5 modi infallibili per eliminare le cimici

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Molte volte vi sarà capitato di stare seduti nel vostro balcone e di vedere parecchie cimici che vi ronzano o vi volano intorno. Le cimici sono degli insetti non molto piccoli e verdi, sono molto fastidiosi e puzzolenti se vengono schiacciati. Esistono tuttavia dei modi infallibili per eliminare le cimici dai vostri terrazzi o dai vostri terreni, ed è per questo, che cercheremo di elencarvi in modo semplice 5 modi veramente utili per rimediare a questo problema.

26

Pulire le piante del balcone

Molto spesso le cimici vengono attratte dalle piante dei vostri balconi. È importante quindi controllare almeno un po' di volte a settimana, se sono presenti delle cimici attaccate ai rami di ogni piccola piantina. Per evitare di far diffondere questo insetto, è importante pulire tutte le piante ed eliminare le foglie secche per evitare che possano mimetizzarsi e riprodursi.

36

Inserire l'aglio nei vasi

Un altro metodo molto antico utilizzato per eliminare le cimici fastidiose dai vostri terrazzi o dai vostri balconi, è quello di creare uno spray a base di aglio e acqua oppure, di inserire direttamente gli spicchi d'aglio nei vasi delle vostre piante. Le cimici non amano molto il profumo dell'aglio, ed è per questo, che potrete creare una sorta di prodotto naturale in grado di scacciarle via.

Continua la lettura
46

Spruzzare acqua e sapone sulle piante

Un altro metodo molto antico utilizzato per eliminare questi fastidiosi insetti puzzolenti e verdi dai balconi, è quello di utilizzare semplicemente dell'acqua tiepida unita a delle scaglie di sapone di Marsiglia. Dovrete infatti spruzzare su tutte le vostre piante e sui vasi, questo prodotto naturale per scacciare via questi insetti.

56

Togliere le piante che attirano le cimici

Per togliere le cimici dai vostri balconi è indispensabile anche prevenire la loro presenza, seguendo uno dei metodi più infallibili. Dovrete infatti eliminare da tutti i vostri balconi, tutte le piante che solitamente attirano questi insetti. Gli ortaggi e i fiori molto piccoli, sono solitamente le piante che non devono mai essere presenti in luoghi dove spesso sono diffuse delle cimici.

66

Creare uno spray alla menta

Oltre al sapone di Marsiglia e oltre all'aglio, le cimici non sono sicuramente amanti del profumo di menta. Se volete eliminare questi insetti orribili da tutti i vostri balconi, è indispensabile creare una sorta di spray ecologico a base di acqua tiepida e gocce di menta. Se volete potete anche inserire tra una pianta di fiori e l'altra, anche delle piccole piantine di menta fresca, che eviterà la proliferazione di questi insetti verdi maleodoranti e infestanti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come scoprire se ci sono cimici in casa

A volte durante il corso vita capita di sentirsi osservati, controllati e ascoltati anche all'interno di un luogo sicuro come la propria casa. Potreste essere un obiettivo per un'operazione di spionaggio e per questo dovrete trovare delle prove che possano...
Pulizia della Casa

Rimedi naturali per liberarsi delle cimici

Le cimici sono insetti che purtroppo possono annidarsi nella nostra abitazione su mobili in legno, o in alternativa in armadi dove è presente la biancheria, e il tutto con seri problemi ai fini della loro durabilità. Questi piccolissimi esseri si cibano,...
Pulizia della Casa

Come eliminare le cimici dai letti

Le cimici sono quei piccoli insetti di colore verde che solitamente troviamo attaccati alle lenzuola una volta che quest'ultime vengono ritirate dall'esterno. Fin quando le lenzuola sono di colore bianco, è facile individuarle e quindi rimuoverle, ma...
Pulizia della Casa

Come pulire il piumone

Il piumone è una biancheria da letto che tiene caldo durante le notti invernali e ha bisogno di una pulizia speciale. Tenere pulita la stanza da letto è molto importante. Pulire il piumone è importante, in quanto a causa del contenuto di umidità e...
Economia Domestica

Fondi caffè: 10 modi per riutilizzarli

In tutto il mondo il caffè viene bevuto ogni giorno per dare energia e vitalità all'organismo. Ogni volta che si prepara un caffè, vengono a formarsi i cosiddetti fondi di caffè, sprecando davvero moltissimo caffè inutilmente. Di seguito troverete...
Pulizia della Casa

Come eliminare l'odore di chiuso dai vestiti

Se notiamo che i vestiti dell'armadio emanano un odore di chiuso, per eliminare l'inconveniente, bisogna intervenire con metodi adeguati. Tuttavia per evitare che il problema si ripeta, è opportuno adottare delle importanti strategie. A tale proposito,...
Pulizia della Casa

Come Pulire Balconi E Terrazzi

Tra le faccende domestiche più comuni, per mantenere pulita la propria casa, senza dubbio i balconi e terrazzi sono i luoghi che necessitano di una più accurata pulizia. Infatti, con l'arrivo della bella stagione gli spazi esterni a nostra disposizione...
Esterni

Come progettare balconi e terrazzi fioriti

Come vedremo nel corso di questo interessante tutorial, con un minimo di fantasia e passione per il verde, è possibile progettare interi spazi ricchi di fiori e piante, capaci di rendere il nostro ambiente esterno elegante e raffinato. Se dunque possiedi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.