5 errori da evitare nella pulizia a vapore

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Fra i vari metodi di pulizia uno dei più efficaci in grado anche di sterilizzare le superfici trattate è sicuramente quella che utilizza il vapore.
Il vapore, infatti, è semplicemente acqua che ha raggiunto la temperatura di ebollizione ed inizia a creare un vapore bollente in grado di pulire ma anche di eliminare tutti i germi presenti sugli oggetti che abbiamo intenzione di pulire.
Tuttavia la pulizia col vapore deve essere utilizzata in maniera corretta altrimenti potrebbe facilmente danneggiare alcune superfici. Se siamo alle prime armi con questa particolare tecnica di pulizia, potremo provare a ricercare su internet delle guide che ci mostrino in che modo utilizzare correttamente il vapore.
Nei passi successivi, in particolare, vedremmo quali sono i 5 errori da evitare nella puliza a vapore.

27

Occorrente

  • Generatore di vapore
37

Pulizia di piccole superfici

Il primo errore consiste nel provare a pulire tutta la casa fin da subito. Proviamo la pulizia a vapore, solo in piccole aree della casa, prima di concentrateci sull'intero appartamento. Evitiamo di pulire a vapore legno, superfici verniciate o cera. Cerchiamo, inoltre, di pianificare il nostro percorso di pulizia, cercando di non affrettarci troppo.

47

Utilizzo dell'aspirapolvere

Il secondo errore è non pulire preventivamente con l'aspirapolvere o la scopa il pavimento. Infatti si deve passare l'aspirapolvere prima di pulire a vapore, in quanto potremmo perdere molto più tempo per via della presenza di grossi residui di sporcizia e polvere. Per ottenere un effetto migliore fin da subito allora è bene spazzare il pavimento anche con una semplicissima scopa.

Continua la lettura
57

Filtro sporco

Il terzo errore comune consiste nel lasciare per troppo tempo sporco il filtro del nostro generatore di vapore. Avere un filtro sempre pulito migliora non solo la pulizia effettuata ma anche l'efficienza del generatore. Per procedere alla pulizia del filtro, prima di tutto estraiamolo, poi possiamo detergerlo con della semplice acqua calda e infine possiamo rimetterlo all'interno del nostro pulitore.

67

Superfici da non trattare

Il quarto errore più comune da evitare è senza dubbio quello di utilizzare questo tipo di pulizia su ogni oggetto o superficie. Fondamentale è la conoscenza dei cambiamenti di temperatura che il vapore può determinare ad esempio sulla porcellana e vetro. Su di esse, infatti, potrebbe causare addirittura la loro rottura completa. Sconsigliato è dunque pulire una lastra di vetro di una finestra in una giornata molto fredda.

77

Getto di vapore

Il quinto errore consiste nell'eventuale indirizzamento del vapore sulle nostre piante o particolari oggetti che non possono stare a contatto con una fonte di forte calore o molta umidità. Quindi facciamo attenzione a dove dirigiamo il getto di vapore durante le nostre pulizie. Potremmo incappare in qualche piccolo incidente che è meglio evitare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Quale aspirapolvere scegliere

La vita quotidiana ci impone dei ritmi serrati che lasciano poco spazio alle altre attivita'. L'ottimizzazione del tempo a propria disposizione è fondamentale e non puo' prescindere dall'utilizzo della migliore tecnologia, anche e soprattutto in economia...
Pulizia della Casa

Come Pulire Scopa, Stracci E Simili

Ci sarà sicuramente capitato, almeno una volta, di dover effettuare delle pulizie presso la nostra abitazione, in modo ma mantenere tutti i vari ambiente sempre perfettamente puliti. Per eseguire queste operazioni sono necessari alcuni strumenti come...
Pulizia della Casa

Come pulire sotto ai divani

Ogni giorno, ci troviamo a dover affrontare il problema numero uno di ogni abitazione: la polvere. Per alcuni, può trasformarsi in una vera e propria allergia, dal momento che si entra a contatto con migliaia di acari, microbi, residui alimentari, peli...
Pulizia della Casa

Come pulire i tappeti con la scopa a vapore

Sporco e macchie che attaccano in profondità i tappeti, oltre ad essere poco gradevoli dal punto di vista puramente estetico, possono provocare gravi danni alle fibre e all'imbottitura protettiva. A queste problematiche, si aggiunge l'eccessiva polvere,...
Economia Domestica

Come riparare un'aspirapolvere

La guida che svilupperemo nei tre passi che andremo a stilare, si occuperà di riparazioni fai da te. Nello specifico, ci occuperemo di spiegare a voi lettori la procedura per riuscire a riparare un aspirapolvere. Cominciamo immediatamente a comprendere...
Pulizia della Casa

Scope elettriche: guida alla scelta

La scopa elettrica è un elettrodomestico pratico e molto utile, che rappresenta una valida alternativa alla scopa tradizionale. Si tratta sempre di un apparecchio con una potenza di aspirazione non indifferente, ma con la forma più simile a quella di...
Pulizia della Casa

Come pulire l'aspirapolvere

Ogni giorno dobbiamo combattere per eliminare la polvere che si forma nelle nostre case e, per farlo, utilizziamo molto spesso l'aspirapolvere. Questo attrezzo è sicuramente un valido aiuto se tenuto pulito e se vogliamo evitare che perda la sua efficienza...
Pulizia della Casa

Consigli per pulire correttamente l'aspirapolvere

L'aspirapolvere è un elettrodomestico estremamente utile nelle pulizie di casa. Non riesce ancora a soppiantare del tutto scopa e paletta, ma permette una pulizia migliore dei nostri pavimenti. Aspira polvere e residui di ogni tipo mantenendoli all'interno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.