riscaldamento; infatti, l'utilizzo di una stufa a petrolio ha decisamente preso il sopravvento su quella a gas o elettrica. Tale idea nasce dal costante aumento delle tariffe...