10 prodotti naturali per la pulizia degli attrezzi da giardino

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Chiunque sia appassionato di giardinaggio o orticoltura sa quanto siano importanti gli attrezzi nella cura del terreno e delle piante. E, come in ogni campo, gli attrezzi richiedono a loro volta un po' di cura per poter conservare la loro efficienza e servire al meglio nel loro utilizzo. Certo, basterebbe acquistare pochi prodotti industriali per la pulizia e la disinfezione, ma per essere davvero in linea con la passione da pollice verde sarebbe meglio servirsi di prodotti che rispettino l'ambiente. Ecco allora 10 prodotti naturali per la pulizia degli attrezzi da giardino.

211

Sapone fatto in casa

È buona norma rinfrescare gli attrezzi dopo ogni utilizzo per impedire la formazione di incrostazioni e ruggine. Per fare questo saranno sufficienti acqua e detersivo per i piatti fatto in casa con prodotti naturali. Ricordate di lasciare asciugare per bene all'aria gli attrezzi per non causare voi stessi la formazione della ruggine.

311

Bicarbonato

Per una pulizia completa di igienizzazione e per contrastare eventuali incrostazioni, è possibile intervenire con del bicarbonato inumidito su una spugna abrasiva. Il bicarbonato ha infatti un forte potere antibatterico e rimuove le incrostazioni in modo del tutto naturale.

Continua la lettura
411

Alcool

Un altro grande aiuto nella igienizzazione degli attrezzi arriva dall'alcool. Strofinato soprattutto sugli attrezzi a lama dopo ogni utilizzo massiccio, impedirà ad eventuali malattie di origine fungina o batterica, ma anche ai pidocchi, di trasmettirsi da una pianta all'altra.

511

Carta abrasiva

Per rimuovere la ruggine formatasi sulle parti metalliche dei vostri attrezzi, evitate prodotti industriali aggressivi. Dopo averli ripuliti per bene, affidatevi alla cara vecchia carta abrasiva, o carta vetrata, e con un po' di pazienza otterrete ottimi risultati.

611

Aceto bianco

Se prima di sfregare per asportare della ruggine preferite ammorbidirla un po', immergete l'attrezzo in aceto bianco. La spesa sarà minima se lo acquisterete in qualunque discount. Non c'è niente di più naturale ed efficare, come potrà confermare qualunque massaia, contro le incrostazioni.

711

Sale e succo di limone

Ecco un ulteriore rimedio casalingo contro la ruggine. Formate una pasta con sale e succo di limone e cospargetelo direttamente sulla parte arrugginita. Dovrete lasciare agire la pasta per almeno un'ora prima di strofinare con una paglietta asportando tutto il residuo rimasto.

811

Olio e sabbia

Per una pulizia a fondo degli attrezzi, munitevi di un secchio e riempitelo della quantità necessaria per immergervi olio minerale e sabbia nella misura di 1 cucchiaio di olio ogni 5 di sabbia. Strofinate gli attrezzi con questo composto, quindi puliteli con un panno asciutto. Sembreranno nuovi.

911

Olio di cocco

Dopo ogni pulizia sarà bene applicare un leggero strato di olio di cocco sui manici in legno dei vostri attrezzi. Questo per mantenerli idratai ed elastici così da donar loro una più lunga vita e ridurre il rischio di fenditure e spaccature dovute ad eventuali urti.

1011

Olio di semi di lino

Per potervi servire più a lungo dei vostri attrezzi, manteneteli sani e al sicuro dagli attacchi dell'umidità e della ruggine. Dopo la normale pulizia, strofinatene le parti metalliche con uno straccio imbevuto di olio di semi di lino che formerà sulla loro superficie un velo protettivo.

1111

Calce viva

Potrete ottenere un'efficace azione disinfettante preventiva tenendo i vostri attrezzi all'interno di un secchio o di un bidone sul cui fondo verserete alcuni centimetri di calce viva. Ricordate di cambiare periodicamente la calce per evitarne contaminazioni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come eseguire la pulizia di un giardino usando un decespugliatore elettrico

Per chi possiede un giardino è sempre buona norma quella di tenerlo in ordine, effettuando le giuste e periodiche opere di manutenzione. Una di queste, probabilmente la più importante, è quella relativa al taglio dell'erba. I tradizionali sistemi hanno...
Esterni

Come organizzare gli attrezzi da giardinaggio

Molto spesso gli spazi adibiti per contenere gli attrezzi da giardinaggio sono molto piccoli. Risulta necessario quindi saperli organizzare molto bene. Uno spazio per gli attrezzi da giardinaggio ordinato ci consente di sfruttare al meglio ogni suo angolo....
Esterni

Come scegliere gli attrezzi per l'orto

Curare il proprio orto è sempre buona norma, per poter così beneficiare di tutti i prodotti che esso può produrre. Per tenerlo sempre in ordine e per far crescere le varie piante e i frutti nel modo adeguato, occorre utilizzare gli utensili e gli attrezzi...
Esterni

Come arredare il giardino con i pallet

Da parecchi anni, molti amano utilizzare gli oggetti industriali come oggetti di design. Tra i vari oggetti da riciclare negli ultimi anni, è andato sicuramente di gran moda il pallet. Si tratta di una pedana di legno, utilizzata all'interno delle industrie...
Esterni

Pulizia e manutenzione della piscina: cose da fare

Un’adeguata pulizia della piscina garantisce un ambiente salubre e previene il proliferare di germi e batteri. La manutenzione di una piscina, però, richiede particolari accortezze.  Bisogna eseguire una corretta filtrazione, così da eliminare residui...
Esterni

Come conservare oggetti da giardino in metallo

Il giardino è un luogo magico che davvero può rendere ogni abitazione molto più comoda e molto più facile da sfruttare. Il giardino è un luogo in cui si possono coltivare varie tipologie di ortaggi, dove si possono raccogliere varie tipologie di...
Esterni

Come scegliere un lavello da parete per giardino

Un giardino, se organizzato a dovere, è composto anche da una zona di pulizia che può essere rappresentante e decorativa dell'intero ambiente. Un lavello non è un semplice approvvigionamento di acqua, ma diventa un elemento di design che può diventare...
Esterni

Come arredare il giardino in stile scandinavo

Per sapere come arredare il giardino in stile scandinavo, occorre prima di tutto sapere quali sono le sue caratteristiche. Le decorazioni di stile nordico, infatti, hanno a cuore tre parole chiave: eco-sostenibilità, semplicità, definizione degli spazi....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.