5 consigli per rendere la tua casa zen

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il buddismo zen è una delle molteplici correnti interne a questa filosofia. Il buddismo zen nacque in Cina, trovò poi terreno fertile in Giappone dove divenne una delle filosofie con più proseliti. In occidente in buddismo zen è arrivato con il diciannovesimo secolo. Le teorie su cui si basa il buddismo zen sono quelle della pace interiore e della composizione pacifica dei conflitti. Questi concetti di pace interiore ed esteriore chiaramente contrastano con quelle che sono le frenetiche abitudini del mondo occidentale. Per questa ragione lo zen ha avuto buona diffusione proseliti anche in occidente specialmente negli Stati Uniti d'America, dove si possono trovare anche dei maestri zen nativi statunitensi. L'arredamento zen quindi si fonda sulle premesse appena fondate. Gli stilemi di tale arredamento saranno quindi l'adozione di materiali naturali come il legno o il bambù, lo stile lineare e minimale delle forme ed i colori che devono essere chiari per trasmettere una sensazione di serenità a chi vive negli ambienti. Sicuramente seguendo la filosofia zen nell'arredare gli ambienti di casa si ottiene una abitazione a basso impatto ambientale, poiché è previsto l'utilizzo allo stato naturale dei materiali. Ecco 5 consigli per rendere la casa "zen".

26

I pavimenti

Il pavimento di una casa in stile zen deve essere di legno chiaro, per intenderci si deve scegliere un legno color faggio. Il legno è un materiale che dona calore, si possono utilizzare anche le classiche stuoie giapponesi da mettere sopra il parquet.

36

I colori degli ambienti

Come già si scriveva nell'introduzione i colori delle pareti ed in generale degli ambienti devono essere chiari. Se non si vuole optare per il classico bianco, si possono utilizzare dei colori panna o beige chiaro per tinteggiare le pareti. Inoltre si possono appendere al muro delle stampe di paesaggi rilassanti.

Continua la lettura
46

Le piante

Le piante hanno un ruolo fondamentale nella filosofia zen. Dalla natura scaturisce la vita e quindi essa deve trovare un posto adeguato all'interno della quotidianità dell'uomo. Potete scegliere delle piante da interni sempreverdi oppure optare per i classici bambù che richiedono poche attenzioni.

56

I suppellettili

In una casa in stile zen l'oggettistica è importante. Utilizzare dei soprammobili dalle forme semplici e dai materiali lasciati allo stato naturale contribuirà a rendere la vostra casa confacente alla filosofia zen. Potete anche arredare i vostri suppellettili con alcune candele profumate dai colori tenui e chiari.

66

I mobili

I mobili devono essere di colore chiaro e devono avere uno stile minimale. Potete accoppiare a materiali naturali come il legno il ferro battuto per dare alla vostra casa un tocco vagamente rustico. Si possono anche tentare delle combinazioni di colori a contrasto, utilizzando essenze lignee dai colori leggermente contrastanti, così da rendere l'ambiente meno monotono.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

10 consigli per arredare una stanza in stile zen

Quando si torna a casa, dopo una giornata stressante trascorsa al lavoro o tra i banchi di scuola e università, è importante riuscire a rilassarsi in un ambiente che sia il più possibile accogliente e confortevole. Lo stress altera infatti i nostri...
Arredamento

Come arredare il bagno in stile zen

Arredare casa è un compito molto divertente, ma alcune volte può risultare ostico. Non sempre riusciamo a valorizzare ogni spazio. Il rischio è quello di procurarsi troppi oggetti e non sapere dove metterli, oppure di esagerare con lo stile minimalista,...
Arredamento

Come arredare una stanza in stile zen

Lo stile zen, nell'ambito dell'arredamento, si manifesta attraverso una serie di scelte che portano le stanze ad essere in armonia con l'ambiente, favorendo il rilassamento di chi vi risiede. Ordine geometrico, linearità, forme pulite sono esempi di...
Arredamento

Come arredare la cucina in stile zen

Lo stile Zen è una tipologia di arredamento basato sull'essenzialità e la semplicità, dal cui connubio derivano ambienti rilassanti ed in piena armonia con la natura. Se anche voi siete curiosi di avere delle informazioni in più riguardo questo stile...
Arredamento

Come arredare la casa in stile zen

Vivere in casa nel massimo comfort e soprattutto con tanta serenità, è importante specie dopo un'intensa giornata di lavoro. L'armonia familiare può essere inoltre ottimizzata se anche l'arredo si rivela su misura, come ad esempio se si opta per uno...
Arredamento

Idee zen per arredare la camera da letto

Spiegare il significato della parola Zen non è poi così semplice. Più che di una filosofia, si tratta di uno stile di vita, di un atteggiamento e di un modo di vedere le cose. Questo concetto può essere applicato a qualunque aspetto della propria...
Arredamento

Come arredare il salotto in stile zen

Lo stile zen è un tipo di arredamento che proviene dalle filosofie orientali del raggiungimento della pace interiore. Al giorno d'oggi, rappresenta anche uno stile di vita, che molti seguono per trarne vantaggi di serenità mentale e fisica. Pertanto,...
Arredamento

Come creare un angolo zen in casa

Poiché la vita odierna, imprevedibile e stressante, rende sempre più difficile trovare tranquillità e relax, una delle poche opzioni disponibili è quella di creare un rifugio di pace nel comfort di casa nostra. Questo è il motivo per cui i principi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.