5 buone abitudini per tagliare i consumi in inverno

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Nel periodo invernale, solitamente, i consumi sono molto più alti rispetto alla stagione estiva. Questo è ovviamente dovuto alla situazione meteo meno favorevole che ci costringe ad usare maggiormente riscaldamento, asciugatrice e tutti quei piccoli confort di cui non abbiamo bisogno durante le belle giornate. Ciò comporta spese maggiori che sembrano inevitabili ma che possono essere limitate cambiando qualcuna delle nostre abitudini. Vediamo 5 buone abitudini per tagliare i consumi in inverno.

26

Spegnere i riscaldamenti prima di uscire

Spinti dalle temperature rigide e dalla voglia di trovare un piacevole tepore al nostro rientro, spesso decidiamo di lasciare accesi i riscaldamenti mentre usciamo a far la spesa o quando usciamo per andare a lavoro. Questo ci farà sicuramente trovare la casa riscaldata ma comporterà anche uno spreco inutile. Prendete la buona abitudine di impostare il timer in modo che i riscaldamenti si attivino una mezz'oretta prima del vostro rientro. Sarà sufficiente e farvi trovare un clima piacevole.

36

Spegnere i riscaldamenti quando l'ambiente si è riscaldato

Un'altra buona abitudine per ridurre i consumi è quella di spegnere i riscaldamenti, anche se siete in casa, una volta che l'ambiente risulta abbastanza caldo. Se mantenete le finestre chiuse il calore ci metterà un po' a disperdersi ed in quel frangente potrete godere del tepore ottenuto senza consumare ulteriormente.

Continua la lettura
46

Spegnete i riscaldamenti durante la notte

Il freddo risulta insopportabile soprattutto durante le ore notturne in cui le temperature calano ulteriormente. Per questa ragione tendiamo a lasciare i riscaldamenti accesi quando ci infiliamo sotto le coperte, si tratta di una di quelle abitudini che andrebbe assolutamente cambiate. Oltre al consumo inutile finirete per creare un clima troppo caldo che disturberà il vostro sonno più di quanto possa fare il freddo. Usate una coperta in più ma spegnete i caloriferi prima di mettervi a letto.

56

Non riscaldare ed illuminare ambienti non utilizzati

Soprattutto quando si vive in una casa molto grande, riuscire a riscaldarla interamente richiede tempo e consumi molto elevati. Non è detto però che sia utile riscaldare l'intero appartamento. Chiudiamo i caloriferi nelle stanze che frequentiamo in misura minore e nelle quali non si svolgono le normali attività quotidiane. Facciamo attenzione anche alle luci. Nel periodo invernale le ore di sole diminuiscono e quindi accendiamo le luci con maggiore frequenza e per più tempo, Facciamo attenzione a spegnere quelle che non servono, facciamone a meno quando lavoriamo al pc o guardiamo la tv. La luce dello schermo è sufficiente.

66

Usiamo l'asciugatrice solo se necessario

L'inverno è anche il periodo nel quale il bucato asciuga più lentamente, i vestiti lavati restano zuppi per un bel po' e formano cattivi odori pertanto l'asciugatrice diventa, come la lavatrice con super centrifuga, una delle nostre migliori amiche. Il consumo però è ovviamente notevole. Cerchiamo di limitarne l'uso scegliendo di fare il bucato nei giorni con minor rischio pioggia e maggiormente ventilate. Dopo una strizzata abbondante il vento ci aiuterà a fare il resto. Potremmo prendere la buona abitudine di utilizzarla solo per asciugamani, accappatoi, coperte ed indumenti che per loro natura impiegano più tempo ad asciugare. Cosi come per la lavatrice utilizziamola a pieno carico evitando di accenderla solo per un paio di camicette e qualche paio di calzini.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come stimare il consumo elettrico

Senza dubbio è importante conoscere la stima del proprio consumo di elettricità, per capire meglio quanto si dovrà spendere per la bolletta elettrica e, soprattutto rilevare se ci potrebbero essere degli errori da parte dell'Ente che ci fornisce energia...
Economia Domestica

Come ridurre i consumi della caldaia

Soprattutto in inverno si vorrebbe poter ridurre i consumi della caldaia, perché, se è vero che un dolce tepore all'interno della propria casa è quanto mai piacevole, è purtroppo vero anche il fatto che le bollette per il consumo energetico hanno...
Economia Domestica

Come ridurre i consumi elettrici

Risparmiare sull'economia domestica è possibile: abbattere costi e consumi, di questi tempi, non è più una scelta ma una necessità. Sono molte le strategie che ci consentono di ridurre i consumi: una di queste è eliminare tutti gli sprechi di cui...
Economia Domestica

5 svantaggi del piano cottura a induzione

Se abbiamo appena deciso di rinnovare l'ambiente cucina e tutti i mobili, dobbiamo scegliere se avvalerci di un piano cottura tradizionale o di uno ad induzione. In entrambi i casi c'è l'imbarazzo della scelta, ma se optiamo per il secondo, è importante...
Economia Domestica

Come risparmiare energia quando fai il bucato

Forse non sai che la lavatrice in una casa da sola rappresenta il 7% dei consumi riportati sulla bolletta energetica. Fare il bucato richiede infatti, una notevole quantità di energia, per cui è necessario adottare delle tecniche adeguate per rendere...
Economia Domestica

Come risparmiare sui riscaldamenti con il dimensionamento

Il riscaldamento è molto importante per il benessere di chi abita o soggiorna negli edifici, per questo la scelta della tipologia dell'impianto, ed il giusto dimensionamento dello stesso, in relazione alla dispersione termica, all'esposizione, alla zona...
Economia Domestica

Guida agli elettrodomestici che consumano di più

Fare economia domestica, soprattutto in questi tempi di crisi, è molto importante.In una casa moderna gli elettrodomestici sono davvero tanti: svariati televisori, pc, scaldabagno, lavatrice, lavastoviglie, ecc.  Si tratta di elettrodomestici il cui...
Economia Domestica

Consumi a basso impatto: i camini al bioetanolo

Oggi si sta cercando sempre di più di sensibilizzare la popolazione alla salvaguardia dell'ambiente e alla riduzione energetica ogniqualvolta sia possibile. In commercio è possibile trovare dei mezzi, degli oggetti e degli strumenti che consentono proprio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.