5 motivi per scegliere il marmo in bagno

Tramite: O2O 23/08/2018
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il marmo per secoli è stato usato da maestri artigiani per adornare pavimenti, soffitti e pareti dei palazzi. Tra l'altro era un materiale molto costoso a causa delle difficoltà di estrazione dalle cave. Oggi fortunatamente con la tecnologia che ne facilità il processo lavorativo, è diventato di uso comune e sempre più diffuso nelle case ed in particolare nella stanza da bagno. In riferimento a quest'ultima, ecco 5 validi motivi per scegliere il marmo come finitura.

26

E' resistente all'usura

Il primo motivo che può indurre senza alcuna esitazione alla scelta del marmo come rivestimento murale e di pavimenti nella stanza da bagno, è riscontrabile nella sua alta resistenza all'usura. Infatti, si tratta in pratica di una posa definitiva che con il passar del tempo si può levigare e lucidare anziché sostituire.

36

Si può lucidare con la cera

Il secondo valido motivo che induce alla scelta del marmo nella stanza da bagno, è che la sua superficie liscia e setosa si presta per la lucidatura con la cera. L'operazione può avvenire con quella liquida da adagiare su un panno di lana, oppure con il tipo grezzo e solido che va lasciato essiccare sul marmo e che si può poi lucidare velocemente con un trapano elettrico dotato di una cuffietta di peluche.

Continua la lettura
46

Regala luminosità alla stanza

Il marmo in natura è disponibile di svariate tonalità chiare come ad esempio il bianco o il giallo. Questo è il terzo valido motivo per cui se ne consiglia la scelta, poiché in entrambi i casi si tratta di lastre che ritornano particolarmente utili in una stanza da bagno con una piccola finestra (o mancante del tutto), poiché regalano una maggiore luminosità e se ben lucide hanno anche un potere riflettente.

56

Conferisce raffinatezza al bagno

Arredare la stanza da bagno con del marmo, significa conferire una certa raffinatezza al contesto. Infatti ad esempio il pavimento diventa compatto quindi senza le classiche fughe presenti tra le piastrelle, e che se sporche ed annerite non si rivelano particolarmente belle dal punto di vista estetico. Anche sulle pareti la posa appare decisamente più elegante, per cui il quarto motivo è che in prossimità della doccia grazie alla compattezza e allo spessore del marmo non si verificano infiltrazioni d'acqua, e conseguente accumulo di umidità sulle superfici sottostanti.

66

Si può scegliere di svariati colori

Il quinto motivo che induce senza alcuna esitazione alla scelta del marmo nella stanza da bagno, sta nella possibilità di optare per svariati colori naturali ed in sintonia con i sanitari. Questi ultimi infatti oltre che bianchi sono disponibili anche sul giallo, ed il marmo naturale che si presenta con questa tonalità è quello tipico di Carrara.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come sigillare le piastrelle di marmo

Il marmo rimane sempre un'alternativa molto elegante da utilizzare per pavimentare soggiorni, camere, bagni o altri vani di case, di condomini, di negozi, ecc.. Anche per le pareti del bagno, il marmo offre una resa di altissimo livello estetico e di...
Ristrutturazione

Come fare un pavimento in marmo

Tutti i pavimenti con piastrelle tendono nel tempo a scheggiarsi o ad opacizzarsi con la conseguenza di dover effettuare degli interventi di manutenzione. Se la superficie è in gres o pietra di solito non presenta grossi problemi, se invece si parla...
Ristrutturazione

Come antichizzare il marmo

Abbiamo la passione per l'arte e la possibilità di realizzare delle belle sculture in marmo. Ma prima di metterle dove abbiamo stabilito ci accorgiamo di una cosa. Il colore troppo bianco del marmo stona con l'ambiente circostante, mentre apparirebbe...
Ristrutturazione

Come eliminare i graffi dal marmo

Il marmo è una superficie che ha origine dal calcare. La lavorazione a cui è sottoposto il marmo gli permette di passare dal poco conosciuto stato grezzo, a quello più noto, lavorato e molto lucido. La lucidità e la capacità di splendere del marmo...
Ristrutturazione

Come riparare una crepa nel marmo

Il marmo è molto utilizzato come materiale per l'architettura, perché resistente e particolarmente bello. Ne esistono tantissime varietà e sono state usate per decorare i più begli edifici di tutto il mondo. Tuttavia la continua esposizione agli agenti...
Ristrutturazione

Come ristrutturare un pavimento di marmo

Se abitiamo in una casa con un pavimento di marmo è consigliabile ristrutturarlo quando notiamo che su di esso sono presenti delle scheggiature o dei graffi. Infatti, quando questi pavimenti sono in perfette condizioni donano lucentezza alla casa. Inoltre,...
Ristrutturazione

Come ristrutturare un tavolo in marmo

Con il passare del tempo può capitare che diversi oggetti vanno deteriorandosi e quindi hanno bisogno di una manutenzione accurata. Anche i tavoli di marmo rientrano in questa categoria, infatti è facile poter trovare delle righe o delle scheggiature...
Ristrutturazione

Come fare una decorazione effetto marmo

Come vedremo nel corso di questo tutorial dedicato al fai da te, con un po' di pazienza e un certo grado di dimestichezza con i lavori di pittura, è possibile fare una decorazione con effetti speciali e originali, senza difficoltà e senza investire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.