5 consigli per sistemare le anfore in giardino

Tramite: O2O 14/07/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se per arredare il nostro giardino intendiamo utilizzare delle anfore in terracotta, grezze oppure decorate, è importante posizionarle in modo adeguato, per creare un design accattivante e rispettoso di quello già impostato. A tale proposito, ecco una lista con 5 consigli per sistemare le anfore in giardino.

26

Appoggiare le anfore ai due lati del cancello d'ingresso

Un primo modo per sistemare le anfore in giardino, è sicuramente di appoggiarle ai due lati del cancello d'ingresso, specie se sono molto alte e panciute. Tra l'altro questa tipologia di arredo, è particolarmente adatta per una struttura in ferro battuto e laccato di nero, in cui il colore naturale del gres appare in bella evidenza, e dona al contesto un tocco decisamente classico.

36

Adagiare le anfore al suolo quando sono rotte

Anche delle anfore rotte, possono diventare importanti accessori per arredare con gusto e funzionalità il giardino; infatti, in questo stato le possiamo prima rifinire (magari allargando ulteriormente il foro) e poi adagiarle al suolo, ed usarle come dei vasi contenitori per coltivare alcuni tipi di fiori a cui teniamo molto, oppure per creare una recinzione delle aiuole.

Continua la lettura
46

Interrare le anfore nelle aiuole

Un altro modo molto elegante e nel contempo ideale per arredare con gusto il nostro giardino, è di interrare le anfore nelle aiuole. Questa tipologia di posa infatti, oltre che adatta a creare l'atmosfera giusta se l'impostazione è di tipo rustica, è anche particolarmente indicata per un giardino roccioso, dove le anfore stesse possono essere per metà adagiate sul terreno misto a ghiaia ed erba, e per l'altra in acqua proveniente magari da una cascata adiacente e appositamente allestita.

56

Usare le anfore per un ripiano

Se abbiamo invece due anfore di media altezza, e non sappiamo come sistemarle nel giardino, ecco un'idea semplice e anche funzionale; infatti, la coppia magari decorata con flatting e colori, si può usare per creare un ripiano utilizzando una lastra di marmo sottile o del legno adatto per le intemperie. Questo accessorio, può risultare poi utile per appoggiare delle piantine o fungere da tavolinetto per un raffinato party all'aperto, in occasione delle calde serate estive.

66

Disporre le anfore lungo il viale d'accesso

Se invece abbiamo delle anfore di piccole dimensioni, oltre che per creare delle bordure per le aiuole, un'altra idea è di adagiarle lungo il viale d'acceso e disporle le une dalle altre a circa un metro di distanza. All'interno è possibile poi inserirvi dei fiori, oppure delle torce che specie in occasione di una festa a luci spente, donano al contesto un aspetto romantico ed elegante, e inoltre fungono da guida verso l'ingresso della nostra casa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come progettare un giardino sul terrazzo

Se abbiamo la fortuna di avere un'abitazione con una terrazza adiacente, sicuramente per poterla sfruttare al massimo dovremo sistemarla in base ai nostri gusti, realizzando magari un'area per mangiare all'esterno durante le giornate estive, oppure creare...
Esterni

Come realizzare una cucina in giardino

Per chi possiede un giardino nella propria abitazione è una vera e propria fortuna, ed il modo ideale per poterlo utilizzare è quello di usufruirne con una piccola cucina, zona di relax durante le giornate estive. È una soluzione molto utilizzata,...
Esterni

Come decorare un giardino pavimentato

Avere un giardino all'interno della propria abitazione è sicuramente una grande fortuna. Il giardino riesce a dare uno spazio in più all'esterno di ogni casa e riesce ad essere uno sfogo piacevole dove poter trascorrere il tempo libero in mezzo alla...
Esterni

Come realizzare un giardino senza manto erboso

Possedere un bel giardino è oggi divenuto il sogno di molti. Uno spazio verde, infatti, impreziosisce l'abitazione, conferendole un prestigio certamente maggiore. Sono tante le idee che possono essere realizzate se si desidera approntare un giardino....
Esterni

Come fare un giardino in pendenza

Per gli amanti del verde e della natura, la creazione di un giardino nella propria abitazione è un sogno che è possibile realizzare. Spesso però ci si trova in difficoltà perché il terreno adiacente potrebbe non essere pianeggiante, ma in tal caso...
Esterni

Come creare un giardino in stile cottage

Ecco una guida, molto utile, per tutti i nostri lettori, che hanno la fortuna di avere un bel giardino a disposizione, da poter abbellire ed arredare, come meglio si desidera. Nello specifico cercheremo d' imparare insieme, come creare, in poco tempo...
Esterni

Come illuminare un giardino zen

L'illuminazione in un giardino è fondamentale, specie se addobbato in uno stile particolarmente raffinato come ad esempio quello tipico giapponese definito in gergo zen. Per ottimizzare il risultato non è difficile, ma basta soltanto utilizzare dei...
Esterni

Come scegliere l'erba da giardino

Se avete appena deciso di piantare un manto erboso nel vostro giardino, potrete sceglierlo tra diverse tipologie: da quello ad erba alta tipica delle aiuole delle vostre città, passando per il classico all'inglese, ovvero rasato e liscio. Nella seguente...