5 idee per sfruttare al meglio lo spazio in un bagno

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ti sei mai chiesta come rendere funzionale e confortevole il tuo bagno? Come cercare di ottimizzare lo spazio considerato che, nei comuni appartamenti, è sempre poco quello che gli viene destinato? Se anche tu hai questa esigenza leggi la nostra lista con 5 idee per sfruttare al meglio lo spazio in un bagno. Troverai degli spunti che potrai personalizzare e adattare alla tua situazione con facilità.

26

Il colore

Il colore è un elemento molto importante, nell'arredo del tuo bagno, che aiuta a percepirlo piú o meno grande. Se hai uno spazio piccolo usa delle tinte molto chiare così da far sembrare gli spazi piú ampi. Fai arrivare la tinteggiatura lungo le pareti fino al tetto, senza lasciare quel bordo bianco laterale. Sembrerà così piú alto. Se il tuo bagno è abbastanza ampio usa pure tinte piú accese e colorate.

36

I sanitari

Sembra una scelta casuale ma invece non lo è. Stiamo parlando dei sanitari, gli elementi principe di arredo. Se il tuo bagno non è molto grande è meglio acquistare quelli di piccole dimensione, e quelli a sospensione. Avrai lo spazio sotto per pulire e renderanno il bagno piú interessante e meno comune. In commercio ne esistono di diversi tipi e marche, scegli la forma che non occupa molto spazio ma che siano comodi. I prezzi non sono molto alti e sono di facile installazione.

Continua la lettura
46

La doccia

Se non hai lo spazio per una bella vasca o se non ci tieni in modo particolare, la doccia è sempre la scelta migliore. Più comoda, più veloce ed occupa meno spazio. Fai montare un box in vetro trasparente o satinato per renderla piú elegante e non appesantire la vista. Ti consigliamo sempre il cristallo, anche se piú costoso, perché il plexiglas o la plastica sono pericolosi in caso di rottura. Scelta obbligata se hai bambini piccoli.

56

Il lavabo

Per quanto riguarda il lavabo abbiamo due idee da proporti: il lavabo a colonna ed il lavabo da appoggio. Il primo è più funzionale, economico e veloce da installare. È il classico che trovi in quasi tutti gli appartamenti. Il lavabo da appoggio invece è piú sfizioso, piú costoso e prevede anche la realizzazione di un mobiletto sul quale poggiare. È un vero elemento d'arredo che darà un tocco particolare al tuo bagno.

66

Gli specchi

Usa specchi a tutta lunghezza che abbiano anche il compito di arredare il tuo bagno. Daranno maggiore luminosità e faranno sembrare piú grande l'ambiente. Puoi optare anche per qualche specchio piú originale o incorniciato per arredare con un pizzico di fantasia e originalità. Quelli piú moderni prevedono anche l'illuminazione sul retro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come scegliere il lavabo per il mobile bagno

Questo articolo si presta nel dare qualche consiglio molto utile a tutti coloro i quali devono provvedere all'acquisto del lavabo per il mobile bagno. Naturalmente, così come per tutto il resto dell'arredamento della casa, scegliere un lavabo coinvolge...
Ristrutturazione

Come Fissare Un Lavabo

La sostituzione ed il montaggio di lavandini, vasche da bagno e canali di scolo può sembrare un compito che è meglio lasciare agli idraulici professionisti. Tuttavia, molte correzioni idrauliche sono abbastanza semplici e si può risparmiare tempo e...
Pulizia della Casa

Come pulire il lavabo

Il lavabo è un complemento d’arredo che tutte noi abbiamo nelle nostre abitazioni. Tuttavia, mantenere il lavabo lindo, lucido e pulito per un periodo superiore ai dieci minuti non è sempre una faccenda facile. I lavori che si compiono in cucina,...
Arredamento

Come scegliere il lavabo del bagno

Quando si acquista una casa, può capitare spesso e volentieri di trovare dei sanitari piuttosto vecchiotti. Per superare tale ostacolo sorge la necessità di rimetterli nuovi. Avere un lavabo che si adatti perfettamente alle proprie esigenze di spazio...
Pulizia della Casa

Come smacchiare il lavabo dalla tintura per capelli

Cambiare il colore ai propri capelli con i prodotti già pronti all'uso, è ormai un gesto comune a molte donne. Trattasi semplicemente di preparati acquistabili a prezzi economicamente abbordabili, in profumeria o anche al supermercato e sono abbastanza...
Arredamento

5 idee per rinnovare il bagno spendendo poco

Ogni abitazione deve sempre avere un bagno che rispecchi al meglio lo stile della casa. Un bel bagno moderno, può essere ricco di particolari che rappresentano in tutto e per tutto il vostro gusto di design, la vostra personalità e il vostro carattere....
Ristrutturazione

Come intervenire sul sifone in ghisa del lavabo del bagno

Spesso capita che lo scarico del lavandino del bagno, non riesca a far defluire velocemente l'acqua, la causa potrebbe essere magari un'ostruzione dipendente da ammassi di capelli, residui di saponette o detersivi per la pulizia quotidiana o da quant'altro...
Arredamento

Come disporre i sanitari nel bagno

Qualunque sia l’intervento che si decide di attuare nel proprio bagno, non vi è una formula precisa, unica ed universale che illustri come progettarlo o che spieghi in che modo disporre all'interno i singoli elementi. Quando si parla di sanitari, a...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.