5 modi per decorare la cameretta

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se per la cameretta dei nostri bambini intendiamo effettuare delle operazioni varie per renderla molto accogliente, più grande e soprattutto decorata in modo vivace, è importante seguire delle linee guide ben precise. A tale proposito ecco una lista, con 5 modi per decorare la cameretta dei nostri bambini.

26

Inserendo stencil sulle pareti

Se le pareti della cameretta sono già state tinteggiate tutte di bianco o comunque a tinta unica, per vivacizzarle è opportuno inserire degli stencil. In commercio sono disponibili di diverse forme e colori, e soprattutto con autoadesivi quindi di facile applicazione, e con disegni adatti proprio ai bambini come figure animate di animali e piante, oppure i personaggi dei cartoon di cui sono follemente innamorati.

36

Mettendo mobili colorati

Una cameretta finemente decorata, deve avere dei mobili di un colore vivace, per cui all'atto della scelta conviene optare per quelli in legno chiaro e con tonalità pastello. Se invece non sappiamo quali inserire, allora il consiglio è di mettere quelli componibili e nello stesso tempo colorati in modo da abbinarli tra loro, creando un perfetto contrasto di colori, come ad esempio una parete con libreria, cassettiera e scrivania, rispettivamente di una tonalità gialla, arancio e verde chiaro.

Continua la lettura
46

Utilizzando la tappezzeria in tema con l'ambiente

Per quanto riguarda la tappezzerie di una cameretta, se intendiamo utilizzarla per vivacizzare l'ambiente, allora conviene inserirla adeguata al tema impostato. Infatti, se ad esempio abbiamo optato per pareti decorate con le figure di personaggi dei cartoon, conviene usare anche copridivani, copriletto e pouf con gli stessi colori e con svariate decorazioni che comunque devono richiamare sempre lo stesso tema dell'ambiente.

56

Creando angoli dedicati

Se la cameretta è invece al contrario molto grande, possiamo decorarla ed arredarla scegliendo oltre alle soluzioni fin qui indicate, anche uno più angoli dedicati. Infatti, in uno creiamo il reparto giochi creativi con ceste per contenere puzzle e mattoncini lego, mentre in un altro una libreria con una scrivania e un computer o una console per videogiochi.

66

Tinteggiando le pareti di vari colori

Tinteggiare le pareti della cameretta di vari colori, serve non solo a creare un elegante e vivace ambiente, ma rende quest'ultimo anche più grande. Per massimizzare il risultato, basta quindi scegliere quattro tonalità diverse da applicare sulle pareti della stanza, e poi eventualmente inserire altre decorazioni tipo decalcomanie, stencil oppure bassorilievi in legno, opportunamente creati proprio insieme ai nostri bambini con i colori a tempera.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

5 idee per decorare una piccola cameretta

La cameretta dei ragazzi ricopre un ruolo importante nella vita dei bambini che vi crescono. È il luogo del relax, della sicurezza, del gioco e solitamente anche dello studio. È dunque un locale che assume varie funzioni. Per questo motivo bisogna decorare...
Arredamento

10 modi per decorare casa con i glitter

In questa casa vedremo 10 modi per decorare casa con i glitter, consigli ed idee originali per personalizzare e stilizzare la propria abitazione, facilmente, senza spese eccessive e, certamente, con un tocco unico ed inimitabile. Basterà lavorare con...
Arredamento

5 modi per decorare una porta blindata

La maggior parte delle nostre abitazioni possiede una porta blindata, quella di ingresso per meglio intenderci. Anche se ovviamente, esistono porte blindate specifiche da porre a protezione di una singola stanza, in cui ad esempio conserviamo oggetti...
Arredamento

Come creare una cameretta da principessa

Quasi tutte le bambine coltivano lo stesso desiderio. Vogliono essere delle principesse e vivere in un mondo fatato. A volte chiedono di indossare abiti fantasiosi e di addormentarsi in una cameretta decorata come se fosse un castello magico. Se avete...
Arredamento

6 modi per decorare casa con le pigne

Come vedremo nel corso di questo tutorial, con un po' di pazienza e un minimo grado di dimestichezza con il decoupage, è possibile realizzare degli oggetti originali e fantasiosi per la casa, usando come base un elemento molto facile da trovare: le pigne....
Arredamento

5 modi per decorare la casa con le piante appese

Se avete la passione per le piante ed intendete posizionarle in casa a scopo decorativo, potete appenderle in svariati modi apportando alcune modifiche a vasi ed oggetti vari, oppure semplicemente riciclandone altri di uso comune. A tale proposito, ecco...
Arredamento

Le migliori soluzioni salvaspazio in cameretta

Una casa grande e spaziosa è il sogno di ognuno di noi. Alcuni riescono a realizzarlo mentre altri devo trovare idee geniali per ottimizzare lo spazio a disposizione. Con qualche accorgimento anche una cameretta può diventare spaziosa, ordinata e vivibile....
Arredamento

Come arredare la cameretta della bambina

Quando si organizza uno spazio non troppo ampio come quello occupato da una cameretta, le idee da mettere in pratica possono essere molteplici. Soprattutto se la stanza è da destinarsi ad una bambina, esistono numerose varianti. Innanzitutto è importante...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.