10 idee per ristrutturare il bagno

tramite: O2O
Difficoltà: media
110

Introduzione

Avete da poco provveduto all'acquisto di un appartamento e desiderate procedere alla sua ristrutturazione (in modo da poterla rendere maggiormente adeguata alle vostre necessità) oppure intendete fornire un tocco davvero nuovo ad una vecchia stanza, alla cucina o al vecchio bagno?
Nella seguente dettagliata e interessante guida che vi suggerisco vivamente di andare a leggere molto approfonditamente nei passaggi successivi, pertanto, vi andrò ad analizzare 10 utili idee per ristrutturare in chiave moderna il vostro bagno di casa, donandogli un aspetto decisamente nuovo: auguri di buon lavoro!!!

210

Occorrente

  • Appartamento
  • Sanitari
  • Pavimento
  • Specchio
310

Innanzitutto, sarà necessario prendere in considerazione il budget massimo che si desidera andare a spendere effettivamente per l'intervento edilizio nel bagno della propria abitazione: naturalmente, più elementi verranno cambiati, maggiormente elevato sarà il costo complessivo dell'opera di ristrutturazione.
Fondamentalmente, qualsiasi bagno è formato dai sanitari, dalla rubinetteria, dalla vasca o dal box doccia, dai rivestimenti, dalla pavimentazione, dal lampadario, dallo specchio presente sopra il lavandino ed eventualmente dai pensili o mobili: ovviamente, la spesa maggiore riguarderà il water, bidet e il lavabo.

410

Qualora vogliate sostituire i sanitari, quindi, la vostra spesa totale aumenterà notevolmente: i lavabi "moderni" non sono composti dalla classica "gamba" di ceramica, bensì vengono montati sospesi a parete.
Il medesimo discorso vale anche per il bidet e il water: dunque, un'idea davvero splendida per fornire un aspetto nuovo al bagno di casa potrebbe essere quella di cambiare i vecchi sanitari con qualcosa di veramente moderno.
Dopodichè, sarà possibile aggiungere altri elementi interessanti (come uno specchio nuovo sopra il lavandino a forma di diamante o ulteriori figure speciali) e abbinare qualche mobile ad incasso di prima mano sotto il lavabo (vista l'assenza della seccante gamba di ceramica che lo sorregge).

Continua la lettura
510

Qualora dovesse essere presente, è estremamente sconsigliato cambiare la propria vasca, a meno che non si desidera sostituire anche i rivestimenti di ceramica del bagno: infatti, procedendo alla propria sostituzione, si andrà necessariamente a togliere anche il rivestimento esistente e ciò provocherebbe il rinnovo completo di ogni piastrella.
Un discorso abbastanza differente potrà essere fatto per il piatto doccia e, in questa caso, si avrà l'opportunità di cambiare tranquillamente il box doccia senza un'eccessiva fatica, allo scopo di rendere anche questo al passo con i tempi d'oggi.

610

Un'altra idea carina e innovativa è quella di sostituire il pavimento del bagno, ma senza cambiare quello vecchio: infatti, ci sono dei pavimenti in vetroresina che si applicano direttamente sulle piastrelle già presenti.
Le particolarità sono numerose (come i modelli) e si avrà la possibilità di far disegnare perfino l'Oceano sotto i piedi.
Se non desiderate mutare i sanitari, avrete l'opportunità di ringiovanirli, inserendo una nuova tavoletta del water, scegliendo delle rubinetterie aventi stili moderni o rinnovando la tinteggiatura: la sostituzione del colore determina certamente una nuova maniera di osservare il proprio bagno di casa.

710

Se intendete donare un aspetto completamente nuovo al vostro bagno di casa, lo si potrà ristrutturare interamente, sebbene ciò determina delle spese piuttosto elevate, in quanto occorrerà:
- demolire totalmente quello vecchio e procedere con piastrelle, pavimento e sanitari nuovi;
- rifare l'impianto sia elettrico che idrico.
Nel caso in cui siate frenati dal costo eccessivo, sarà possibile dare qualche tocco di nuovo al bagno (come uno splendido pavimento in vetroresina e una tavoletta del water abbinata ad esso o uno specchio particolare): anche una tinteggiatura fresca e nuova potrebbe risanare del tutto un vecchio ambiente.

810

Con riferimento all'illuminazione, essa dovrà essere giusta e magari risultare a zone, allo scopo di evitare una mega luce per l'intera stanza da bagno: ad esempio, sarà possibile mettere un tubicino al led intorno allo specchio (che rende l'ambiente circostante molto rilassante) ed alcuni faretti vicino alla vasca o al box doccia.
Infine, vi consiglio di mettere uno o due termosifoni leggeri a tubi orizzontali chiamati "termoarredi" (essendo particolarmente decorativi) e un vetro opacizzato per l'infisso (qualora nel vostro bagno sia presente una finestra).

910

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come ristrutturare il bagno

Il bagno può diventare una stanza nella quale poter esprimere i propri gusti personali, proprio come nel resto della casa, abbandonando il ruolo di semplice luogo in cui svolgere le proprie funzioni fisiologiche e diventando un'oasi di intimità, in...
Ristrutturazione

Come ristrutturare un bagno con vasca idromassaggio

Sono molti i motivi che possono portare a dover ristrutturare un bagno: dalla rottura di un tubo alla voglia di rimodernare l'ambiente. Tutti vorrebbero avere nel proprio bagno una vasca idromassaggio, ma essendo un'invenzione relativamente recente, la...
Ristrutturazione

10 suggerimenti per ristrutturare il bagno

Rinnovare il bagno, fornendogli un aspetto nuovo e bello, rappresenta un modo efficace per aggiungere valore alla vostra abitazione. La ristrutturazione del bagno è però un lavoro non privo di imprevisti e di alti costi. Nella seguente guida vi forniremo,...
Ristrutturazione

Come ristrutturare un bagno in ceramica vietrese

La ristrutturazione di un bagno di solito rappresenta un intervento molto lungo e complesso che, nella maggior parte dei casi, costringe il padrone di casa a subire grandi disagi durante tutto il periodo dell'intervento. Ma non occorre disperare. Soprattutto...
Ristrutturazione

5 cose da sapere prima di ristrutturare il bagno

Quando ci apprestiamo a ristrutturare il bagno, è importante decidere come disporre i nuovi sanitari, e nel contempo stabilire il tipo di rivestimento da applicare sul pavimento e sulle pareti. Tuttavia ci sono almeno 5 altre cose da sapere prima di...
Ristrutturazione

Come ristrutturare la vasca da bagno

La vasca da bagno oggi oltre ad essere indispensabile per lavarsi è anche un luogo di relax. Purtroppo come avviene per qualunque oggetto, dopo un lungo utilizzo incominciano ad evidenziarsi segni d'usura. Se anche la vostra vasca da bagno possiede...
Ristrutturazione

Come ristrutturare un bagno stretto e lungo

Un bagno, se è molto piccolo e soprattutto stretto e lungo, diventa difficile da ristrutturare, poiché con lo spazio a disposizione piuttosto limitato, bisogna inventarsi qualcosa di geniale per renderlo confortevole. In questa guida a tale proposito,...
Ristrutturazione

Idee per ristrutturare la mansarda

Ristrutturare una mansarda non è semplice. Devi tener conto di alcuni accorgimenti per evitare fastidi e ripensamenti futuri. Per prima cosa devi consultarti con gli esperti del mestiere per garantire la giusta coibentazione dell'ambiente. Per rendere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.