5 modi per decorare la casa con le piante appese

Tramite: O2O 13/11/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se avete la passione per le piante ed intendete posizionarle in casa a scopo decorativo, potete appenderle in svariati modi apportando alcune modifiche a vasi ed oggetti vari, oppure semplicemente riciclandone altri di uso comune. A tale proposito, ecco una lista con 5 modi per decorare la vostra casa con le piante appese.

27

Appendere un vaso con le catene

Un primo modo molto semplice per creare una decorazione con delle piante sospese, consiste nel corredare un vaso di terracotta di tre catene equamente distribuite sulla circonferenza e poi appenderlo al soffitto come un lampadario. Per aggiungere le catene vi basta praticare un foro con la punta di un trapano all'altezza dell'orlo del vaso.

37

Fissare un pallet alla parete

Oggi molte persone amano riciclare i pallet per realizzare mobili, divani e tanti altri oggetti funzionali per la casa ed il giardino. In riferimento a ciò, se intendete creare una sorta di giardino verticale, potete fissare un pallet alla parete, e poi nei suoi naturali vani appoggiare dei vasetti con piantine grasse o anche rampicanti.

Continua la lettura
47

Tagliare a metà un vaso di terracotta

Un altro modo semplice per decorare la vostra casa con delle piante appese consiste nel farsi tagliare da un marmista un vaso di terracotta giusto a metà. Fatto ciò lo potete fissare sulla parete con delle staffe o meglio ancora con del collante per piastrelle. Grazie a ciò il contenitore oltre a fornire un bellissimo effetto decorativo diventa anche salvaspazio.

57

Sfruttare un lampadario inutilizzato

Se nella vostra casa avete deciso di impostare un impianto di illuminazione con applique e pannelli a led sul soffitto, facendo quindi a meno del lampadario, quest'ultimo invece di tenerlo inutilizzato lo potete sfruttare come contenitore per piante rampicanti. Nello specifico si tratta di inserirle con tutti i vasetti al posto delle lampadine e il quantitativo dipende dal numero di braccioli di cui il lampadario si compone.

67

Creare un pergolato di legno

Se in casa avete creato un ambiente rustico magari con una o più pareti attrezzate composte da griglie in legno, queste ultime le potete anche appendere al soffitto e creare una sorta di pergolato con tanto di vasetti appoggiati al di sopra. L'effetto decorativo in tal caso è davvero piacevole, in quanto usando delle piante rampicanti si possono ammirare foglie e fiori che fuoriescono dalla griglia, e cadono in perpendicolare verso il pavimento. Questa soluzione è tra l'altro molto raffinata specie se si crea una cascata verde, in grado di regalare anche tanta armonia non solo all'ambiente ma anche alla vostra persona.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

6 modi per decorare casa con le pigne

Come vedremo nel corso di questo tutorial, con un po' di pazienza e un minimo grado di dimestichezza con il decoupage, è possibile realizzare degli oggetti originali e fantasiosi per la casa, usando come base un elemento molto facile da trovare: le pigne....
Arredamento

7 modi per decorare una stanza secondo il feng shui

Quando si tratta di dormire bene, siamo pronti a scommettere che ci sono pochissime cose che non provereste: abbassare i termostati a 16 gradi per garantire il verificarsi della fase REM, personalizzare il sistema di riposo per migliorare il benessere...
Arredamento

Come scegliere le piante adatte al tuo arredamento

Le piante hanno la capacità di decorare al meglio un ambiente, ma hanno anche il grande vantaggio di rendere ogni luogo abbellito in modo semplice e vivace. Esistono svariate tipologie di piante adatte per essere utilizzate dentro casa, ma spesso, non...
Arredamento

Come decorare casa con i monogrammi

In questa guida, vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, ad imparare come e cosa fare, per decorare la propria casa, con l’utilizzo e l’aiuto dei monogrammi. Proveremo in maniera molto veloce, a creare ed utilizzare tutto ciò, per rendere l' appartamento...
Arredamento

Come disporre le piante sul terrazzo

Ecco pronta una vera e propria guida, tramite la quale poter imparare come e cosa fare per disporre, nel modo corretto ed anche sensato, le piante sul proprio terrazzo, in maniera tale da poter averlo bello, fiorito ed anche molto utile. Avere un terrazzo...
Arredamento

Come decorare la casa con i fiori finti

Per una casa davvero accogliente e piena di vita, fiori e piante costituiscono un complemento essenziale. Rendono l'ambiente più vivibile, dando un tocco di naturalezza alle stanze. Non tutti, però, hanno il cosiddetto "pollice verde". Piante e fiori...
Arredamento

Come irrigare le piante durante le vacanze

È tempo di vacanze. Dovremo chiudere casa e lasciare le piante, ma se non prendiamo qualche precauzione finiremo per tornare e trovarle rinsecchite. Che si tratti di piante da appartamento, di quelle sui terrazzi o nel giardino dobbiamo provvedere ad...
Arredamento

5 piante perfette per il bagno

Ricreare una SPA in casa è molto facile e divertente. Basta inserire un tocco di verde perché il nostro bagno si trasformi in un'oasi di benessere. Una piccola attenzione va posta nella scelta di piante che vivono bene in ambienti umidi, come la stanza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.