5 modi per illuminare una mansarda

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Al giorno d'oggi molte abitazioni, soprattutto nei centri cittadini, possiedono all'ultimo piano una mansarda, cioè un piccolo spazio, ricavato nel sotto tetto, in cui si può allestire una stanza o uno studio. Una mansarda può essere altresì una vera e propria scelta abitativa: essendo solitamente spazi abbastanza ristretti e non molto illuminati il loro costo è di molto inferiore a quello di una casa posta su un altro piano, anche dello stesso stabile. Avendo dei tetti molto bassi, di una mansarda bisogna curare con attenzione l'illuminazione, per ingrandire gli spazi e garantire una corretta luminosità ad ogni angolo della stanza o della casa. Ecco un'utile guida con 5 modi per illuminare una mansarda.

26

Finestre alle pareti

Per illuminare una mansarda l'ideale è quello di sfruttare quanto più possibile la luce naturale: se si devono eseguire dei lavori, il consiglio è quello di aprire più finestre possibili lungo le pareti. In questo modo si otterranno numerosi punti luce, che potranno essere poi coperti con delle tende quando si vuole un'atmosfera più intima.

36

Lucernari

Sempre per sfruttare al massimo la luce naturale, è importante creare anche dei lucernari direttamente sul soffitto: in questo modo tutta la stanza/casa sarà naturalmente illuminata e gli spazi sembreranno anche più ampi. Si consigliano arredi di colore chiaro, in stile minimal, per non "caricare" troppo degli spazi già abbastanza ristretti.

Continua la lettura
46

Tubi solari

Uno dei modi per illuminare una mansarda in modo originale e altamente innovativo è quello di utilizzare di tubi solari. Questi tubi di ultima generazione permettono di riflettere all'interno dell'abitazione la luce del sole che proviene dall'esterno e creare una luce molto particolare ma allo stesso tempo tenue e naturale. Un ottimo investimento che fornirà pregio alla mansarda.

56

Faretti a incasso

Un modo che è altamente sconsigliato per l'illuminazione di una mansarda è quello di utilizzare lampadari lunghi e troppo ingombranti: essendo già i tetti molto bassi, si rischierebbe di ridurre ancor più gli spazi e creare abbinamenti poco piacevoli. Molto meglio scegliere dei faretti ad incasso, da inserire direttamente all'interno del soffitto o contro soffitto.

66

Abat jour di design

L'ultimo modo per illuminare una mansarda è quello di disporre nelle diverse stanza delle abat-jour di design: la loro luce soffusa sarà perfetta per rilassarsi in serata leggendo un buon libro. Se vi sono anche degli angoli non utilizzati, come ad esempio il retro di un divano, si potrebbe pensare anche ad una lampada da terra, sempre dalla luce tenue e calda.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

5 modi per illuminare un box

Come vedremo nel corso di questa guida, il box è uno spazio della casa indispensabile, una porzione ampia dove è possibile conservare i propri oggetti o dove svolgere determinate attività (ad esempio un box auto, un box adibito ad un angolo cottura,...
Economia Domestica

5 modi di illuminare una cena romantica

Cosa c'è di più romantico che preparare la cena al proprio partner? Tutto deve essere studiato nei minimi particolari, niente deve essere lasciato al caso, sopratutto se siete una giovane coppia. Bisogna creare l'atmosfera giusta preparando i cibi più...
Economia Domestica

Come illuminare il tavolo in una stanza col soffitto basso

Se la vostra casa si presenta con dei soffitti piuttosto bassi nel soggiorno così come nell'ambiente cucina, per illuminare il tavolo è importante trovare una soluzione adeguata sia per evitare ingombri che per non deturpare il design impostato. Nello...
Economia Domestica

Come illuminare casa: consigli ed errori da evitare

Sei in cerca di una soluzione su come illuminare la casa in maniera ottimale? Niente paura questa guida probabilmente fa al caso tuo. Un'ottima illuminazione aiuta a rilassarti e farti godere a pieno i momenti che trascorrerai a casa, inoltre la luce...
Economia Domestica

5 modi per conservare le verdure per l'inverno

Le verdure vengono classificate come dei nutrienti essenziali dell'alimentazione. Esse sono una fonte di vitamine, minerali e sono ricche di antiossidanti. Queste non devono mai mancare a tavola per tante motivazione positive. Il vantaggio maggiore viene...
Economia Domestica

5 modi per usare un plaid di lana

In inverno, tra i vari materiali tirati fuori dall'armadio, c'è sicuramente un plaid di lana, ovvero un elemento indispensabile per scaldarci nel letto e non solo. I plaid di lana sono infatti molto soffici, e si possono sfruttare nel migliore dei...
Economia Domestica

5 modi per riciclare un vecchio reggiseno

Se state pensando di mettere ordine negli armadi e di disfarvi dei reggiseni lisi o non più indossati che giacciono dimenticati in fondo ai cassetti e che costituiscono ormai un inutile ingombro, sarete lieti di sapere che tale capo di lingerie si presta...
Economia Domestica

5 modi per insegnare ai bambini ad essere generosi

Essere generosi non è una vera e propria dote naturale di ciascun soggetto umano. Tuttavia, alcuni di essi manifestano una certa predisposizione verso questo stato di nobiltà d'animo. Ma il complesso degli elementi che determinano la personalità di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.