5 consigli per non buttare gli scarti delle verdure

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Scartare e buttare il cibo è uno degli errori più comuni commessi da tutte le persone che amano cucinare in abbondanza, ma anche da chi non ha la minima sensibilità nel buttare qualsiasi tipologia di alimento. Esistono svariati modi di poter salvare ogni cibo che in realtà viene inutilmente gettato e sprecato, ma nello specifico cercheremo di spiegarvi attraverso 5 consigli utili, come poter evitare di gettare gli scarti delle verdure e realizzare degli antipasti o dei secondi piatti davvero sfiziosi, senza più buttare nulla.

26

Realizzare un'enorme frittata

Se avete in casa delle uova e del formaggio grattugiato, non c'è idea migliore di poter recuperare tutte le verdure che avevate intenzione di buttare via e realizzare una fantastica frittata gigante da servire in tavola. Potete sminuzzare tutte zucchine o le carote che avete in casa e creare una profumatissima frittata al sapore di verdure miste che farà sicuramente impazzire tutti.

36

Creare delle lasagne di verdure

Se avete delle verdure che non volete più utilizzare e avete in mente di buttarle via, potete in realtà recuperarle creando una pasta alle verdure davvero incredibile. Prendete la pasta solitamente usate per creare delle meravigliose lasagne e farcitela con un mix di verdure che avete in casa tagliate a dadini. Aggiungete un bel po' di besciamella, qualche foglia di basilico e di menta e infornate la vostra pasta a 180° per 40 minuti.

Continua la lettura
46

Preparare degli involtini di zucchine

Se nel il vostro frigorifero avete ancora degli avanzi di zucchine che volete gettare via, evitate di commettere questo errore e preparate degli sfiziosi involtini. Tagliate le vostre zucchine a fette abbastanza sottili, farcitele con pangrattato, pomodoro, formaggio e olive e infornateli su una teglia ricoperta di carta forno per 10 minuti.

56

Creare degli involtini di melanzane

Allo stesso modo se vi avanzano delle melanzane e non volete gettarle, potete anche preparare dei meravigliosi involtini finger food di melanzane. Affettate le melanzane molto sottili e farcitele con un impasto creato a base di pancarrè sbriciolati, olio, sale, pepe e concentrato di pomodoro. Infornate gli involtini per 10 minuti in forno preriscaldato.

66

Preparare degli spaghetti alle zucchine

Con degli avanzi di zucchine è possibile preparare dei fantastici spaghetti. Tagliate a cubetti le zucchine, saltatele in padella con uno spicchio d'aglio, aggiungete della menta fresca e solo alla fine aggiungete della robiola fresca. Aggiungete gli spaghetti cotti al dente e saltateli in padella con questo fantastico condimento di verdure per circa 4-5 minuti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come riutilizzare gli avanzi di cibo in cucina

Una caratteristica della cucina casalinga di un tempo, soprattutto di quella contadina e del dopoguerra, era la capacità di riutilizzare gli avanzi di pranzi e cene, per creare saporite e prelibate pietanze. In quelle condizioni ed a quel tempo l’imperativo...
Economia Domestica

Come riutilizzare gli scarti delle verdure in cucina

Ridurre gli sprechi è da sempre pratica buona e giusta, riducendo rifiuti e massimizzandone l'utilizzo.Così facendo si andrebbe inevitabilmente a ridurre le spese, sfruttando al massimo ciò che si ha già in casa. La cucina, ad esempio, è il luogo...
Economia Domestica

10 consigli contro lo spreco alimentare

I dati sono davvero allarmanti: secondo quanto affermato dall'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Alimentazione e l'Agricoltura (FAO), nei paesi più sviluppati si sprecano ogni anno circa 220 milioni di tonnellate di generi alimentari. Una cifra...
Economia Domestica

10 trucchi per risparmiare tempo in casa

Il tempo sembra non bastare mai: il lavoro, la famiglia, i social, le incombenze domestiche, siete costantemente sotto pressione. Nemmeno quando finalmente tornate fra le agognate mura domestiche riuscite a tirare il fiato. Eppure basterebbe organizzarsi...
Economia Domestica

10 consigli per fare il compostaggio domestico

Per compostaggio si intende quel particolare processo con il quale vengono smaltiti i rifiuti solidi urbani con conseguente creazione di speciali fertilizzanti. Tale processo avviene grazie al funzionamento di una cosiddetta compostiera (o compostatore),...
Esterni

La magia del compostaggio

Tutti ormai hanno sentito almeno una volta parlare del compost, ovvero un materiale che deriva da un processo di compostaggio dei rifiuti organici che può essere anche effettuato in casa. Il composto organico che deriva dal processo del compostaggio,...
Economia Domestica

5 modi per evitare gli sprechi alimentari

Secondo l'Adoc, l'Associazione per la difesa e l'orientamento dei consumatori, ogni anno in Italia si sprecano miliardi e miliardi di euro che finiscono... Direttamente nella spazzatura: stiamo parlando degli sprechi alimentari, che, nonostante la crisi...
Economia Domestica

Come riutilizzare l’acqua usata per cuocere la pasta

La pastasciutta è il piatto tipico delle tavole degli italiani: molto difficilmente in casa di un italiano può mancare come primo piatto una porzione di maccheroni o spaghetti. Questo significa che si ha a disposizione molto spesso, spesso quotidianamente,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.