5 idee per arredare il tuo soggiorno in stile greco

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Rinnovare il look di casa o arredare di tutto punto un ambiente è una cosa che si dovrebbe fare almeno una volta nella vita. È simbolo di rinnovamento e di cambiamento ed a volte, coincide con periodi particolari della nostra vita. Se stai pensando a come arredare la tua casa con un tocco di mediterraneitá allora ti consigliamo di leggere questa lista che ti dará 5 idee per arredare il tuo soggiorno in stile greco.

26

Total white

lo stile ellenico non è uno stile che porta in sé eccentricitá, esasperazione dei colori, decori molto particolari o design accattivante. È uno stile molto raffinato e pacato, luminoso ed essenziale. Se vuoi arredare il tuo soggiorno in stile greco non puó mancare la scelta del colore bianco per tutte le pareti. Questa scelta renderá il tuo soggiorno elegante, ordinato e raffinato. L'aggiunta di altri elementi in stile che ti diremo nei prossimi passi, completerá ed animerá la tua stanza.

36

Angoli tondeggianti

Una particolaritá dello stile greco sono gli angoli smussati e precisamente arrotondati. Nel tuo soggiorno puoi evitare gli angoli vivi e creare, anche in una sola parete, un angolo arrotondato per dare piú armonia alla stanza. Rispetto agli spigoli vivi, l'arrotondamento crea un vero e proprio invito alla stanza.

Continua la lettura
46

Toni azzurri e blu indaco

Come abbiamo detto prima lo stile greco si basa sul total white, ma questo non vuol dire che non usano i colori. Usano prevalentemente due tinte: l'azzurro del mare ed il blu indaco. Sono gli unici colori che trovi alle pareti insieme al bianco. Ma sempre in minoranza rispetto alle pareti bianche. L'uso di leggere tende trasparenti e bianche ti fará immergere nella cultura mediterranea assaporando quella sensazione che, fuori dalla finestra, ci sia il mare.

56

I tessuti

Il colore utilizzato per i tessuti è ancora il blu. Puoi usarlo negli accessori come i cuscini delle sedie o, meglio ancora, dei divani. La soluzione della fantasia a righe bianche è la più congeniale. Non utilizzare colori molto accesi e caldi, perché sono i meno usati nelle zone a clima temperato. E poi, il colore ufficiale greco, è proprio il blu, o meglio l'indaco.

66

Finestre ad arco e arredi in legno

In mezzo a tanto bianco ed un tocco di blu, gli arredi sono quelli che conferiscono un po' di colore e calore grazie alla scelta di un materiale naturale come il legno. Pochi, essenziale ma ben posizionati. L'ambiente, in generale, sará molto minimalista. Non posso mancare le finestre ad arco. Se la casa è in costruzione puoi farla realizzare su progetto, se invece stai solo pensando di cambiare l'arredo in una casa già abitata allora puoi pensare di far realizzare l'arco, internamente, in cartongesso, così da regalarti questa atmosfera magica ellenica.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

5 idee per arredare una mansarda in stile greco

Hai mai pensato di arredare la tua mansarda ricordando o sognando dei luoghi che hai visto o visitato? A molti succede dopo un viaggio o dopo aver visto cartoline o immagini molto emozionanti. Puoi riportare lo stile di quel luogo nella tua mansarda in...
Arredamento

Come arredare casa in stile greco

Rigorosamente bianco, questo è il colore tipico usato per arredare le case in stile greco, abbinato al blu oceano e al turchese. Non c'è bisogno quindi di partire per vivere in una magica atmosfera ellenica, basta saper arredare casa ed è possibile...
Esterni

Come arredare il giardino in stile greco

Se state cercando qualche consiglio di interior design per arredare il vostro giardino, state leggendo l'articolo giusto. Per dare alla vostra casa un tocco di stile mediterraneo, in linea col design ellenico e per fare in modo che il vostro giardino...
Arredamento

Come lucidare le colonne di marmo antico

Le colonne sono un elemento architettonico portante. Il marmo antico è un rivestimento utilizzato sia per interni che per esterni. Esso è traspirabile e dona un effetto elegante. In più ricorda il Travertino. Possedere una colonna in marmo significa...
Economia Domestica

Come utilizzare i pirottini di carta

I dolci, si sa, possono prevedere diverse modalità di cottura. Essi possono essere preparati all'interno di teglie imburrate o di speciali terrine, oppure in vassoi di alluminio. Tuttavia, esistono alcuni dolci che è possibile preparare avvolti in speciali...
Esterni

Come scegliere una statua per l'ingresso

Che abitiate in una villa, un palazzo o un semplice appartamento, una statua nell'ingresso è certamente un tocco di stile e di classe che non passerà inosservato. Ma scegliere una statua per adornare l'ingresso della propria abitazione non deve essere...
Arredamento

Come riconoscere un mobile antico in stile neoclassico

Per riconoscere lo stile di un mobile sono necessarie alcune conoscenze di base, soprattutto per quello neoclassico antico. Come ogni movimento culturale, anche lo stile neoclassico si contraddistingue dagli altri per caratteristiche chiare ed evidenti....
Esterni

Come fare un giardino classico

Avere un giardino adiacente alla propria abitazione è il sogno di tutti, in quanto esso permette di rilassarsi in tutta tranquillità e indipendenza. Un giardino classico prevede l'utilizzo di dorme simmetriche ed equilibrate, per cui bisogna resistere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.