5 idee per tenere in ordine i bijoux

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per molte donne tenere in ordine i loro bijoux non è facile, specie se sono tanti e di svariate forme e dimensioni. Per questo motivo è necessario creare degli appositi contenitori o custodie in grado di ottimizzare il risultato, e nel contempo facilitarne la scelta in base alle esigenze e al tipo di look. In riferimento a ciò, ecco 5 idee per tenere in ordine i vostri bijoux.

26

Costruire una scatola con scomparti

Una prima idea per tenere in ordine i bijoux, è di costruire una scatola di legno oppure di cartone con all'ìnterno vari scomparti. In entrambi i casi deve essere dotata di un coperchio, magari con cerniere per quanto riguarda la prima. Quella di cartone invece si può realizzare con una scatola delle scarpe opportunamente rivestita con della carta vellutata o con stoffa damascata.

36

Realizzare una bacheca con il vetro

Una bacheca con vetro è un'altra ottima idea per tenere in ordine e in bell'evidenza i bijoux, ed in particolare collane e bracciali. Per realizzarla, basta assemblare tra loro 4 murali di legno di 3X3 centimetri, e aggiungere un fondello di compensato da 1,5 mm di spessore. Per lo sportello invece conviene creare una cornice con delle apposite aste sottili e dotarla di vetro. Al'interno si fissano poi dei piccoli ganci a vite e di ottone dorato.

Continua la lettura
46

Fissare dei ganci sulle ante dell'armadio

Se tra i vari bijoux ci sono delle collane particolarmente lunghe, l'idea è di fissare dei ganci sulle ante dell'armadio e nello specifico nella parte interna. In questo modo scegliere il gioiello giusto sarà più facile, avendo a disposizione e a vista tutte le gemme, divise per colori e dimensioni. Ognuno dei ganci deve comunque essere lungo almeno 4 cm per consentire di appendere tre collane.

56

Creare degli scomparti nel cassettone

Se lo spazio a disposizione nella camera da letto non è tale da consentirvi di esporre una bacheca o una scatola per bijoux, allora vi conviene creare degli scomparti all'interno del cassettone. Per ottimizzare il risultato, vi basta semplicemente creare una griglia con dei listelli di legno larghi almeno 6 centimetri, in modo da ottenere dei vani abbastanza profondi.

66

Costruire un espositore da appoggio

Un'altra idea per tenere in ordine i bijoux e nel contempo esporli come elemento decorativo della camera da letto, consiste nel costruire un espositore da appoggio. In tal caso vi basta prendere un pezzo di legno quadrato di circa 15X15X2 cm ed usarlo come base, mentre al centro in perpendicolare fissate poi un murale di 3X3X30 centimetri. Fatto ciò, vi basta aggiungere su ogni lato dei chiodi, scalando man mano dalla parte alta verso quella bassa. Questi ultimi vi serviranno per appendere collane ed anelli in base alla loro grandezza e forma.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Scarpe sempre in ordine: 10 idee

Le scarpe sono il cruccio e la passione, oserei dire anche la fissazione, di tutte le donne. Esse sono un accessorio importantissimo, da abbinare al proprio modo di vestire ma non solo: è bene abbinare la giusta scarpa alla giusta occasione. Sicuramente...
Economia Domestica

Come tenere un armadio in ordine

L'armadio deve per forza di cose essere sempre in ordine sia internamente che esternamente. Bisogna infatti pulirlo ogni tanto per una questione di igiene personale e per mantenere i mobili di casa sempre in perfetto stato. Basti pensare ad una camera...
Economia Domestica

Come tenere in ordine le Barbie

I bambini sono la gioia della nostra casa ma, tra automobiline, bambole e accessori vari, l'abitazione spesso diventa un vero e proprio caos. Allora cerchiamo di mettere tutto in ordine, soprattutto le Barbie che, con i suoi tanti accessori (dagli abiti...
Economia Domestica

Come tenere in ordine la craft room

La craft room è il luogo della casa nel quale custodire tutti gli attrezzi, gli oggetti, i materiali con i quali realizzare qualcosa di originale e di creativo, seguendo l'arte del fai da te. Ecco perché, la craft room, deve essere sempre organizzata...
Economia Domestica

Come tenere in ordine i cosmetici

Le donne sono sempre molto attente agli strumenti che utilizzano per curare il loro corpo ed apparire belle e in forma. I prodotti più utilizzati sono i cosmetici, e le loro borsette e i loro scaffali solitamente ne sono pieni. Ma affinché i prodotti...
Economia Domestica

5 consigli per tenere in ordine gli oggetti in casa

La vostra casa è sempre in disordine e non avete mai tempo sufficiente per riordinare tutto? Niente paura. Ciò che vi serve è semplicemente pensare ad una strategia vincente per superare una volta per sempre questo problema. Se gli impegni lavorativi...
Economia Domestica

Come mettere in ordine piatti, pentole e bicchieri

Senza dubbio avere una cucina ordinata aiuta molto, in quanto già sappiamo dove si trova un determinato utensile e non dobbiamo così perdere tempo a cercarlo, specie quando andiamo di fretta e cucinare diventa sempre più un problema. Recenti studi...
Economia Domestica

Come tenere in ordine i sacchetti della spesa

Anche se oramai avete tutti la vostra borsa in stoffa o plastificata oppure il carrellino per andare a fare la spesa, vi ritrovate spesso la casa sommersa da una miriade di sacchetti che vi vengono regalati (una volta era così, oggi si comprano) al...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.