5 consigli per sistemare le anfore in giardino

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se per arredare il nostro giardino intendiamo utilizzare delle anfore in terracotta, grezze oppure decorate, è importante posizionarle in modo adeguato, per creare un design accattivante e rispettoso di quello già impostato. A tale proposito, ecco una lista con 5 consigli per sistemare le anfore in giardino.

26

Appoggiare le anfore ai due lati del cancello d'ingresso

Un primo modo per sistemare le anfore in giardino, è sicuramente di appoggiarle ai due lati del cancello d'ingresso, specie se sono molto alte e panciute. Tra l'altro questa tipologia di arredo, è particolarmente adatta per una struttura in ferro battuto e laccato di nero, in cui il colore naturale del gres appare in bella evidenza, e dona al contesto un tocco decisamente classico.

36

Adagiare le anfore al suolo quando sono rotte

Anche delle anfore rotte, possono diventare importanti accessori per arredare con gusto e funzionalità il giardino; infatti, in questo stato le possiamo prima rifinire (magari allargando ulteriormente il foro) e poi adagiarle al suolo, ed usarle come dei vasi contenitori per coltivare alcuni tipi di fiori a cui teniamo molto, oppure per creare una recinzione delle aiuole.

Continua la lettura
46

Interrare le anfore nelle aiuole

Un altro modo molto elegante e nel contempo ideale per arredare con gusto il nostro giardino, è di interrare le anfore nelle aiuole. Questa tipologia di posa infatti, oltre che adatta a creare l'atmosfera giusta se l'impostazione è di tipo rustica, è anche particolarmente indicata per un giardino roccioso, dove le anfore stesse possono essere per metà adagiate sul terreno misto a ghiaia ed erba, e per l'altra in acqua proveniente magari da una cascata adiacente e appositamente allestita.

56

Usare le anfore per un ripiano

Se abbiamo invece due anfore di media altezza, e non sappiamo come sistemarle nel giardino, ecco un'idea semplice e anche funzionale; infatti, la coppia magari decorata con flatting e colori, si può usare per creare un ripiano utilizzando una lastra di marmo sottile o del legno adatto per le intemperie. Questo accessorio, può risultare poi utile per appoggiare delle piantine o fungere da tavolinetto per un raffinato party all'aperto, in occasione delle calde serate estive.

66

Disporre le anfore lungo il viale d'accesso

Se invece abbiamo delle anfore di piccole dimensioni, oltre che per creare delle bordure per le aiuole, un'altra idea è di adagiarle lungo il viale d'acceso e disporle le une dalle altre a circa un metro di distanza. All'interno è possibile poi inserirvi dei fiori, oppure delle torce che specie in occasione di una festa a luci spente, donano al contesto un aspetto romantico ed elegante, e inoltre fungono da guida verso l'ingresso della nostra casa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

5 idee per decorare casa con la lavanda

Decorare la casa con dei fiori è un modo per profumare e colorare l'ambiente, oltre che creare armonia; infatti, alcuni stili d'arredo come ad esempio lo shabby chic o il provenzale prediligono proprio i fiori come elementi aggiuntivi per ottimizzare...
Esterni

Come arredare il giardino in stile greco

Se state cercando qualche consiglio di interior design per arredare il vostro giardino, state leggendo l'articolo giusto. Per dare alla vostra casa un tocco di stile mediterraneo, in linea col design ellenico e per fare in modo che il vostro giardino...
Esterni

Come scegliere dei grossi vasi per l'ingresso

Se la nostra casa ha un ampio spazio all'ingresso, possiamo arredarlo utilizzando oggetti decorativi come ad esempio dei grossi vasi. Questi ultimi, infatti sono disponibili in commercio di svariate forme e dimensioni, oltre che con dei particolari design...
Arredamento

Come arredare casa con il marmo di Carrara

Uno dei marmi più famosi e rinomati in Italia è sicuramente quello di Carrara. La sua caratteristica pietra bianca come la neve persiste ad essere estratta lungo la costa nord-occidentale d'Italia, in maniera tale da poter decorare con classe gli interni...
Esterni

5 idee per illuminare la piscina

Se avete una piscina e d'estate intendete illuminarla a giorno quando si avvicina il calar della sera, potete farlo con un certo stile in modo da ottimizzare nello stesso tempo funzionalità e arredo, specie se avete intenzione di invitare degli amici...
Arredamento

5 semplici idee per decorare le pareti

Quando avete l'esigenza di tinteggiare le pareti, le potrete anche decorare, cercando di evitare di fare un lavoro definitivo. Se la parete infatti è in condizioni discrete, si potrà abbellire in un modo elegante e semplice. Nei passi che seguiranno,...
Esterni

Come arredare il balcone in stile shabby chic

Se abbiamo il nostro balcone che si presenta piuttosto spoglio ma non sappiamo come arredarlo, a parte la posa di vasi con fiori e relative fioriere, possiamo renderlo raffinato adottando uno degli stili d'arredo più amati. Nello specifico si tratta...
Esterni

Come pulire un laghetto

In un giardino di nostra proprietà, non può di certo mancare un laghetto funzionante e del tutto naturale. Si tratta di una tipologia di arredo che conferisce estetica e vitalità, basti pensare a quanto sia importante la presenza dell'acqua nella cultura...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.