5 consigli su come organizzare la propria libreria

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se intendete allestire una libreria molto capiente e completa, potete adottare alcuni metodi molto funzionali sia dal punto di vista estetico che pratico; infatti, si tratta di ordinare i libri in base alle dimensioni, al colore, per genere e per autore, il che ritorna utile per facilitare la ricerca quando è necessaria. In riferimento a ciò, ecco una lista con 5 consigli su come organizzare la propria libreria.

26

Allineare i libri per altezza

Un metodo molto funzionale e soprattutto ideale per creare un tocco estetico in più nella libreria, consiste nell'allineare i libri per altezza. Per fare un esempio si inizia con dei testi aventi la stessa dimensione e spessore, e magari facenti parte di un'enciclopedia. Man mano si decresce con l'altezza, posizionando poi altri libri singoli o a coppia.

36

Sistemare i libri in ordine alfabetico

Un consiglio molto utile per la propria libreria, è di sistemare i libri in base all'ordine alfabetico, con la possibilità quindi di cercare specie se si tratta di un'ampia struttura, un testo specifico senza perdere troppo tempo. In tal modo se si cerca ad esempio un testo che riguarda la botanica, quindi che inizia con la lettera B, sappiamo che si trova magari sulla stessa linea di libri che parlano di cucina o di case, e quindi hanno come iniziale la lettera C.

Continua la lettura
46

Ordinare i libri per genere letterario

Un altro metodo molto funzionale per tenere in ordine la propria libreria, consiste nell'ordinare i libri in base al genere letterario. In tal modo, si possono accorpare tutti i testi di narrativa come ad esempio quelli di Emilio Salgari, così come altri che raccolgono poesie, romanzi o che parlano di sport, musica oppure di letteratura come ad esempio la Divina Commedia o classici come l'Odissea o l'Eneide.

56

Catalogare i libri per autore

Catalogare i libri di testo per autore, è un altro valido consiglio per organizzare al meglio la propria libreria. Trovare degli autori per cognome risulta infatti molto più facile, poiché se si tratta ad esempio di Moravia lo troviamo accanto a Montanelli, mentre un libro di testo con l'autore che abbia un cognome che inizia con la lettera Z come ad esempio Emile Zola, lo possiamo posizionare all'estremità del ripiano o in quello inferiore.

66

Posizionare i libri per colore

Il consiglio per dare un tocco di eleganza in più alla propria libreria, è di posizionare i libri soltanto per colore, quindi creare un effetto cromatico uniforme e raffinato accorpando ad esempio tutti quelli con la copertina blu, oppure mischiandoli tra loro di svariate tonalità per una decorazione tipo arcobaleno, e comunque consone alle personali idee di arredo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

10 modi per organizzare i libri nella libreria

Sei un amante della lettura e finalmente hai deciso di acquistare una libreria capiente per mettere ordine tra i tuoi tanti volumi? Sicuramente il primo problema che ti stai ponendo è come organizzare i tuoi libri per tenerli in ordine e, nello stesso...
Arredamento

Libreria a passaggi: consigli di allestimento

La libreria è un elemento per l'arredo della propria abitazione. Per chi ama il fai da te vi sono numerose soluzioni che si possono applicare ed il materiale non è difficile da recuperare per poterne realizzare una. Nella guida vedremo infatti i consigli...
Arredamento

Consigli per organizzare al meglio una parete attrezzata

Se abbiamo un ambiente cucina piuttosto ampio che comprende anche il soggiorno, possiamo dividere le due zone applicando come divisione una parete attrezzata. Per fare ciò, è possibile trovare alcune soluzioni tutte funzionali e persino originali. A...
Arredamento

Idee per creare una libreria

Avere una libreria è il miglior regalo che possiamo fare ai nostri preziosi libri che, se messi da parte in modo non curato, potrebbero perdere il loro inestimabile valore. Tuttavia, sia che vogliamo averne una in un ufficio, sia che vogliamo averne...
Arredamento

Consigli per organizzare ufficio in casa

Finalmente avete l'opportunità di lavorare in casa ma non avete idea di come organizzare al meglio la vostra zona lavorativa?! Volete creare un ambiente professionale ma che vi permetta di godere dei comfort di casa vostra? Niente paura! Grazie ai nostri...
Arredamento

Consigli su come arredare la propria casa con stile

L'arredamento è sempre stato il cruccio di tutti coloro che possiedono una casa. Molte persone pensano che sia più semplice arredare una casa vuota, ma, a volte, partire da zero porta notevoli problemi in quanto non si ha alcuna idea degli spazi che...
Arredamento

10 consigli per organizzare la casa

Avere una buona organizzazione in casa è uno degli aspetti fondamentali per una corretta vita domestica. Ecco perché, con i ritmi che la vita quotidiana oggi impone, organizzare al meglio gli spazi di casa diventa strategia davvero imprescindibile....
Arredamento

Come decorare la libreria

La libreria è uno di quei mobili su cui bisogna fare particolare attenzione. Oltre a decorare la nostra casa, raccoglie anche tutte le nostre passioni, come libri, film o videogiochi. Dunque è importante rendere questo oggetto la punta di diamante della...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.