5 motivi per scegliere un pavimento in gres porcellanato

Tramite: O2O 12/06/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Stiamo ristrutturando la nostra casa. Ecco delle belle pareti ritinteggiate, una bella cucina con dei pensili molto eleganti e un'isola centrale che fa la differenza. Ma la vera differenza la faranno i pavimenti. È sicuramente importante sceglierli secondo il nostro gusto, ma che siano non solo belli da vedere ma anche resistenti ed avere molte altre peculiarità che andremo a trattare. La scelta più ovvia ricade spesso sul gres porcellanato. Tanti sono i motivi di questa preferenza, ma in questa lista andremo ad analizzarne i principali 5.

27

La resistenza della ceramica

Il gres porcellanato è fatto di un materiale praticamente indistruttibile, quindi ci durerà tutta una vita. Grazie alle alte temperature con cui viene realizzato, sarà resistentissimo non solo al passaggio dei tanti nostri amici che verranno a trovarci, ma è talmente robusto da poterlo installare anche all'esterno, che si tratti di un balcone, un terrazzo o persino un giardino essendo assolutamente refrattario agli agenti atmosferici. In questi casi, però sarà preferibile scegliere delle piastrelle non smaltate.

37

La bellezza del pavimento

Non solo per la sua resistenza ma altresì per la sua bellezza, installeremo un pavimento in gres porcellanato in tutta la casa, senza escludere i bagni o la cucina. Anche i servizi igienici e i mobili della nostra cucina risalteranno tantissimo montati su di un pavimento in gres porcellanato. Provare per credere.

Continua la lettura
47

La varietà di effetti

Il gres porcellanato si adatta ad ogni situazione. Quello forse tra i più belli è l'effetto legno, tipo parquet, mantenendo tutti i colori, le venature e le sfumature del legno che più preferiamo, abbinati alla resistenza della ceramica. Ci sembrerà di avere un vero parquet tra i più pregiati in tutta la casa e persino in bagno, ma senza tutti i problemi che quelli autentici comportano, compresa la loro delicatezza e difficoltà di pulitura. Tutto questo è possibile con il gres porcellanato che possiamo avere non solo con effetto parquet ma persino in effetto pietra o cemento, altrettanto splendidi e resistenti.

57

Le dimensioni delle piastrelle

Altro grosso vantaggio del gres porcellanato è che ce ne sono di tanti formati, da piastrelle molto piccole, ottime per creare dei bei mosaici, a grandi piastrelle addirittura da 120 o 150 cm. Ricordiamoci che, quando si pone un pavimento, meno fughe andremo a porre e più grande ci apparirà la stanza e più facile sarà la sua pulizia.

67

La manutenzione del gres

Teniamo presente, quando sceglieremo un pavimento in gres porcellanato, anche la sua resistenza al fuoco. Il gres, infatti, è anche ignifugo, ragion per cui è apponibile persino in cucina dove gli incidenti con i fornelli non sono un fatto raro. È poi di facile manutenzione, infatti non assorbe odori, si pulisce rapidamente ed è praticamente impermeabile a qualunque sostanza possa caderci sopra. Non per niente viene montato anche all'esterno. A voi non resterà che scegliere il colore, liberando la vostra creatività per qualcosa di unico, originale ed irripetibile.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare con un pavimento a scacchi

Se nella vostra casa avete optato per la posa di un pavimento a scacchi e precisamente del tipo bianco e nero, è importante utilizzare mobili ed altri complementi d'arredo che si adattino alla perfezione sia come design che per tonalità di colore....
Arredamento

Come scegliere le piastrelle per la doccia

Se stai ristrutturando il bagno o devi rivestire il vano doccia, ma non hai idea di come scegliere le piastrelle per la doccia, sei capitato nel posto giusto. Innanzitutto, una scelta di questo tipo deve tenere conto sia di un criterio tecnico sia di...
Arredamento

Come scegliere il colore del pavimento

Quando si svolgono dei lavori di ristrutturazione interna la sostituzione del pavimento è quasi sempre d'obbligo. Il pavimento è un elemento di design ed estetico molto importante poiché consente di dare carattere all'ambiente. È per questo che bisogna...
Arredamento

Come arredare il soggiorno con pavimento in marmo

Come vedremo nel corso di questo tutorial, scegliendo le tonalità, i complementi d'arredo e le giuste sfumature; è possibile arredare il soggiorno con pavimento in marmo in modo elegante e raffinato, conferendo all'ambiente un tocco in più di originalità...
Arredamento

Guida al pavimento in linoleum

Se vogliamo dare un'impronta originale e diversa alla nostra casa, possiamo provare con il linoleum.Il linoleum è un materiale tutto naturale, che tra i suoi componenti ha il sughero unito a particelle di legno e olio di lino. La popolarità del linoleum...
Arredamento

Come arredare casa con un pavimento scuro

Se intendete arredare la vostra casa con un pavimento scuro, non dovreste incontrare nessun problema con i mobili che già disponete. Infatti questa tonalità di colore è adatta sia per lo stile classico che per quello rustico e moderno, quindi basta...
Arredamento

Come arredare in stile moderno con un pavimento in cotto

Le combinazioni di colori, stili e forme per pareti e pavimenti sono infinite; esiste un design perfetto per ogni persona: classico, contemporaneo e moderno. Tuttavia, quando si scelgono i pavimenti, l'estetica non va mai messa al primo posto. Si può...
Arredamento

Come scegliere un pavimento in pvc

Se dovete posare un pavimento e siete orientati verso una tipologia in pvc, è importante sapere che per la scelta ci sono alcune valutazioni da fare, sia per ottenerlo ad un buon prezzo che di qualità. A tale proposito, ecco una guida su come scegliere...