10 idee originali per decorare le pareti del soggiorno

Tramite: O2O 20/06/2018
Difficoltà: media
112

Introduzione

Il soggiorno è una delle stanze che più viviamo in casa e proprio qui possiamo svolgere infinite attività. Ad esempio possiamo rilassarci dopo una giornata frenetica, leggere un libro, giocare ai videogiochi, ricevere gli ospiti, fare merenda, fare ginnastica e tanto altro. Il soggiorno, o area living come spesso si identifica nell'interior design, deve essere quindi accogliente, funzionale, fruibile e naturalmente rispecchiare non solo le esigenze pratiche ed estetiche di chi lo vive, ma anche il carattere dei proprietari. Per personalizzarlo e per renderlo unico ecco quindi le mie 10 idee originali per decorare le pareti del soggiorno, selezionate apposta per voi.

212

La carta da parati

La carta da parati è sicuramente una delle idee vincenti per decorare le pareti del soggiorno. In veste di interior designer vi consiglio di non esagerare, ma di utilizzarla solo su una, massimo due pareti. In questo modo darete un aspetto sicuramente personalizzato, dinamico e molto gradevole all'intera stanza. In commercio esistono infinite versioni di tappezzeria, anche specifica per il bagno o la cucina e anche ideale per rivestire i mobili. Potreste con quest'ultima decorare alcuni arredi e creare così una sorta di pendant con la parete, che decorerete con la stessa carta da parati. Le possibilità stilistiche sono migliaia e le più trendy sono con disegni tono su tono, con fiori oversize e con trame geometriche, come l'intramontabile optical black&white.

312

Gli stickers murali

Un altro supporto ideale per personalizzare le pareti del soggiorno, pratico e facile da utilizzare. Si tratta di semplici adesivi chiamati appunto stickers murali, che non rovinano le pareti e si possono anche togliere con estrema facilità, senza bisogno di contattare un professionista del settore. Questi adesivi sono disponibili anche a prezzo davvero economico e sono graditissimi anche dai bambini. Ne esistono infatti tanti modelli specifici per la loro cameretta, raffiguranti animali, personaggi dei cartoni animati, fiori, frutti, principi e principesse e tanto altro. Per le pareti le soggiorno sono invece ideali le scritte, gli aforismi, anche commissionatili e personalizzabili su siti specializzati. Oppure optate per adesivi dalle forme geometriche e capaci di farvi ricreare greche e trame uniche e accattivanti.

Continua la lettura
412

Gli stencil

Tra le 10 idee originali per decorare le pareti del soggiorno non potevano mancare gli stencil. Queste sono mascherine di materiale plastico soprattutto, resistente e pretagliato che raffigurano infinite forme, lettere e immagini possibili. Con questi supporti potrete decorare in maniera del tutto low cost i muri del vostro salotto, ma è necessario siate abili pittori, in caso contrario rivolgetevi ad un amico o parente capace di dipingere. Esistono comunque abili decoratori professionisti che hanno onorari economici e potranno sicuramente realizzare anche stencil personalizzati per voi. In pratica si poggiano le mascherine sulla parete, poi si passa la pittura sulle aree forate, si lascia asciugare e si esporta lo stencil. Il risultato è molto elegante e soprattutto personalizzato.

512

Gli affreschi digitali

Un'altra idea davvero unica per dare un tocco originale e unico al soggiorno consiste nell'utilizzare la tecnica degli affreschi digitali. Ma cosa sono? Si tratta di vere e proprie stampe che vengono poste sulle pareti da professionisti del settore e che rappresentano appunto immagini di affreschi famosi, di fotografie anche scelte e realizzate dal committente, purché in altissima definizione. Potrete decidere di decorare le vostre mura con i dipinti di Michelangelo, di Leonardo o di altri grandi artisti e quando vi stancherete di vederli basterà dipingere sopra con tradizionali pitture per interni. Questa tecnica è sorprendente, l'effetto finale è eccellente e davvero unico, capace di rendere un semplice soggiorno una vera opera d'arte.

612

I rivestimenti materici

Per rivestimenti materici si intendono pannelli, piastrelle o simili realizzati in materiale diverso da quello della parete stessa. In particolare le ultime tendenze d'arredo vedono protagonisti i pannelli di legno e le pietre vere o sintetiche, da incollare alle pareti per un effetto 3D materico del tutto originale. Nel soggiorno staranno benissimo questi elementi decorativi e potranno essere sistemati creando figure, trame e greche moderne, oppure sistemati a correre su tutta la superficie muraria. Per un aspetto dinamico e contemporaneo si possono intagliare figure geometriche nel legno e sistemarle in maniera simmetrica sulla parete dietro al divano, lasciando spazi vuoti. In questo modo anche la luce contribuirà a creare dinamismo e un gioco unico di pieni e vuoti.

712

I neon da parete

Anche al Salone del Mobile di Milano sono stati protagonisti e gli interior designer mondiali li stanno utilizzando soprattutto per personalizzare l'area living e la cucina: stiamo parlando dei neon da parete. Vi ricordate le insegne anni '80 dei negozi? Scritte di ogni genere che campeggiavano soprattutto nelle vie delle città americane viste nei film. Questi tubi al neon adatti per l'uso domestico sono il nuovo trend dell'arredo da parete. Potrete far realizzare anche scritte personalizzate, forme uniche e capaci di dare quel tocco in più al vostro salotto. Scegliete un disegno, una trama, qualche parola da inserire su una sola parete: il risultato sarà divertente e scenografico. La sera, spegnendo le altre luci e tenendo accesi solo i neon, potrete godere di un'atmosfera suggestiva.

812

Le superfici 3D

Per decorare una o due pareti del soggiorno vi suggerisco anche i poster, le carte da parati o le stampe 3D. Si tratta di supporti con superficie a rilievo davvero suggestiva, capace di dare dinamismo agli ambienti e di rendere interessante anche lo spazio più asettico e semplice. Queste decorazioni sono ideali anche in soggiorni arredati in stile vintage, con mobili che ormai sono passati di moda. Grazie a questi supporti 3D la stanza acquisterà nuova vita e vi sembrerà non solo più contemporanea, ma anche più elegante e confortevole. Alcune trame sembrano quasi ipnotiche e vi suggerisco per questo di sistemarle sulla parete dietro al divano, cioè di fronte al televisore. Questo perché potrebbero disturbare la vista della TV stessa. Esistono infinite versioni, molto raffinate quelle dalle nuance chiare.

912

I dipinti trompe l'oeil

Per chi ha gusti molto raffinati questa tecnica è perfetta per decorare le pareti del soggiorno. Stiamo parlando dei dipinti trompe l'oeil, da far realizzare ad un pittore o ad un decoratore professionista, oppure da apporre alla parete tramite supporti adesivi. Esistono infatti poster o quadri da attaccare con apposite colle o da appendere come un tradizionale quadro. Questa tecnica pittorica rappresenta scorci naturali, di edifici storici come i templi greci ad esempio e la loro caratteristica è la prospettiva. Infatti sono estremamente realistici e faranno sembrare la stanza senza parete, oppure con aperture reali sulla campagna ad esempio. Si tratta di decorazioni dallo stile raffinato, ma si possono richiedere anche rappresentazioni più moderno, come ad esempio dello sky line urbano.

1012

Le cornici

Anche le composizione di cornici sono perfette per decorare le pareti le soggiorno in maniera originale e naturalmente personalizzata. Vi basterà utilizzare cornici più o meno preziose, a scelta se della stessa grandezza, forma, modello e nuance e creare suggestive trame decorative. Il mio consiglio è quello di realizzare l'insieme solo su una parete, meglio se su quella dietro al divano, oppure attorno al televisore se avete spazio utile sul muro. Le composizioni realizzabili sono tantissime e in commercio troverete anche cornici a prezzi bassissimi, perfette per contenere vostre fotografie, oppure immagini prese dal web, o ancora frasi scritte di vostro pungo. Nulla vi vieta di inserire nei riquadri anche i disegni e i vostri bambini, oppure fiori e foglie fatte seccare.

1112

I pannelli vegetali

Infine, tra le 10 idee per decorare le pareti del soggiorno in modo originale, ecco un'alternativa green e di grande effetto scenico: i pannelli vegetali. In commercio troverete tante proposte a tema, ma le più utilizzate sono quelle che vedono protagonisti i licheni ed i muschi stabilizzati. Questi sono inseriti in speciali pannelli da apporre alle pareti: ne esistono di svariate misure e possono anche ricoprire l'intera parete, su misura. Sono realizzabili inoltre, anche pannelli con altre specie di fiori e piante stabilizzate come l'edera, il muschio piatto alpino e non mancano anche composizioni di piante tropicali e insolite. La stabilizzazione è un processo naturale che consente alla pianta di vivere a lungo e sfruttare un mix nutritivo appositamente inserito durante il processo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

5 idee per decorare le pareti della sala da pranzo

La sala da pranzo si può definire, insieme alla cucina ed al soggiorno, il fulcro delle case italiane. Viene considerata il simbolo della convivialità, della condivisione e dell'accoglienza e, anche per questo deve essere accogliente, funzionale e rispecchiare...
Arredamento

Come decorare le pareti con le foto

Se in casa avete delle pareti spoglie potete decorarle utilizzando delle foto. Il lavoro consiste nel posizionarle in base alla finitura delle pareti stesse, ai colori di mobili e suppellettili presenti nell'ambiente e allo stile d'arredo. In riferimento...
Arredamento

Come decorare le pareti con i piatti di ceramica

Come vedremo nel corso di questo tutorial, lo stile decorativo della casa non deve mai essere lasciato al caso, è importante scegliere i giusti elementi decorativi da collocare soprattutto sulle pareti, per abbellire e rendere l'ambiente circostante...
Arredamento

Come decorare le pareti con arazzi e tappeti

Se avete una casa arredata in stile antico, non c'è niente di meglio che decorare le pareti con arazzi e tappeti. La procedura non è affatto difficile; infatti, tenendo conto che in entrambi i casi si tratta di tessuti e filati molto sottili e non rigidi,...
Arredamento

Come decorare le pareti in stile shabby chic

Se desideri restaurare la tua casa adottando una modalità semplice ed economica, ti consiglio di leggere con attenzione questo tutorial dedicato al fai da te, in quanto ti fornirò alcuni consigli su come decorare una parete adottando uno stile originale...
Arredamento

Come decorare le pareti con la boiserie

La boiserie è una tecnica decorativa molto funzionale per le pareti di una casa o di altri ambienti, basata sulla geometria di incisioni, intarsi e profili con diversi tipi di contrasti e colori. È molto utile per arricchire il design dell'arredamento...
Arredamento

Come decorare le pareti con pannelli 3D

I pannelli decorativi 3D sono un'ottima soluzione per dare un tocco di classe agli ambienti domestici. Si utilizzano per rivestire vaste aree o semplicemente una sola parete. Grazie alle sue caratteristiche forme ed ai giochi di luce, risultano particolarmente...
Arredamento

Idee originali per arredare una taverna

Se abbiamo un garage che non intendiamo più sfruttare per riparare la nostra auto o la moto, bensì utilizzarlo come punto di ritrovo per la famiglia o di accoglienza per gli ospiti, non c'è niente di meglio che trasformarlo in una taverna rustica....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.