5 lavori domestici che fanno dimagrire

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Con la vita frenetica che siamo ormai abituati a condurre, divisi tra impegni lavorativi, familiari e lavori domestici, dedicare del tempo a se stessi è diventato ormai un lusso di pochi. Sempre un numero minore di persone riesce infatti a frequentare le palestre al fine di perdere qualche chilo di troppo, ma la bella notizia è che la maggior parte dei lavori casalinghi che siamo soliti praticare per altri fini, fanno dimagrire ed in più in modo gratuito! In questa breve lista, illustreremo 5 dei lavori domestici più indicati per perdere peso.

26

Fare le scale

Se nella vostra abitazione sono presenti delle scale che siete costretti a salire e scendere più volte al giorno, avete in casa il miglior metodo per bruciare le calorie compiendo i lavori di casa. Fare le scale risulta infatti essere un ottimo esercizio sia per dimagrire che per rassodare glutei e gambe. Salire e scendere i gradini, mette in moto tutta la muscolatura della gamba e sollecita molto i muscoli del fondo schiena.

36

Cucinare

Sapevate che una sola ora trascorsa ai fornelli consente di liminare dalle 200 alle 300 calorie? Ebbene si, cucinare sembra proprio una mansione domestica altamente dimagrante. Specialmente in periodo estivo, quando le temperature sono più alte, la sudorazione aumenta favorendo il bruciare dei grassi. Tutto questo a patto di non assaggiare le pietanze prima del dovuto!

Continua la lettura
46

Stirare

Altro lavoro domestico che siamo soliti svolgere e che aiuta a dimagrire molto, è quello di stirare. Anche in questo caso, infatti, la sudorazione dovuta all'aumento delle temperature, consente di bruciare ben 150 calorie ogni ora! Chiaramente moltiplicando le ore di lavoro, aumenteremo le calorie bruciate e dimagriremo più rapidamente.

56

Lavare i pavimenti

Tra le mansioni casalinghe che siamo soliti svolgere e che ci aiutano a bruciare le calorie più rapidamente, inoltre vi è quella di pulire i pavimenti. Si pensi infatti che i rapidi movimenti che necessitano questo tipo di attività, consente di bruciare dalle 220 alle 250 calorie.

66

Pulire i vetri

In fine, se vi siete sempre lamentati di pulire i vetri in quanto si tratta di un lavoro faticoso e noioso, dopo avere letto questa breve lista, non esiterete a farlo più frequentemente. Pensate infatti che questa mansione vi consentirà di eliminare ben 200 calorie! Chiaramente, anche in questo caso, le temperature elevate rivestono un ruolo molto importante al fine di raggiungere lo scopo prefissato, in quanto l'aumento di sudorazione è essenziale per dimagrire.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come scegliere gli accessori per il bagno turco

Avete installato da pochissimo un bagno turco in casa vostra e non avete idea di come scegliere gli accessori giusti? In commercio, esistono svariate tipologie di accessori molto moderni, in grado di completare in maniera funzionale l'efficienza del vostro...
Economia Domestica

5 consigli sulla scelta del materasso in memory

L'acquisto di un materasso è parte fondamentale per il benessere del corpo: viene trascorsa quasi la metà della giornata e quindi deve rispettare le proprie esigenze corporee. Da un buon materasso dipende la distribuzione equa del proprio organismo,...
Arredamento

Come acquistare un materasso impermeabile

Acquistare un materasso impermeabile può rivelarsi una scelta più che saggia se si hanno in casa bambini o persone con problemi di incontinenza: un materasso impermeabile, infatti, non assorbe liquidi, rendendo estremamente più facili le operazioni...
Pulizia della Casa

I migliori prodotti naturali per pulire le tubature

Se in casa abbiamo delle tubature a vista che si presentano sporche sia per la presenza di ruggine, di vernice a seguito di tinteggiature, oppure per la condensa e la relativa muffa generata dall'acqua e dal calcare, possiamo intervenire in modo adeguato...
Economia Domestica

5 motivi per togliersi le scarpe prima di entrare in casa

Togliersi le scarpe prima di entrare in casa è una regola che bisogna sempre tener presente per ottenere un'igiene totale. Camminare in casa quando si hanno le scarpe sporche di qualsiasi cosa è presente per le strade della propria città non è sicuramente...
Arredamento

Come foderare le sedie da cucina

Il fodero, nelle sedie, è la parte che maggiormente è soggetta ad usura in modo particolare quando le sedie in questione sono quelle della cucina. Quest'ultimo, infatti, è un luogo in cui si utilizzano molti cibi e spesso e volentieri gli schizzi possono...
Pulizia della Casa

Come nascondere gli aloni di sudore sui vestiti

Quando la camicia bianca inizia ad ingiallirsi intorno al collo o sotto le braccia, la causa è sicuramente il sudore, il quale può lasciare delle tracce particolarmente resistenti. L'eliminazione di tali aloni antiestetici permanenti talvolta si rivela...
Economia Domestica

Come abbassare la temperatura senza aria condizionata

Come abbiamo indicato nel titolo che accompagna la nostra guida, ora andremo a spiegarvi, nei prossimi tre passi, come abbassare la temperatura senza aria condizionata. Cominciamo subito le nostre argomentazioni a tal proposito. In estate si ha il problema...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.