5 idee creative per arredare il tuo ingresso in stile greco

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando si possiede una casa si ha sempre voglia di arredarla seguendo i propri gusti personali. Ci sono tantissime tipologie di stili tra cui poter scegliere, tutti estremamente differenti e con caratteristiche molto particolari. Uno degli stili più di tendenza, soprattutto per le abitazioni situate nelle località di mare, è lo stile greco. Si tratta dunque di uno stile di arredamento a grande impatto visivo, ideale soprattutto per coloro che amano la Grecia e la sua splendida atmosfera. Nella seguente guida pertanto verranno esposte cinque idee creative per poter arredare il tuo ingresso in stile greco.

26

Scegliere il materiale

Per creare un ingresso in perfetto stile greco è necessario innanzitutto scegliere i materiali più adatti a questa tipologia di arredamento. Pertanto è fortemente sconsigliato l'utilizzo di una comune vernice oleosa in quanto andrebbe a vanificare l'effetto finale che si vuole ottenere. È invece preferibile utilizzare la calce viva per la muratura.

36

Scegliere i colori

La scelta dei colori dei mobili che andranno a riempire l'ambiente è senza dubbio fondamentale in questo caso. Per creare un ingresso in stile greco è preferibile dunque prediligere le tonalità fredde che ricordano il mare come ad esempio il bianco, il blu, l'indaco e l'azzurro. Sono invece da evitare tutte le tonalità calde.

Continua la lettura
46

Scegliere i mobili

Per quanto riguarda la scelta dei mobili dovrai stare molto attento. Disponi dunque nel tuo ingresso un tappeto colorato ma non troppo eccessivo, qualche pianta ornamentale ed una sedia in vimini oppure in legno. Cerca poi di abbellire i muri adoperando dei quadri semplici ma d'effetto, che ricordino il mare o che siano realizzati con la tecnica del mosaico. Se puoi scegli delle finestre ad arco che sono perfette per questo stile.

56

Scegliere il legno chiaro

Se proprio non riesci a fare a meno di avere nel tuo ingresso dei mobili in legno, puoi optare per una tipologia naturale dalle tonalità chiare e calde. Escludi invece completamente il legno scuro che oltre a stonare con tutto il resto dell'ambiente andrebbe ad appesantire il tutto. Prediligi quindi un mobiletto basso in legno chiaro sul quale potrai aggiungere uno specchio lungo dello stesso materiale.

66

Optare per la sobrietà

Qualunque sia il tipo di arredamento che vuoi disporre per il tuo ingresso cerca di non sovraccaricare l'ambiente con troppo oggetti e troppi mobili. Lo stile greco infatti è molto minimal ed essenziale, caratterizzato da pochi e semplici elementi che creano un'atmosfera davvero accogliente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

5 idee per arredare il tuo soggiorno in stile greco

Rinnovare il look di casa o arredare di tutto punto un ambiente è una cosa che si dovrebbe fare almeno una volta nella vita. È simbolo di rinnovamento e di cambiamento ed a volte, coincide con periodi particolari della nostra vita. Se stai pensando...
Arredamento

Come arredare il bagno in stile greco

L'arredamento di un appartamento risulta essere estremamente importante, infatti dopo una lunga giornata quando si rientra a casa è necessario trovare un ambiente confortevole ed amato. Sono moltissime le idee per poter arredare come più amate il vostro...
Arredamento

5 idee per arredare una mansarda in stile greco

Hai mai pensato di arredare la tua mansarda ricordando o sognando dei luoghi che hai visto o visitato? A molti succede dopo un viaggio o dopo aver visto cartoline o immagini molto emozionanti. Puoi riportare lo stile di quel luogo nella tua mansarda in...
Arredamento

Come arredare casa in stile greco

Rigorosamente bianco, questo è il colore tipico usato per arredare le case in stile greco, abbinato al blu oceano e al turchese. Non c'è bisogno quindi di partire per vivere in una magica atmosfera ellenica, basta saper arredare casa ed è possibile...
Esterni

Come arredare il giardino in stile greco

Se state cercando qualche consiglio di interior design per arredare il vostro giardino, state leggendo l'articolo giusto. Per dare alla vostra casa un tocco di stile mediterraneo, in linea col design ellenico e per fare in modo che il vostro giardino...
Arredamento

Idee creative per arredare la camera dei bambini

Diciamo pure che, i mobili ultra moderni e di design per bambini, sono solitamente caratterizzati da prezzi piuttosto alti e non possono comunque essere sfruttati a lungo: i figli crescono in fretta e necessitano sempre di soluzioni adeguate alla loro...
Arredamento

5 idee creative per decorare la casa con le piante

Per decorare una casa serve molta fantasia e gusto. Tra mobili, oggetti e piante potete creare un luogo di pace e serenità. Molto confortevole per i vostri ospiti, una casa piena di piante fa sempre il suo effetto. Inoltre le piante rilasciano una sensazione...
Arredamento

5 idee creative low cost per il tuo soggiorno

Anche tu guardi il tuo soggiorno e vorresti svecchiarlo o renderlo piú moderno ma non hai il budget adeguato per una radicale ristrutturazione? Non temere, rinnovare o rendere più nuovo il tuo soggiorno non richiede necessariamente un intervento invasivo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.