5 frequenti errori di lavaggio

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ogni capo che indossiamo ha un suo metodo di lavaggio, che possiamo scoprire andando a sbirciare la classica etichetta di stoffa posizionata all'interno di esso. Alcune volte però, succede che i nostri capi, vuoi per la fretta o per la sbagliata interpretazione dell'etichetta, vengano rovinati da un lavaggio sbagliato in lavatrice. Di seguito quindi, vi svelerò i 5 più frequenti errori di lavaggio.

26

Lavare i capi bianchi e colorati insieme

Questo è l'errore più frequente e che reca maggiore disastro ai nostri capi. Quante volte vi siete ritrovati con un paio di calzini bianchi diventati improvvisamente rosa dopo il lavaggio in lavatrice? Molte, immagino. Quindi, per evitare questo errore da principianti, il mio consiglio è di lavare i capi colorati separatamente da quelli bianchi, onde evitare simili problemi.

36

Lavare i capi senza tenere conto della temperatura

Ed eccolo qua, uno degli errori più insidiosi, ossia quello di lavare i propri capi senza fare affidamento sulla famosa "etichetta" oppure senza tenere conto della guida ai lavaggi della vostra lavatrice. In cambio, otterrete maglie ristrette di più taglie o dal tessuto rovinato. Per questo, il mio consiglio è di non lavare mai i sintetici ad una temperatura superiore ai 30°, mentre per i capi più delicati potete anche raggiungere i 60°.

Continua la lettura
46

Lavare molti capi in una sola volta

Molte volte, per evitare di fare più lavaggi in una sola giornata, si ha la tendenza ad accumulare più capi e a fare un'unica lavatrice. Sbagliato. Quest'errore può costare l'integrità dei vostri capi, soprattutto se ci aggiungete scarpe da jogging sporche di fango o indumenti da lavoro. Il mio consiglio quindi, è di dividerli in almeno due lavaggi, in modo tale da non sovraccaricare troppo la lavatrice.

56

Lavare i capi bianchi usando troppa candeggina

Spesso e volentieri, la candeggina viene usata per "ravvivare" i nostri capi bianchi che si sono ingialliti nel tempo. L'errore più comune nel fare un lavaggio con la candeggina però, è mettercene troppa. In questo modo, i vostri capi bianchi diventeranno più rigidi, fragili, e con la tendenza a strapparsi (Soprattutto se si tratta della biancheria da letto) Onde evitare questa spiacevole situazione, consiglio di usare la candeggina solo se propriamente necessario e con le giuste dosi.

66

Lavare i capi impostando il programma sbagliato

Ultimo, ma non meno importante, l'errore più comune che si fa quando si lavano i capi in lavatrice è quello di sbagliare il ciclo di lavaggio. Per questo motivo, prima di accendere la lavatrice, bisogna controllare bene il programma con cui la si avvia. Ad esempio, se stiamo per fare un lavaggio di capi in cotone, l'ideale è far durare il ciclo almeno un'ora utilizzando la centrifuga intermedia e finale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Lavaggio e asciugatura dei capi bianchi: gli errori più comuni

Lavaggio ed asciugatura dei capi bianchi richiedono una serie di accortezze, indispensabili per ottenere un bucato perfetto. Può capitare, infatti, che il risultato non sia del tutto soddisfacente. Dopo il lavaggio, i capi potrebbero risultare ingrigiti,...
Economia Domestica

5 errori nel lavaggio dei capi in cotone

Prima di lavare i capi si è soliti essere assaliti dal dubbio: "Starò facendo un errore?". Per prima cosa, per rispondere a questa domanda, occorre aver ben chiaro la tipologia di indumenti che stiamo per lavare, in particolar modo la materia prima...
Economia Domestica

5 errori da evitare nello stirare le lenzuola

Tra i compiti più noiosi che spettano alla casalinga c'è lo stirare. Ancor di più se si tratta di camicie oppure di lenzuola. Una buona casalinga però sa che per ottenere un perfetto risultato ed essere così soddisfatta della stiratura occorre partire...
Economia Domestica

10 errori comuni che si fanno con la lavatrice

Nonostante la lavatrice rappresenti, ormai da moltissimi anni, un elettrodomestico conosciuto da tutti, spesso può ancora produrre piccoli o grandi problemi, soprattutto quando se ne fa un uso sbagliato o improprio. Ancora oggi, infatti, sono molte le...
Economia Domestica

Igiene in cucina: guida agli errori più comuni

Le cattive abitudini igieniche in cucina possono causare molteplici infezioni alimentari. La salmonella e la listeria rappresentano solo alcune delle principali contaminazioni. Per preservare la corretta igiene della cucina, dovete seguire precise regole...
Economia Domestica

5 errori da evitare nella manutenzione dei condizionatori

Un condizionatore d'aria deve essere utilizzato sempre in modo corretto, e necessita inoltre di una periodica manutenzione specie dopo l'inattività del periodo invernale. Per ottimizzare il risultato, bisogna seguire delle specifiche linee guida,...
Economia Domestica

Errori da evitare con l'asciugatrice

Se abbiamo un’asciugatrice e vogliamo che funzioni sempre correttamente, e non subentrino problemi vari tali da costringerci a chiamare un tecnico, è necessario evitare alcuni errori che potrebbero risultare fatali. In questa lista vediamo dunque...
Economia Domestica

5 errori da evitare durante la preparazione di un buffet

La preparazione di un buffet richiede particolari accortezze, indispensabili per evitare sgradevoli errori. La buona riuscita di un ricevimento, infatti, dipende da diversi fattori e dall'evento per il quale viene allestito (festa di compleanno, matrimonio,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.