5 diversi modelli di gazebo da giardino

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Con le giornate primaverili e la bella stagione estiva è sempre un piacere passare più tempo in giardino rilassandosi o divertendosi con amici e parenti. Un modo per godersi queste giornate protetti dal sole spesso troppo caldo è sicuramente l'utilizzo di un gazebo. La domanda che ci si pone spesso è: quale tra i diversi modelli scegliere? Vediamo i 5 più in uso.

27

Pieghevoli e leggeri: i gazebo telati

Tra i più economici troviamo sicuramente i gazebo in tela o plastificati. Si tratta di modelli davvero pratici e facili da montare e disponibili in diverse dimensioni. Sono perfetti per chi cerca un modello facile da spostare, quindi non fisso. Sono però poco indicati in caso di vento e condizioni avverse. In questi casi è consigliabile richiuderli per evitare che si danneggino con l'usura del tempo.

37

il giusto mix: pvc e alluminio

Questa versione di gazebo è una versione più evoluta della precedente: la copertura dal sole (quindi il "tetto") è sempre plastificata (in alcuni modelli è disponibile anche la versione ignifuga) ma la struttura è in alluminio. Questa modifica permette al gazebo di avere una maggiore stabilità e resistenza al vento e agli agenti atmosferici ma è meno pratico se si desiderano effettuare degli spostamenti. È comunque la migliore alternativa in termini di praticità e resistenza, anche rispetto al legno anche se sicuramente meno "romantico" e bello da vedere rispetto a quest'ultimo.

Continua la lettura
47

I gazebo in legno: belli da vedere ma necessitano di maggiore manutenzione

I gazebo in legno appartengono al classico per eccellenza: in legno in sé ti riporta alla natura, ed è quindi un perfetto connubio con il verde del tuo giardino o con le piante del terrazzo. Il legno grezzo però si rovina con l'usura del tempo, per questo motivo deve essere trattato con vernici che lo rendano resistente agli agenti atmosferici. Dopo qualche anno, inoltre, occorre comunque ridare una nuova mano di vernice per essere sicuri della resistenza del proprio gazebo.
I gazebo in legno sono meno pratici da montare rispetto ad un gazebo telato ma l'effetto scenografico ripaga sicuramente la fatica.

57

Il romanticismo del ferro battuto

Così come il legno il gazebo in ferro battuto è sicuramente quello preferito dagli architetti e dagli amanti dell'arredo d'esterno. Disponibile in qualsiasi forma e dimensione, è perfetto per arredare con classe e gusto il proprio giardino. Lavorare il ferro battuto è infatti un'arte nobile ed i gazebo realizzati in questo materiale ne trasmettono l'amore e la bellezza artigianale: il materiale molto resistente ma allo stesso tempo malleabile, permette di abbellire il gazebo con ghirigori e forme più elaborate. A differenza del legno, per proteggersi dalle intemperie non necessita di verniciatura. Non teme l'umidità e l'usura del tempo. A seconda dei gusti può essere abbellito con una copertura telata sul tetto ed eleganti tende ai lati.

67

Gazebo in pietra

Sicuramente tra i più impegnativi (ma il risultato finale vale tutti gli sforzi!) è il gazebo in pietra. A differenza degli altri modelli non è un fai-da-te e richiede sicuramente l'intervento di addetti ai lavori. Se si ha un giardino molto ampio, è però un'idea da prendere in considerazione, soprattutto per la resistenza nel tempo oltre che per l'estetica e il colpo d'occhio. Molto belle anche le versioni in pietra con tetto in legno. È l'idea che può dare un tocco rustico al tuo giardino!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come proteggere il gazebo dal vento

Se avete appena allestito un gazebo sulla terrazza o in giardino, ed intendete proteggerlo dal vento soprattutto quello freddo invernale, potete optare per diversi accorgimenti che servono ad ottimizzare il risultato, senza togliere la visuale e nel contempo...
Esterni

Come scegliere un gazebo in legno

Con l'arrivo della bella stagione, un gazebo rappresenta la soluzione ideale per creare un ambiente outdoor davvero di grande classe e qualità. Un luogo dove rilassarsi e trascorrere piacevoli giornate, coccolati dal sole e da un'atmosfera di vacanza....
Esterni

Come abbellire il gazebo

Abbellire un gazebo richiede attenzione ed un pizzico di fantasia. Per arredarlo in modo funzionale ed estetico, dovete considerare una serie di fattori. Innanzitutto, dovete valutare adeguatamente il tipo di spazio a disposizione. In questo modo, riuscirete...
Esterni

Come rivestire un gazebo

Come vedremo nel corso di questo tutorial, rivestire un gazebo non necessariamente comporta la necessità d'investire cifre economiche considerevoli. In commercio attualmente è possibile trovare diverse possibilità per rivestire un gazebo e renderlo...
Esterni

Come costruire un gazebo di legno

Per la costruzione di un semplice gazebo in legno non è necessario avere abilità da costruttore, ma bisogna progettare con cura la struttura. È opportuno prendere accuratamente le misure e disporre degli strumenti giusti per non avere difficoltà durante...
Esterni

Come proteggere il gazebo in legno durante l'inverno

L'estate è stupenda ma quando finisce, chi possiede un giardino deve occuparsi di portare al riparo gli arredi da esterno, specialmente se questi non sono interamente realizzati in materiale plastico: le intemperie autunnali e invernali potrebbero creare...
Esterni

Come arredare il giardino in stile tropicale

Il giardino è un'area della casa molto importante da curare nel migliore dei modi. Esistono vari modi per arredare il giardino con diversi stili e con particolari accessori e mobili che possono rendere questo spazio verde davvero particolare. Se amate...
Esterni

Come scegliere i mobili da giardino in ferro battuto

Avere un giardino in casa, è sicuramente una grande fortuna, perché si ha la possibilità di poter trascorrere parecchio tempo all'aria aperta restando in casa. Ogni giardino però, necessità di un arredamento specifico, in grado di resistere a tutte...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.