5 errori da evitare quando fai la spesa al mercato

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I prezzi del supermercato sono sempre più alti e gli alimenti freschi presentano una qualità sempre più bassa. Piano piano stiamo riscoprendo i vantaggi del fare la spesa al mercato, che a volte ha anche il vantaggio della filiera più corta. Tuttavia è molto più facile incorrere in alcuni errori, magari per la fretta o perché non c'è più l'abitudine del mercato. Vediamo quali sono i 5 errori più diffusi ma assolutamente da evitare.

26

Non esplorare il mercato

Il primo degli errori da evitare è fermarci al primo banco. Quando si arriva in un mercato dobbiamo esplorare tutte le bancarelle. In questo modo confronteremo per bene i prezzi e la qualità dei vari prodotti per poter fare la scelta migliore. Inoltre, non dobbiamo fare tutta la spesa dallo stesso venditore ma possiamo spaziare e scegliere ogni prodotto in una bancarella diversa. Non sempre chi ha un tipo di prodotto ottimo ha il migliore anche per le altre tipologie.

36

Essere troppo timidi

I venditori del mercato hanno un modo di proporsi ai clienti più aggressivo. Non si limitano a pesare il prodotto, a consegnarlo, e a farsi pagare. Generalmente cercano di vendere il più possibile. Non lasciamoci intimorire e scegliamo tutto con calma, per evitare gli errori. Inoltre, pretendiamo di avere proprio quei pezzi che indichiamo e non quelli scelti da lui. Se la situazione lo permette possiamo anche contrattare il prezzo e quindi risparmiare sulla spesa.

Continua la lettura
46

Non avere dietro delle sporte

Se andiamo al mercato non avremo un carrello come al supermercato. Dobbiamo quindi evitare di non portarci nulla per mettere la nostra spesa. L'ideale è quindi portarsi delle sporte resistenti oppure direttamente un carrellino della spesa. In questo modo non dovremo trasportare tutto a mano. Potremo fare più acquisti e, soprattutto, non avremo fretta di poggiare tutto in macchina.

56

Avere solo il bancomat o banconote di grosso taglio

Non tutti i rivenditori del mercato hanno il collegamento per il bancomat, per cui portiamoci sempre dietro del contanti per pagare la nostra spesa. Inoltre, soprattutto la mattina presto, cerchiamo di evitare le banconote di grosso taglio. Potrebbero non avere il resto e quindi rischiamo di dover aspettare qualcuno che ci cambi i soldi.

66

Non controllare quello che si acquista

Al mercato, cerchiamo di controllare il più possibile ogni pezzo della nostra spesa. Nel caso di frutta e verdura tocchiamo sempre con mano, in modo da scartare i pezzi peggiori. Nel caso della carne pretendiamo che il pezzo che ci interessa venga tagliato davanti a noi. In caso di pane e altri lievitati controlliamo che ogni pezzo che viene preso non presenti segni di bruciatura. Se qualcosa della nostra spesa non ci convince chiediamo che venga cambiato. Soprattutto per gli alimenti facilmente deperibili, controlliamo che il banco del mercato abbia un impianto di refrigerazione, oppure non compriamo i prodotti dopo una certa ora.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come dividere la cucina dalla sala

Quanti di noi che hanno acquistato casa sono alla ricerca di idee innovative, creative, fantasiose e soprattutto low cost per arredare gli ambienti? Credo molti di noi! Oggi per molti è necessario creare degli ambienti in casa che siano comodi, accoglienti...
Economia Domestica

Come eliminare l'aria in un impianto di riscaldamento

Per avere una maggiore efficienza energetica, le nostre abitazioni necessitano di costante manutenzione. L'impianto di riscaldamento viene utilizzato per lunghi periodi, ogni anno. L'utilizzo comporta l'accumulo di aria nelle condotte. Essa, espandendosi...
Pulizia della Casa

Come pulire la dispensa

Quando ci dedichiamo alla pulizia della casa, al termine vorremmo che tutto sia lucido e splendente. Tavoli, pavimenti, superfici, sanitari. Questi sono gli angoli della casa a cui prestiamo, in genere, un'attenzione maniacale. C'è però un angolo della...
Pulizia della Casa

Come Usare E Riparare La Lavatrice

Per dare lunga vita alla lavatrice, evitare di rovinare i propri capi ed avere sempre un bucato perfetto è necessario seguire alcune semplici regole. Tuttavia, in questa guida verranno forniti alcuni suggerimenti su come usare e riparare la lavatrice...
Economia Domestica

Come fare la spesa al mercato

Fare la spesa al giorno d'oggi non è molto facile; infatti, se è vero che ci sono molti supermercati e negozi di vario genere, è altresì vero che se non ponderati bene, alcuni acquisti possono rivelarsi infruttuosi sia dal punto di vista della qualità...
Arredamento

Come arredare il soggiorno con un mobile bar

Se nel soggiorno di casa intendiamo completare l'arredamento con qualche oggetto utile, non c'è niente di meglio che inserire un mobile bar. In commercio, si possono trovare delle strutture complete di banco e credenza per la conservazione di bottiglie...
Economia Domestica

Spesa low cost: cosa comprare

Fare la spesa oggi è diventato un problema serio per molte famiglie, poiché i prezzi al consumo sono decisamente aumentati, mentre gli stipendi sono piuttosto bassi. Per potersi garantire i prodotti alimentari in grado di soddisfare il fabbisogno familiare...
Economia Domestica

Cosa comprare per una spesa low cost

Per fare la spesa al supermercato, nonostante la convenienza di alcuni prodotti, spesso bisogna fare il conto con il budget a disposizione, per cui conviene optare per una soluzione atta a minimizzare il costo per comprarli. Fare dunque una spesa low...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.