5 consigli per mantenere il box sempre pulito

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Avere un box in casa è sicuramente una grande fortuna, non solo per poter parcheggiare comodamente la propria auto, ma anche per poter contenere vari oggetti che possono ingombrare parecchio spazio all'interno della propria abitazione. Molti utilizzano il proprio box come un enorme sgabuzzino dove poter contenere diversi oggetti inutilizzati, ed è per questo che è importante sempre mantenere questo spazio estremamente pulito e ordinato. In questa lista troverete 5 consigli per mantenere il vostro box sempre pulito.

27

Spolverare spesso il box

Uno dei modi più utili per mantenere sempre un box estremamente pulito, è quello di spolverare almeno una volta alla settimana tutti gli scaffali e tutti gli oggetti del vostro box. Evitare l'accumulo di polvere, vi aiuterà ad avere sempre ogni superficie pulita e lucente.

37

Lavare il pavimento del box con la candeggina

Per evitare di accumulare macchie di olio o di grasso che vengono spesso lasciate dalle automobili che posteggiate all'interno del vostro box, lavate spesso il pavimento di questo spazio della vostra casa con acqua calda e candeggina. Questi due elementi combinati insieme, puliranno perfettamente ogni superficie del box e rimuoveranno ogni macchia e ogni traccia di olio lasciata dalla vostra auto.

Continua la lettura
47

Ricoprire gli oggetti del box con del cellophane

Uno dei modi più efficaci per evitare che tutti gli oggetti del vostro garage possano sporcarsi o impolveratosi, è quello di ricoprirli con dei cellophane trasparente o con delle stoffe. In questa maniera, tutti gli oggetti del vostro box si manterranno puliti senza accumulare polvere.

57

Utilizzare deodoranti per ambiente

Anche l'aria del vostro box deve essere sempre mantenuta pulita. Per evitare di creare cattivo odore dovuto al rinchiuso o alle auto parcheggiate all'interno del vostro garage, è sempre meglio utilizzare dei prodotti deodoranti per ambienti, che vi aiuteranno a mantenere l'aria profumata e più pulita. Potete scegliere di acquistare dei deodoranti a base di ingredienti naturali che daranno un'aria più gradevole al vostro box e anche un'aria più pulita.

67

Ordinare i mobili del box

Per mantenere in ordine e soprattutto per mantenere ogni angolo del vostro box pulito, è necessario disporre tutti mobili e tutti gli oggetti in maniera ordinata. Cercate di creare degli scaffali dove riporre tutti gli scatoloni contenenti i vostri oggetti inutilizzati. Solo facendo ordine tra un'oggetto e l'altro, potrete avere molta più facilità a pulire le superfici del vostro box e a mantenerlo così sempre pulito. In questo modo eviterete di spostare gli oggetti ogni volta che dovrete pulire.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

5 consigli per mantenere pulito lo spazzolino

Alcuni di noi, forse la maggior parte, facciamo dei gesti meccanicamente pensando di fare la cosa giusta ma con i dovuti accorgimenti possiamo affermare l'esatto contrario. Quotidianamente ci occupiamo della cura personale e della propria casa, e quindi...
Economia Domestica

5 modi per illuminare un box

Come vedremo nel corso di questa guida, il box è uno spazio della casa indispensabile, una porzione ampia dove è possibile conservare i propri oggetti o dove svolgere determinate attività (ad esempio un box auto, un box adibito ad un angolo cottura,...
Economia Domestica

5 cose che hai sempre pulito nel modo sbagliato

Le pulizie possono essere stancanti e complesse, ma se ti dicessimo 5 cose che hai sempre pulito nel modo sbagliato? Ecco una serie di trucchi che ti consentiranno finalmente di ottenere i migliori risultati servendoti dei materiali più semplici e alla...
Economia Domestica

Come mantenere al meglio le pentole di alluminio

Le pentole di alluminio sono tra gli utensili da cucina da privilegiare per le sue qualità, al tempo stesso però bisogna fare molta attenzione durante l'uso soprattutto per la prima volta. Nella seguente guida sarà spiegato come mantenere al meglio...
Economia Domestica

Come mantenere al meglio un materasso in schiuma di lattice

Ognuno di noi sa bene quanto il riposo sia fondamentale per il nostro benessere. Dormire il giusto numero di ore permette a mente e corpo di ricaricarsi. Ciò consente di affrontare ogni giornata al massimo delle proprie forze. Per poterci riposare al...
Economia Domestica

Come mantenere al meglio il marmo levigato

Il marmo levigato dona particolare bellezza agli interni di un appartamento. Che si tratti di un pavimento o di un piano d'appoggio, attribuisce una forte carica decorativa. Tuttavia può essere impegnativo manutenerlo così da preservarlo in tutta la...
Economia Domestica

Come mantenere la casa fresca senza l'aria condizionata

Con l'arrivo dell'estate arrivano anche i condizionatori e il mare. Purtroppo, con il passare degli anni le nostre estati stanno diventando sempre più calde e diventa sempre più difficile riuscire a passare un'intera giornata senza utilizzare l'aria...
Economia Domestica

Consigli per la manutenzione del pavimento in pvc ad incastro

In questa guida vi darò dei consigli per la manutenzione del pavimento in pvc ad incastro. Infatti, questo tipo di pavimento in pvc ha bisogno di attenzioni particolari. Quindi vi svelerò dei trucchetti e dei consigli utili per la manutenzione. Così...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.