5 consigli per arredare la cucina in stile shabby chic

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La cucina è il cuore di una casa! È il focolare domestico, dove ci si riunisce per assaporare il calore della famiglia. Per rendere la nostra cucina un piccolo angolo intimo e fuori dal tempo, perché non lasciarci ispirare delle romantiche atmosfere di un arredamento in stile shabby chic? I colori si fanno tenui passando dal bianco, al lavanda, al grigio chiaro creando delicati contrasti con le crepe lasciate dal tempo nei mobili. Per una cucina che sembra uscire dal passato, ma ricca di un'eleganza senza tempo! Andiamo allora a scoprire insieme 5 consigli per arredare la cucina in stile shabby chic.

26

Rispolveriamo le mensole

Per arredare la nostra cucina in perfetto stile shabby chic, rispolveriamo le vecchie mensole! Un'idea romantica per rendere delizioso un angolo della nostra cucina. Le mensole possono essere anche ridipinte e "invecchiate" con la tecnica del decapato. Impreziosiamole poi con tazze e barattoli dal gusto "old style".

36

Mettiamo in luce i vecchi utensili

Tra i 5 consigli per arredare la cucina in perfetto stile shabby chic, non può mancare quello più semplice ma d'effetto! Le vecchie posate, le zuccheriere o le pentole possono trasformarsi in preziosi complementi d'arredo. Divertiamoci a riunire le posate in deliziosi barattoli vintage e impreziosiamo il tutto utilizzando delle tovagliette nei colori pastello.

Continua la lettura
46

Impreziosiamo l'arredamento con i fiori

Una cucina in stile shabby chic in piena regola, non può essere priva del tocco delicato di un vaso pieno di fiori! Un innaffiatoio in metallo ormai dimenticato, può trasformarsi in un delizioso vaso porta fiori. Divertiamoci allora a renderlo unico usando la tecnica del découpage e impreziosendolo con delicati fiorellini nelle nuance rosa cipria o lavanda.

56

Riverniciamo un vecchio tavolo

Prima di sbarazzarci di un tavolo ormai logoro e usurato, proviamo a regalargli una seconda giovinezza! Per renderlo un perfetto complemento d'arredo per la nostra cucina shabby, scartavetriamo tutta la superficie per rimuovere le tracce di vernice o smalto. Passiamo quindi un panno morbido per eliminare la polvere. A questo punto non ci resta che riverniciarlo di bianco. Per conferirgli in tipico aspetto in stile shabby, possiamo utilizzare la tecnica del decapato.

66

Realizziamo una vecchia credenza

Per arredare la nostra cucina in stile shabby chic, possiamo anche fare affidamento sul fai da te! Con un pizzico di fantasia e di manualità, possiamo realizzare una deliziosa credenza per la nostra cucina. Un piccolo vezzo, totalmente handmade, che regalerà alla nostra cucina tutto il sapore romantico e rilassante dello stile shabby!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare una cameretta in perfetto stile Shabby chic

Lo stile shabby chic, così morbido e sognante, fatto di colori pastello, mobili eleganti e arredamento giocoso è particolarmente indicato per le camerette dei bambini. Molto popolare ed apprezzato, lo stile shabby chic è facile da realizzare e poco...
Arredamento

Come arredare una mansarda in stile shabby chic

Shabby chic è uno stile che veniva adoperato dai nostri avi; il loro stile di vita era dettato dalla cosiddetta "Belle Époque". Se possediamo una classica mansarda e non abbiamo più voglia di avere la nostra dimora fatta esclusivamente di legno, possiamo...
Arredamento

Come arredare la casa in stile shabby chic

Volete arredare la vostra casa in stile Shabby Chic, ma non sapete da dove cominciare? Per cominciare, vediamo di cosa si tratta. Lo stile Shabby Chic, detto anche stile provenzale, si ispira all'arredamento delle case di campagna del sud della Francia....
Arredamento

Come arredare un terrazzo in stile shabby chic

Il terrazzo è uno dei luoghi più apprezzati di un’abitazione. In grado di fare la differenza, specialmente nei periodi primaverili o estivi, il terrazzo deve sicuramente essere funzionale ed arredato con gusto per diventare un elemento davvero differenziante...
Arredamento

Come arredare la cucina in stile shabby

Lo stile shabby, o "shabby-chic", è una forma per arredare originaria degli Stati Uniti. Ispirandosi agli ambienti d'epoche lontane, lo stile shabby ripropone le atmosfere genuine. Il tutto con la creazione di spazi accoglienti e familiari. Senza tuttavia...
Arredamento

Come arredare un bagno in stile shabby chic

Quando compriamo una casa nuova, potrebbe venirci il dubbio su come poter arredarla, specialmente il bagno. Solitamente questo non rappresenta un grande problema: la maggior parte della gente infatti preferisce spendere poco per il bagno e invece concentrarsi...
Arredamento

Come arredare l'ingresso in stile shabby chic

Lo shabby chic è uno stile perfetto per coloro che amano il vintage. Trapunte sbiadite e mobili della nonna sono tutti elementi in grado di trasformare lo stile della nostra casa in shabby chic (uno stile che si può adattare perfettamente a tutta la...
Arredamento

Come arredare una cameretta in stile shabby chic

L'arredamento in stile Shabby Chic, ha iniziato ha fare le sue prime apparizioni qualche anno fa. Poi grazie al suo particolare fascino e al suo budget molto limitato, questo stile ha preso piede fino a diventare ai giorni nostri il più apprezzato nell'ambito...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.