5 idee creative per decorare le piastrelle del bagno

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Come vedremo nel corso di questa guida, lo stile di arredamento e le modalità per decorare una casa, non devono mai essere lasciati al caso. È importante scegliere i giusti elementi e la giusta fantasia per decorare la casa e in particolare il bagno. Se siete interessati a scoprire ulteriori informazioni sull'argomento seguite i consigli di seguito, vi indicherò 5 idee creative per decorare le piastrelle del vostro bagno, contribuendo così a realizzare una stanza elegante e chic.

26

La prima idea creativa per decorare le piastrelle del vostro bagno, è quella di utilizzare dei comodissimi adesivi per piastrelle. Gli adesivi possono essere applicati su qualsiasi tipologia di piastrella, facendo attenzione a premere con il palmo della mano dopo la sua applicazione, per qualche istante. Ricordate che gli adesivi per piastrelle resistono all'acqua (quindi anche in caso di umidità non si staccano facilmente), scegliete le fantasie e i colori che più si addicono allo stile del vostro bagno e al vostro gusto personale.

36

Se avete una certa dimestichezza con i lavori manuali e con pennelli e vernici, vi consiglio di ricorrere alla tecnica dello stencil (è una specie di maschera che permette di riprodurre delle varie forme, ad esempio fiori o altri disegni). Per realizzare questa tecnica, è sufficiente acquistare uno stencil (dal disegno preferito), una spugna apposita e delle vernici acriliche. Leggete le istruzioni per compiere il lavoro senza problemi.

Continua la lettura
46

Se desiderate, è possibile decorare le piastrelle direttamente con della vernice e dei pennelli, con dei colori acrilici e metallizzati. Il lavoro può essere realizzato cercando innanzitutto di creare un disegno semplice sulla piastrella (con l'aiuto di un pennello sottile), utilizzando un colore a proprio piacimento (ad esempio rosso per creare i petali di un fiore, verde per creare lo stelo).

56

In commercio attualmente, è possibile trovare piccoli mosaici colorati o classici, da montare direttamente sulle piastrelle del bagno con appositi collanti. Se non siete molto esperti e non avete molta dimestichezza manuale, vi consiglio di acquistare direttamente i fogli di mosaici già pronti.

66

Se si desidera optare per una decorazione molto semplice e veloce da applicare, vi consiglio infine di ricorrere a delle semplici strisce colorate per pareti e mattonelle. Presso un comune negozio di ferramenta, è possibile acquistare queste strisce dalla forma e dal colore desiderato, collocandole sulle piastrelle in base ai propri gusti personali. Ne ricaverete un effetto davvero piacevole e originale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

5 idee creative per decorare le pareti

Le pareti di una casa, devono sempre essere abbinate non solo all'arredamento ma anche allo stile vero e proprio di un'abitazione. Decorare le pareti, è un lavoro abbastanza semplice, ma se non si ha abbastanza personalità e fantasia, possono restare...
Ristrutturazione

Come abbellire le piastrelle del bagno

Le piastrelle del bagno vanno spesso cambiate non perché siano rotte o fuori moda, ma soltanto per una questione di gusto o per esigenze di arredo. In alternativa alla sostituzione, c'è tuttavia la possibilità di abbellirle, e renderle più gradevoli...
Ristrutturazione

Come posare le piastrelle nel bagno

Piastrellare il pavimento del bagno può essere un progetto di manutenzione della casa gratificante ed economicamente efficace, quando si hanno i materiali adatti e si pianifica bene. Le piastrelle sono sicuramente il rivestimento migliore per le stanze...
Ristrutturazione

Come decorare un bagno riciclando

Se, per arredare la nostra stanza da bagno, intendiamo utilizzare diversi materiali da riciclo lo possiamo fare scegliendo tra quelli di uso comune come ad esempio delle cassette di frutta in legno oppure dei mobili e tavoli che, opportunamente rielaborati,...
Ristrutturazione

Come abbinare piastrelle e rivestimento in bagno

Se nella vostra casa vi apprestate ad effettuare dei rinnovamenti radicali, come ad esempio posare nuovi servizi igienici nel bagno con relative piastrelle e rivestimento, è importante saper abbinare i colori tra tutti i suddetti componenti, in modo...
Ristrutturazione

Come scegliere le piastrelle di cemento per il bagno

Il processo legato all'arredamento della propria abitazione è più complesso e complicato di quanto si pensi. In realtà esso racchiude una serie di valutazioni e elementi che configurano quello che poi è il risultato finale. Per cui è bene sapersi...
Ristrutturazione

Come cambiare look al vostro bagno senza cambiare le piastrelle

Desiderate cambiare l'arredo della stanza da bagno, senza stravolgere la vostra casa? Il solo pensiero della polvere, del trasloco inevitabile, della scelta delle piastrelle vi tormenta al punto da azzerare qualsiasi ipotesi di ristrutturazione? Niente...
Ristrutturazione

Come decorare il tuo bagno senza spendere troppi soldi

Tutti quanti vorrebbero possedere una casa magnifica, ricca di decorazioni e fronzoli che la rendano unica e speciale. Il problema però è spesso rappresentato dalle difficoltà economiche che molti sono costretti ad affrontare. Decorare infatti la propria...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.