5 cose che non devono mancare sulla scrivania

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Questa mattina sono entrata in camera di mia figlia per riporre i vestiti puliti e stirati. Pensate un po' con quale sgomento ho preso atto dello stato della camera ma soprattutto della scrivania. Lei ha quattordici anni ed ama leggere. Ha libri ovunque impilati gli uni sopra gli altri senza spazio libero per scrivere. Non è possibile mi son detta, come si può studiare con un caos del genere! Da qui l'idea di fare una breve lista delle 5 cose che non devono mancare sopra una scrivania che, se ben organizzata, può aiutare ad ottimizzare il tempo a propria disposizione evitando di alzarsi costantemente.

26

Portapenne

Un portapenne è indispensabile sopra una scrivania perché dobbiamo avere a portata di mano gli strumenti per scrivere, disegnare, fare i compiti, ecc... Deve contenere penne (blu, nere e rosse), matite, gomma e temperino, evidenziatori di colori diversi e scolorina a nastro. Servono inoltre graffette, cucitrice con punti, colla e scotch. Ci sono portapenne, in commercio, composti da spazi diversi per contenere tutte le cose che servono.

36

Pc portatile

Al giorno d'oggi non è possibile o accettabile non disporre di una connessione ad internet e di uno strumento quale pc o tablet. Pertanto questi strumenti diventano vitali su una scrivania ben organizzata. Per accedere a Internet, inviare mail, fare ricerche, documentarsi... O semplicemente per rimanere connessi con la civiltà attraverso i social-network.

Continua la lettura
46

Post-it

Sicuramente vi sarà capitato di rispondere ad una telefonata e dover prendere velocemente nota di un indirizzo o di un numero di telefono. Oppure mentre state studiando vi sarà capitato di dover memorizzare un dettaglio della lezione. Ecco perché i post-it sono insostituibili. Possono essere attaccati ovunque grazie ad un leggerissimo strato di colla, salvo poi essere cestinati quando non più utili.

56

Telefono

Che si tratti di un telefono fisso o di un cellulare non può proprio mancare. Non solo per il lavoratore ma anche per lo studente che deve poter contattare i compagni per richiedere delucidazioni sui compiti o su lezioni ostiche non del tutto comprese. Oppure ancora per prendersi una meritata pausa chiacchierando con l'amica.

66

Calcolatrice

Non può mancare. È vero che i cellulari così come tablet o pc hanno anche la funzione di calcolatore ma una calcolatrice separata risulta sicuramente più funzionale, soprattutto in vista di calcoli più elaborati in cui bisogna scorporare l'IVA piuttosto che calcolare una percentuale. O ancora per calcolare la media dei voti scolastici.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

5 cose che non devono mancare in soggiorno

Il soggiorno è la stanza rappresentativa di una casa, la più grande he ci sia all'interno di essa e probabilmente anche il luogo dove si passa la maggior parte del tempo in compagnia dei propri familiari e dove si ricevono gli ospiti.Arredarla nel modo...
Arredamento

10 cose che non dovrebbero mai mancare nella cameretta dei bambini

Oltre ad arredare perfettamente tutte le camere della casa, non bisogna mai tralasciare e dimenticare di arredare in maniera perfetta anche le camerette dei bambini. Nella camera dei bambini bisogna organizzare determinati oggetti e determinati elementi...
Arredamento

10 consigli per organizzare la scrivania

Se le nostre mansioni lavorative si svolgono prevalentemente davanti ad una scrivania, sappiamo bene quanto questa postazione possa diventare improvvisamente disordinata e disorganizzata. Le pratiche spesso si ammonticchiano l'una sull'altra, tanto da...
Arredamento

Come scegliere una libreria da scrivania

Se per il nostro studio o per la cameretta dei ragazzi intendiamo acquistare una scrivania corredata di libreria, è possibile scegliere questa tipologia tra diversi modelli, sia da appoggio sulla stessa scrivania che da appendere alla parete retrostante....
Arredamento

Come organizzare la scrivania

La scrivania generalmente rappresenta uno dei mobili più in disordine della casa. Essa infatti viene utilizzata per studiare, per lavorare e per svolgere numerose altre attività. Molto spesso quindi si tende a lasciarla piena di oggetti di ogni tipo....
Arredamento

Come acquistare una sedia da scrivania ergonomica

Se si passa la maggior parte del proprio tempo seduti si ha bisogno di una sedia comoda per evitare inutili e fastidiosi mal di schiena e di cervicale. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su come...
Arredamento

Come scegliere una scrivania per la cameretta

Una cameretta per essere accogliente e funzionale deve essere ben arredata, deve avere tutto ciò che serve ai nostri figli. Nell'arredare la cameretta dei nostri figli, immancabile è la scrivania, un complemento d'arredo di cui non se ne può fare a...
Arredamento

Come montare una scrivania ad angolo

Utili, belle da vedere e un vero affare se siamo alle strette con le misure di una stanza. Parliamo delle scrivanie angolari. Esse rappresentano infatti un ottimo compromesso per sfruttare uno o più spazi vuoti delle nostre case. Tuttavia, per molti,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.