5 cose da sapere prima di costruire una cucina in muratura

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La cucina in muratura è un elemento d'arredo molto particolare che, oltre ad essere funzionale, conferisce alla casa un aspetto country chic. È una soluzione ottima per arredare case di campagna e dall'aspetto rustico. In oltre sono perfette per quegli spazi che non presentano misure standard e sono troppo stretti o troppo bassi per riuscire a trovare facilmente una cucina componibile della giusta misura. Prima di iniziare a costruire una cucina in muratura, però, ci sono alcune cose da sapere, eccone 5.

26

I costi

Se state pensando che costruire una cucina in muratura sia più economico che comperarne una pre-costruita in legno o altro materiale, probabilmente vi sbagliate. Tenete presente che una cucina componibile di piccole dimensioni può avere un prezzo che oscilla dai 1000 ai 5000 euro in base, ovviamente, ad una serie di fattori. Per costruire una cucina in muratura occorrerà comprare tutta una serie di materiali: mattoni, cemento, marmo o piastrelle per il piano d'appoggio, in più dovrete acquistare lavello e piano cottura oltre a farvi costruire sportelli e cassetti dal falegname. Come potete immaginare si tratta di investire comunque un bel gruzzoletto che potrebbe raggiungere lo stesso prezzo di una cucina componibile se non di più.

36

L'importanza delle misure

Come è facile immaginare una cucina in muratura non può essere spostata e difficilmente può essere modificata in corso d'opera pertanto, prima di iniziare a posare i primi mattoni dovete conoscere esattamente le misure che la vostra cucina dovrà avere. Sia per quanto riguarda l'altezza che la lunghezza e la profondità. Inoltre dovrete avere ben chiaro in mente dove andranno posizionati i singoli elementi, quali dimensioni dovranno avere e a quale distanza saranno posti gli uni dagli altri. Conoscere le misure corrette vi permetterà anche di fare dei calcoli precisi sulla quantità di materiale di cui avrete bisogno per portare a termine il lavoro.

Continua la lettura
46

La necessità di considerare gli inconvenienti a breve termine

Come accade per qualunque tipo di lavoro, anche durante la costruzione di una cucina in muratura possono verificarsi degli inconvenienti che vanno messi in preventivo prima di iniziare la costruzione. Tenete presente, ad esempio, che i mattoni o le piastrelle potrebbero rompersi durante la posa oppure risultare difettati. È sempre bene pensare preventivamente a queste eventualità e procurarsi del materiale in più. Questo genere di materiali comprati in tempi diversi potrebbero presentare delle leggere differenze fra loro - ad esempio nelle sfumature di colore - andando a risultare anti estetiche a lavoro terminato.

56

La necessità di considerare gli inconvenienti a lungo termine

Le cucine in muratura non sono esenti dal rischio usura soprattutto per quanto riguarda gli impianti idrici, elettrici e le tubature del gas. Questi infatti col tempo potrebbero presentare delle anomalie ed avere la necessità di essere riparati o sostituiti in parte. Pertanto quando create gli impianti fatelo in modo che un'eventuale sostituzione non debba comportare la demolizione parziale o totale di alcune parti della cucina. Questi elementi non vanno murati ma lasciati esposti in modo da poter essere facilmente raggiunti attraverso i vani della cucina, semplicemente aprendo gli sportelli e svuotando il mobile. Per la stessa ragione è importante che utilizziate, per la costruzione degli impianti, materiali di ottima qualità.

66

L'importanza di una rientranza alla base della cucina

Questa è una cosa che molto spesso viene trascurata quando si costruisce una cucina in muratura ma che andrebbe progettata ancor prima di iniziare i lavori. Lasciare una rientranza alla base della cucina - la parte che tocca il pavimento - è molto importante per due ragioni. Per prima cosa è una questione di comodità per chi dovrà lavorare ai fornelli: quando non ci sono rientranze ci si ritrova puntualmente a sbattere con i piedi contro il muro della cucina e ciò può essere molto fastidioso. Di conseguenza, il muro della cucina a contatto con le scarpe risulterà sempre sporco trasmettendo un senso di trascuratezza. Si tratta di un piccolo accorgimento apparentemente di poca importanza ma che non lo è affatto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Cucina in muratura: guida alla realizzazione

La cucina è senza dubbio uno degli ambienti più importanti della nostra casa, è qui infatti dove trascorriamo la maggior parte delle ore cucinando, pranzando, cenando oppure semplicemente bevendo un buon caffè in compagnia. Il mercato ci offre un’ampia...
Arredamento

Come realizzare mobili in muratura

Tutti noi abbiamo avuto almeno una volta nella vita la necessità di trovare un particolare mobile da posizionare in un punto della casa che avesse delle misure specifiche per potersi adattare allo spazio disponibile e di conseguenza tutti noi abbiamo...
Arredamento

Come arredare un bagno in muratura

Il bagno si può arredare in modo tradizionale con pochi pezzi essenziali e alcuni suppellettili, ma tuttavia, per quanto riguarda un ambiente piuttosto grande, è possibile personalizzarlo aggiungendo dei mobili, ricavati in muratura. Si tratta infatti,...
Arredamento

Come progettare una libreria in muratura

Una libreria può essere progettata nei modi più disparati. Da quelli più tradizionali a quelli decisamente più originali. In quest'ultimo caso, se si desidera una soluzione super moderna, può venirvi incontro l'utilizzo del cartongesso. Ricordate...
Arredamento

Come arredare la cucina senza pensili

Se abbiamo una cucina di tipo rustico, l'ideale è arredarla con mobili in stile, quindi credenze ed elettrodomestici ad incasso, in supporti in legno o in muratura. La condizione preclude l'utilizzo di pensili e un arredamento con un design diverso,...
Arredamento

Come progettare una scala in muratura

Ecco perché e quando prendere in considerazione come progettare una scala in muratura. Nel caso in cui ci si appresti a fare delle modifiche alla propria abitazione, oppure in uno studio, bisogna innanzitutto effettuare la richiesta dei lavori al comune...
Arredamento

Come scegliere una cucina outdoor

Viviamo in un Paese dove il bel tempo la fa da padrone per quasi tutto l'anno. Disporre di un giardino, quindi, è davvero una gran fortuna. Non solo possiamo passare dei pomeriggi all'aria aperta, a prendere un po' di sole. Oppure giocare con i bambini...
Arredamento

Come arredare la cucina con mobili decapè

Il design shabby chic è costituito da oggetti d'epoca o trovati, tessuti romantici e colori tenui. La cucina è un luogo ideale per portare un look shabby chic nella vostra casa perché una stanza arredata con mobili decapé ha un tocco leggero, luminoso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.