5 idee creative per arredare il bagno con gli specchi

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Stai pensando di rendere più originale e personalizzato il tuo bagno utilizzando degli elementi poco comuni? In questa lista ti proponiamo di utilizzare gli specchi come elementi decorativi più sfiziosi oltre a darti un vantaggio sulla percezione dello spazio. Se sei pronta a cambiare il tuo bagno in meglio leggi le nostre 5 idee creative per arredare il tuo bagno con gli specchi.

26

Se hai un bagno piccolo

Se hai un bagno piccolo e molto poco luminoso, utilizzare degli specchi non è solo una scelta decorativa ma anche una scelta necessaria. Infatti, gli specchi aiutano a far percepire lo spazio più ampio di quello reale e ne aumenta la luminosità.

36

Se hai un bagno luminoso

Se il tuo bagno è ben realizzato ed ha luce naturale tale da renderlo luminoso allora lo specchio
ti servirà per arricchire la parete e dare un valore aggiunto alla stanza. Scegli quelli con ampie cornici e dallo stile classico e raffinato. Il risultato sarà straordinario.

Continua la lettura
46

Se hai un bagno moderno

Se hai un bagno dalle linee moderne lo specchio che sceglierai sarà un elemento da arredo facente parte del progetto stesso del bagno. Invece di utilizzare un classico specchio comune, utilizza una soluzione composta, formata da più pezzi di specchio composti tra loro sulla parete. Appendili a distanza ravvicinata e secondo una forma artistica. Il tuo bagno sarà alla moda e originale. Puoi utilizzare anche forme ovali o tonde per rendere ancora più personalizzato il tuo bagno.

56

Per un bagno antico

Se sei un amante delle linee classiche e di arredi in stile allora ti proponiamo di utilizzare, per il tuo bagno, degli specchi antichi, magari da collezione. Quelli che venivano usati nei tempi meno recenti ed oggi non più utilizzati. Potrai decorare una parete del tuo bagno appendendo tutti questi specchi, magari quelli da borsa. Il tuo bagno non avrà paragoni e sarà testimone di usi passati che ci appartengono per storia e tradizione.

66

Come scegliere uno specchio

Adesso che sai come poter decorare il tuo bagno con gli specchi ti troverai di fronte ad un'altra domanda importante: quale specchio scegliere? In commercio ne trovi di tanti tipi e di vari brand, dal più caro al più economico, da quello in offerto a quello appena messo in produzione. Ma come scegliere quello giusto senza stress e senza sbagliare? Basta considerare il singolo fattore più importante: la forma, lo stil e la dimensione. Gli specchi non sono tutti uguali e non tutti danno gli stessi risultati. In base allo spazio che hai a disposizione ed allo stile del tuo arredamento scegli quello che più soddisfa le tue esigenze e sarai sicura di non sbagliare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

5 idee creative per arredare l'ingresso con gli specchi

Vorresti dare quel tocco originale che rende il tuo ingresso unico e fortemente personalizzato? Hai tante idee in mente ma non sai come farle diventare realtà? Se guardi le riviste di architettura o riviste specializzate per l'arredamento troverai varie...
Arredamento

5 idee creative per arredare la camera da letto con gli specchi

Hai sempre pensato di avere un tocco originale e moderno nella tua camera da letto senza dover rinnovare tutto il tuo arredo? Hai pensato ai colori delle pareti, ai mobili, alle aperture ed a tutto quello che potevi trasformare senza mai pensare agli...
Arredamento

Idee creative su come arredare il bagno

Se abbiamo una stanza da bagno del classico colore bianco ed intendiamo arredarla in modo diverso, possiamo farlo senza necessariamente rimuovere piastrelle dalle pareti, pavimenti e sanitari. Nello specifico si tratta di aggiungere alcuni materiali decorativi,...
Arredamento

5 idee creative per decorare il bagno

Il bagno è una delle camere generalmente meno arredate rispetto alle altre. A meno che non stiamo realizzando una piccola spa, nell'arredo del bagno tendiamo a risparmiare acquistando i sanitari meno costosi, mettendo le piastrelle solo dove è necessario...
Arredamento

5 idee creative per decorare il bagno e risparmiare

Quando si decide di effettuare delle modifiche alla propria casa e di operare qualche piccolo intervento di ristrutturazione, si comincia sempre dal bagno. Un bel bagno infatti è spesso ambito da molti e conferisce alla casa un tocco di eleganza in più....
Arredamento

5 idee creative per arredare la mansarda con i separè

Hai mai pensato di arredare un ambiente della tua casa con i separè? Pratici, versatili, artistici e decorativi sono elementi che aiutano a rendere unico il tuo spazio regalandoti quel tocco di originalità che non è mai scontato. In questa lista ti...
Arredamento

Idee più creative per arredare la libreria di casa

In tutte le abitazioni, non possono di certo mancare delle comode e utilissime librerie. Di grandi o di piccole dimensioni, le librerie diventano spesso dei mobili indispensabili in casa, poiché permettono non solo di contenere decine e decine di libri...
Arredamento

Idee creative per arredare la camera dei bambini

Diciamo pure che, i mobili ultra moderni e di design per bambini, sono solitamente caratterizzati da prezzi piuttosto alti e non possono comunque essere sfruttati a lungo: i figli crescono in fretta e necessitano sempre di soluzioni adeguate alla loro...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.