5 consigli per scegliere la testiera del letto

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se dovete scegliere una testiera del letto e non sapete su quale orientarvi, nei passi successivi della presente lista ci sono alcuni utili consigli in merito. Infatti i modelli disponibili in commercio hanno diverse finiture, che si possono integrare nell'arredo della camera da letto rispettandone lo stile ed il design. In riferimento a ciò, ecco dunque 5 consigli per scegliere la testiera del letto.

27

Optare per una testiera imbottita

Se la camera da letto è in stile classico e precisamente quello francese, conviene optare per una testiera imbottita. In genere questa tipologia di struttura ha una forma semicircolare, laccata a foglie d'oro e con al centro della stoffa a tinta unica o damascata, quindi adatta per una camera da letto con altri mobili aventi le stesse decorazioni.

37

Acquistare una testiera in legno dorato

Sempre in tema di arredo classico, in commercio si può acquistare anche una testiera in legno dorato senza stoffa aggiuntiva nella parte centrale. In genere la forma è sempre circolare, ma ci sono anche dei modelli di tipo rettangolare con al centro un cimasa che in un certo senso richiama le decorazioni tipiche del suddetto stile classico. Una testiera con queste caratteristiche è adatta non solo per lo stile francese, ma anche per il vittoriano e l'italiano di fine seicento.

Continua la lettura
47

Orientarsi sulle tonalità degli altri mobili

Per acquistare una testiera semplice ed economica, conviene orientarsi innanzitutto sulle tonalità presenti negli altri mobili della camera da letto. In tal caso in commercio ci sono dei legni rifiniti con un'impiallacciatura laminata, che consente di sceglierli di svariate tonalità quindi bianchi, beige o sul marroncino. Se invece l'arredo è in arte povera, allora è ideale una testiera rifinita con della cera o del flatting opaco.

57

Preferire una testiera in legno massello

Una testiera per il letto piuttosto robusta e con un prezzo non eccessivo, è sicuramente quella in legno massello. Preferire questa tipologia di struttura, significa inserirla anche in un contesto dove gli altri mobili e suppellettili non hanno la stessa finitura e forma. Si tratta in pratica di una soluzione ideale per non deturpare il design impostato nell'ambiente in oggetto.

67

Optare per una testiera con finitura a sbalzo

Nel caso la camera da letto esige una testiera con finitura a sbalzo, è importante sapere che in commercio è disponibile con curve e fiorellini intarsiati ma anche con fregi di ottone massiccio, che per aspetto si integrano alla perfezione in un contesto impostato con questo design. Tra l'altro alcuni modelli presentano anche delle raffinate sfere in legno sui due laterali, che servono a regalargli un aspetto migliore oltre che a delinearne la sagoma.

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

7 consigli per una camera da letto in stile Coloniale

La camera da letto è uno degli ambienti più importanti della casa, perché è il più intimo. Quando lo arrediamo dobbiamo pensare soprattutto al comfort, che non è dato soltanto dalla morbidezza del materasso: tutta la stanza deve invitare al riposo...
Arredamento

Feng Shui in camera da letto: consigli

Il Feng Shui, è un'antica arte cinese nell'organizzare gli spazi abitativi. Il punto del Feng Shui è di massimizzare il flusso di "qi" (energia o forza vitale) nell'ambiente per la massima sicurezza e produttività. Essere premuroso su come organizzi...
Arredamento

Come arredare una camera da letto in blu

Il blu è un colore che in cromoterapia sta a rappresentare il relax. Questa tonalità così intensa riesce infatti ad allontanare lo stress e l'agitazione grazie al suo effetto rassicurante. La camera da letto è per eccellenza il luogo del riposo, all'interno...
Arredamento

Come far sembrare più grande la tua camera da letto

Se la tua camera da letto è piuttosto piccola, esistono alcuni espedienti, che dal punto di visto ottico, possono farla sembrare più grande, facendoti sentire, di conseguenza, a tuo agio. Nei passi successivi di questa guida, ti fornirò una serie di...
Arredamento

Come arredare una camera da letto blu e bianca

L'abbinamento blu e bianco rappresenta un binomio tradizionale che ha scritto la storia dell'arredamento. Il risultato più evidente che scaturisce dall'incontro di queste due colorazioni è la produzione di un'immagine di candore e freschezza. Il bianco...
Arredamento

Come scegliere un arazzo per la testata del letto

Spesso, per risparmiare del denaro, si decide di acquistare un letto nuovo sprovvisto di testata e di pediera. Questa scelta potrebbe conferire una sensazione di "povero" all'intera camera, dal momento che il letto, che dovrebbe essere il vero protagonista,...
Arredamento

Come arredare una camera da letto grande

La camera da letto è la stanza preferita da chi ha avuto una giornata movimentata e stressante. Proprio per questo motivo la camera da letto deve fungere da zona relax. Per considerare la nostra camera da letto una zona relax deve avere grandi dimensioni....
Arredamento

Come portare lo stile jungle in camera da letto

Di stili per arredare casa ce ne sono tanti, da quello più moderno al vintage, ma con il jungle l'abitazione diventerà molto solare ed accogliente. Basti pensare all'utilizzo di certi colori e piante tropicali che questo modo di arredare può offrire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.