5 posti in casa dove nascondere i soldi

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

È un fatto ormai ben noto a tutti che l'acuirsi degli effetti della crisi, ha indotto un innalzamento assolutamente rilevante del numero di furti in casa. Ciò è ben evidente semplicemente leggendo le notizie di cronaca. Allo stesso tempo, consapevoli delle poco accettabili manovre paventate dai vari Governi che si sono succeduti negli ultimi anni, sempre più italiani hanno deciso di non tenere sui loro conti correnti le piccole somme di denaro disponibili, decidendo di conservarle autonomamente. Ma come, è la domanda che si pongono in molti. Nella seguente guida sono indicati 5 consigli sui posti in casa dove nascondere i soldi.

26

Sotto la moquette

Se la vostra abitazione è dotata, in qualche stanza, della moquette, un buon nascondiglio è proprio sotto di essa. Questa tipologia di soluzione è applicabile nel caso in cui le vostre banconote dovranno rimanere conservate a lungo. In questi casi, infatti, i ladri, consapevoli del possibile nascondiglio, potranno andare in cerca di possibili alterazioni nella moquette. Il consiglio è di ricavare una piccola sacca al di sotto della stessa, laddove è posizionato un grosso mobile, ad esempio. L'accessibilità al luogo deve essere complessa. Nel caso dei classici pavimenti, la soluzione è meno praticabile in quanto l'assenza della fuga è evidentissimo segno di amovibilità.

36

Negli incavi ricavati all'interno delle porte interne

Se la vostra abitazione dispone delle porte interne piene, allora potrete pensare di smontare una porta, ed in corrispondenza dello spessore della stessa, nella parte superiore, creare un incavo con un trapano. Esso deve essere sufficientemente profondo da far entrare un contenitore come può essere un porta sigari. Se il vostro denaro deve essere stipato per un lungo periodo, allora potrete anche pensare di ripristinare la porta nella zona del buco, con un listello incollato. Anche in questo caso, l'operazione di ripristino deve essere ben fatta altrimenti il male intenzionato potrà facilmente insospettirsi.

Continua la lettura
46

Dietro una specchiera del bagno

Se nel vostro bagno avete una specchiera, potrete pensare di ricavare un nascondiglio dietro di essa. Le soluzioni in tal senso possono essere svariate. Il caso probabilmente migliore è quello di quei mobili da bagno che hanno dietro lo specchio una serie di scaffali ove disporre tutti i prodotti utilizzati per la cura e l'igiene della persona. Atteso che all'interno di essi, in genere, si possono nascondere dei soldi, il ladro potrà investire buona parte del suo tempo ad aprirli tutti per controllarli. Oltre ciò, la specchiera deve essere dotata di viti e ganci come sistemi di fissaggio a muro. Dopo aver rimosso le viti, non deve essere immediata la sua rimozione. Solo dopo aver rimosso lo specchio, dovrà manifestarsi il vostro nascondiglio.

56

All'interno della controsoffittatura

Se in casa avete un controsoffitto, di quelli realizzati in cartongesso, potrete pensare di nascondere il vostro denaro all'interno di esso. In genere in corrispondenza dei montanti si è più sicuri, meglio se ancorati ad essi. Infatti anche in caso di rottura accidentale, non cadranno per terra immediatamente. Il luogo ben si presta come nascondiglio in quanto è possibile ripristinarlo perfettamente, senza lasciare alcun segno visibile. Se poi è necessario prendere il denaro, si potrà danneggiare soltanto una piccola porzione di esso, ed il conseguente ripristino è agevole ed economico oltre che, ancora una volta, pressoché invisibile.

66

Dietro la cassetta del WC

È consueto nascondere il denaro all'interno della cassetta del WC. Tale soluzione classica, consiste nell'inserire le banconote in una busta di plastica dalla chiusura ermetica, e vincolarla saldamente al galleggiante. In realtà, aprire la cassetta è immediato ed il male intenzionato troverà immediatamente i vostri risparmi. È possibile migliorare questa soluzione, pensando di nasconderli direttamente all'interno del galleggiante, smontandolo, oppure al di dietro della cassetta. La soluzione, se vogliamo, è analoga a quella vista al passo precedente. Innanzitutto per smontare la cassetta dovranno chiudere l'acqua dalla chiave di arresto generale, che devono andare a cercare. Successivamente devono preoccuparsi di smontare l'intera cassetta. Vi invito a cercare la vostra soluzione personale, magari inspirata da quelle qui presentate. Buona fortuna!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

5 posti in casa dove usare il bicarbonato

Il bicarbonato di sodio ha molteplici utilizzi. Puoi sfruttarlo sia per le pulizie di casa che per la tua bellezza. È efficace e completamente naturale. Tra gli altri vantaggi, costa pochissimo e non inquina l'ambiente. Ecco 5 posti in casa dove usare...
Economia Domestica

Come risparmiare soldi con il riscaldamento elettrico

Il riscaldamento è certamente uno dei bisogni di cui necessitiamo durante l'inverno, ma spesso le bollette che giungono a casa sono salate e proibitive, per questo bisogna trovare un modo per risparmiare sul riscaldamento. In questa guida illustrerò...
Economia Domestica

Riscaldamento: consigli per risparmiare energia e soldi

Il freddo comincia a farsi sentire e nelle abitazioni è necessario accendere il riscaldamento. E’ un momento dell’anno questo in cui lievitano i consumi d’energia e di conseguenza le spese da sostenere. Ci sono però alcune accortezze che possono...
Economia Domestica

Come nascondere prese e fili

Al giorno d'oggi la tecnologia ci consente di usufruire di contenuti attraverso una serie di dispositivi all'avanguardia. Se si pensa a un impianto Home Theatre ci rendiamo conto di quanto sia ormai facile godere di un ascolto di qualità di musica o...
Economia Domestica

Come risparmiare soldi sulla spesa

Lo sappiamo tutti, qualsiasi siano le nostre condizioni economiche, il sostentamento della nostra famiglia ci costringe a dover fare, comunque sia, la spesa quotidiana. Solitamente, ciò significa andare con regolare cadenza (o giornaliera o settimanale),...
Economia Domestica

5 metodi per nascondere i graffi sul legno

Il legno è il materiale naturale per eccellenza presente nelle nostre case, sia esso sotto forma di mobili che di pavimento o rivestimento per muri. È un materiale versatile, si adatta ad ambienti rustici ma anche lussuosi, ad uno stile di arredamento...
Economia Domestica

I migliori posti dove conservare il tavolo da pic nic

Ogni estate tutte le famiglie amano spesso recarsi in luoghi in cui è possibile fare dei divertenti picnic o dei campeggi insieme a tutta la famiglia. Con le belle giornate infatti, la voglia di mangiare all'aperto su un un prato, in un parco o in riva...
Economia Domestica

Come rimediare alle bruciature di sigaretta sui tappeti

Le macchie di cenere e le bruciature di sigaretta sono tra le macchie più difficili da togliere e da nascondere, soprattutto quando si trovano sui tappeti. In questa guida cercheremo di capire come pulire questi aloni e rimediare alle bruciature di sigaretta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.